Amazon prepara un'invasione di tablet

Entro la fine dell'anno arriverà la nuova generazione di Kindle Fire, con schermi da 7 e 10,1 pollici e anche in versione super-economica.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 29-03-2012]

nuovi kindle fire amazon

Non c'è solo l'arrivo del Kindle Touch in Italia tra i piani di Amazon per il 2012.

Sebbene nel nostro Paese manchi all'appello ancora il Kindle Fire (che, a differenza dei fratelli, non è un e-book reader ma un tablet), il colosso fondato da Jeff Bezos avrebbe in programma il lancio di almeno due tablet - o forse addirittura quattro - nel corso di quest'anno.

A rivelarlo è Digitimes, che cita quali fonti i produttori di componenti hardware.

Il primo modello ad arrivare dovrebbe essere un esemplare dotato di schermo da 10,1 pollici: il debutto sarebbe stato fissato per luglio, mentre il prezzo dovrebbe essere compreso tra i 249 e i 299 dollari.

Entro la fine del secondo trimestre dovrebbe apparire anche un modello da 7 pollici in vendita a 199 dollari: si tratterebbe della nuova versione del Kindle Fire attuale, che dispone di uno schermo di quelle dimensioni ed è venduto a quel prezzo.

Sondaggio
Come sarà il prossimo Pc che acquisterai?
Un desktop
Un notebook
Un netbook
Un tablet

Mostra i risultati (5813 voti)
Leggi i commenti (17)

Pare, tuttavia, che Amazon stia pensando a lanciare un altro tablet da 7 pollici da vendere a 169 dollari: dovrebbe trattarsi di un dispositivo entry level, dotato soltanto delle funzioni basilari e che farebbe del prezzo aggressivo il proprio punto di forza.

Infine, Digitimes ventila anche la possibilità che possa apparire anche un tablet da 8 o 9 pollici, sebbene quest'ultima versione sia quella sulla quale Amazon avrebbe più dubbi.

Ancora non vi sono indicazioni circa le caratteristiche hardware con cui saranno equipaggiati questi ipotetici tablet; per quanto riguarda il software, possiamo ipotizzare che, come già avvenuto per il Kindle Fire, Amazon sceglierà di utilizzare una versione di Android pesantemente personalizzata.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Amazon e il mistero dello smartphone gratuito

Commenti all'articolo (0)


La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Hai un'idea nel cassetto e ti piacerebbe aprire una startup per realizzarla. Che cosa ti frena?
Non ho i soldi per farla partire
Il momento economico non è favorevole
Non ho ancora trovato le persone giuste con cui farlo
E' troppo rischioso per me
Non sono sicuro di riuscire a portarlo a termine
Sarebbe troppo complicato, indipendentemente dai soldi
Non mi sento portato a fare l'imprenditore
E' solo un sogno e in realtà non credo che lo farei
Per un altro motivo e cioè...

Mostra i risultati (1278 voti)
Ottobre 2020
Windows 10, guai a catena dopo l'ultimo aggiornamento
Windows 10, Pc riavviati a forza per installare le web app di Office
Quel motivetto che hai in testa? Se lo fischietti, Google lo indovina
YouTube pronta a far guerra ad Amazon
Le cipolle troppo sexy per Facebook
Smishing, i consigli per non cadere nel tranello
Arrestato per recensioni online negative di un albergo
Windows 10, arriva l'installazione personalizzata
Il sito che installa tutte le app essenziali per Windows 10
Covid-19, casi sottostimati per colpa di Excel
Il furto automatico del PIN della carta di credito
Windows 10 avvisa l'utente se un SSD sta per morire
Windows 10 e i driver che vengono dal passato
Settembre 2020
Se tutte le auto fossero elettriche, quanta energia in più servirebbe?
Windows XP, il codice sorgente finisce in Rete
Tutti gli Arretrati


web metrics