Furto a casa di Steve Jobs

Il ladro già catturato, grazie ai device Apple.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 16-08-2012]

steve jobs apple

Ammonterebbe a oltre 60 mila dollari il bottino di gioielli, computer e vari oggetti sottratti alcuni giorni fa nella casa a Palo Alto in California di Steve Jobs, co-fondondatore Apple, deceduto lo scorso ottobre.

Secondo quanto pubblicato dal Mercury News, il responsabile del furto è stato arrestato e detenuto con una cauzione da 500.000 dollari in attesa dell'udienza che si terrà il prossimo 20 agosto.

Nonostante la villa sia divenuta una meta turistica, Kariem McFarlin, questo il nome del ladro divenuto suo malgrado famoso, si sarebbe introdotto nella proprietà senza sapere a chi appartenesse.

In quel momento la casa non era abitata perché erano in corso dei lavori di ristrutturazione, ma incredibilmente era anche incustodita e senza sistemi di allarmi attivi.

Sondaggio
Hai dei rimpianti per la tua vita finora?
Avrei voluto vivere la vita secondo le mie inclinazioni e non secondo le aspettative degli altri.
Ho fatto l'amore meno di quanto mi sarebbe piaciuto.
Non avrei voluto lavorare così duramente.
Ho viaggiato meno di quello che avrei voluto.
Avrei voluto avere il coraggio di esprimere di più alcuni miei sentimenti.
Avrei voluto restare di più in contatto con i miei amici e di chi mi ha voluto bene.
Ho guadagnato meno soldi di quanto avrei desiderato.
Avrei voluto consentirmi di essere più felice.

Mostra i risultati (2735 voti)
Leggi i commenti (27)

Il ladro avrebbe compreso dove era penetrato solo durante l'effrazione, in cui ha sottratto gioielli, numerosi oggetti (tra cui anche il portafoglio di Jobs con la sua patente di guida) e vari prodotti Apple come iPod, iPhone, iPad e Macbook.

Ironia della sorte, il ladro sarebbe stato rintracciato proprio grazie ai device Apple. Avrebbe infatti utilizzato i terminali sottratti per accedere a Internet, utilizzando il proprio account iTunes; grazie alla collaborazione di Apple, gli investigatori sono risaliti all'indirizzo IP utilizzato.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Il ritratto di Steve Jobs fatto con 6.000 tasti di computer

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 9)

Ogni occasione è buona per fare della deprimente, inutile polemica... :roll:
21-8-2012 15:29

{orsetto 80}
sui cell si chiama imei ed è quello che utilizzano gli operatori per instradarti le chiamate a te indirizzate, all imei viene associato anche un ip e quindi basta che l'opertore collabori e sai posizione, triangolata dai ripetitori, del device e intestatario dell'utenza.
18-8-2012 11:22

Anch'io quoto Gringo: allarme disattivato, ladro deficiente, imminente uscita di un nuovo prodotto Apple... Troppe coincidenze!!!
18-8-2012 10:50

{hexanet}
Per Zorro: MAC address serve nell'ambito della LAN. Fammi vedere, come scopri MAC address di un dispositivo in internet.
18-8-2012 07:42

Assolutamente d'accordo con Gringo...o è sempre una casualità che eventi più o meno spettacolarizzati arrivino in concomitanza con le nuove uscite di casa Apple??? BAH!
17-8-2012 23:36

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
La NSA non spiava solo i cittadini USA ma anche i governi di Francia, Germania e Italia. Qual è la tua reazione di fronte a questa notizia? (se vuoi dare risposte multiple o commentare ulteriormente, usa il forum)
Sono profondamente indignato: come si sono permessi?
Sono stupito che gli USA siano arrivati a questo punto.
In fondo lo fanno per prevenire gli attentati; quindi li giustifico, almeno parzialmente.
Non mi sorprende. E' da un po' che l'Europa non conta più un tubo.
Accidenti! Avranno ascoltato anche le telefonate con la mia fidanzata/o.
I nostri politici non hanno nulla di più importante di cui preoccuparsi?
Lo so perfino io che i telefoni sono spiati, figuriamoci i terroristi.
Avevano ragione quelli di Zeus News, quando già nel 2001 scrivevano di Echelon.

Mostra i risultati (2912 voti)
Agosto 2020
Falla nei chip Qualcomm, a rischio centinaia di milioni di smartphone
Che cosa succede dentro a uno pneumatico quando si viaggia?
Chrome permetterà di modificare le password salvate
Red Hat: Non installate quella patch
Il dispositivo che assorda gli Amazon Echo
Luglio 2020
La vecchia raccolta di Cd e Dvd potrebbe essere in pericolo
5G: come eliminare il 90% delle emissioni
Bloatbox ripulisce Windows 10 dalle app indesiderate
Non coprite quella webcam
Falla nei caricabatterie: telefoni e tablet a rischio incendio
Windows 10, come aggirare il bug che segnala la mancanza di connessione
Windows 10 e l'aggiornamento che risolve tutti i bug
Razzismo: via i termini blacklist, master e slave dal kernel Linux
WindowsFX, la distribuzione Linux per chi vuole lasciare Windows 10
Come disinstallare il nuovo Edge da Windows 10
Tutti gli Arretrati


web metrics