Apple guadagnerà meno dai nuovi iPad

Produrre l'ultima incarnazione del tablet costa di più, ma i prezzi di vendita sono rimasti gli stessi.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 28-03-2012]

nuovo ipad prezzi produzione

Il nuovo iPad si sta comportando bene per quanto riguarda i volumi di vendita, eppure da questi tablet Apple guadagnerà un po' meno rispetto agli incassi garantiti dalla generazione precedente.

UBM TechInsights i è infatti messa a fare i conti in tasca all'azienda di Cupertino, scoprendo per esempio che il costo di produzione di un nuovo iPad da 16 Gbyte con connessione LTE ammonta a 310 dollari (esclusi l'assemblaggio e le spese di consegna).

Tale cifra, confrontata con il prezzo finale di 629 dollari, mostra che Apple può contare su un guadagno pari al 51%, inferiore al 56% stimato inizialmente; Apple avrebbe deciso di rinunciare a quella parte del guadagno per evitare di far lievitare troppo i prezzi.

La colpa di tutto ciò sarebbe soprattutto del Retina Display, la cui produzione costerebbe 70 dollari (mentre lo schermo della generazione precedente costava 50 dollari) ma anche del chipset LTE, che costa all'azienda 21 dollari (quello che supporta solo il 3G costa 10 dollari).

Sondaggio
Come sarÓ il prossimo Pc che acquisterai?
Un desktop
Un notebook
Un netbook
Un tablet

Mostra i risultati (5813 voti)
Leggi i commenti (17)

Visti i ritmi di vendita, tuttavia, a Cupertino probabilmente continueranno a dormire sonni tranquilli.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (4)

non capisco cosa tu voglia dire, prima di tutto: a chi non credi? :shock: e la tua tesi sarebbe "un netbook costa X, quindi un tablet non pu˛ costare pi¨ di X", mmm....misÓ che ti sei perso qualche concetto riguardante i costi di produzione :D Leggi tutto
2-4-2012 10:33

Speriamo non vada in rovina per questo... :lol:
1-4-2012 11:25

{Fanfulla}
personaggi che fanno i conti in tasca alla apple Leggi tutto
29-3-2012 22:50

poverini! :D
29-3-2012 10:04

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Per quale servizio collegato a un prodotto per la smart home saresti pi¨ disposto a pagare fino a 15 euro al mese?
Lo scongiurare dei guasti dei prodotti smart, per esempio lavastoviglie, connettendoli ai fabbricanti, in modo da identificarli e anticiparne qualsiasi problema.
Collegamento alla compagnia assicuratrice che interviene in caso di allagamento, intrusione o allarme quando non sono in casa.
Assistenza nella vita di tutti i giorni per gli anziani.
Collegamento dei dati relativi alla salute al medico o al reparto ospedaliero per il monitoraggio dei parametri vitali chiave.
Collegamento alla societÓ di sicurezza che intervenga quando l'allarme si spegne.
Nessuno di questi

Mostra i risultati (1037 voti)
Ottobre 2020
Windows 10, guai a catena dopo l'ultimo aggiornamento
Windows 10, Pc riavviati a forza per installare le web app di Office
Quel motivetto che hai in testa? Se lo fischietti, Google lo indovina
YouTube pronta a far guerra ad Amazon
Le cipolle troppo sexy per Facebook
Smishing, i consigli per non cadere nel tranello
Arrestato per recensioni online negative di un albergo
Windows 10, arriva l'installazione personalizzata
Il sito che installa tutte le app essenziali per Windows 10
Covid-19, casi sottostimati per colpa di Excel
Il furto automatico del PIN della carta di credito
Windows 10 avvisa l'utente se un SSD sta per morire
Windows 10 e i driver che vengono dal passato
Settembre 2020
Se tutte le auto fossero elettriche, quanta energia in più servirebbe?
Windows XP, il codice sorgente finisce in Rete
Tutti gli Arretrati


web metrics