Craccata la PS Vita

Un exploit nella più reecente PlayStation di Sony consente l'esecuzione di codice homebrew.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 06-09-2012]

ps vita uvloader

Lo sviluppatore (per hobby) Yifan Lu ha trovato un exploit nella console PS Vita - presentata in Europa da Sony all'inizio dell'anno - che consentirà di far girare giochi homebrew (ossia sviluppati da appassionati).

Il progetto - chiamato Usermode Vita Loader (UVLoader) e ospitato da Github - permetterà quindi di realizzare software utilizzando codice nativo scritto per la console portatile.

I dettagli rivelati da Yifan Lu sono per ora molto scarsi (né vi sono indicazioni su quale sia l'exploit sfruttato) e lo sviluppatore stesso ammette che per ottenere qualcosa di funzionante ci potrebbero volere dei mesi: per questo l'autore di UVLoader è in cerca di volontari che desiderino collaborare al progetto.

Yifan Lu ha affermato che renderà noti i progressi tramite il proprio blog e l'account Twitter, ma proprio per la mole di lavoro che lo aspetta non può indicare una data di rilascio di una prima versione funzionante.

Sondaggio
Qual il tuo principale strumento di gioco?
Il Pc
Il notebook
Il tablet
Il telefonino
La console di casa
La console portatile
Giochi tradizionali (da tavolo, di ruolo, di carte ecc.)
Giochi sul web

Mostra i risultati (2252 voti)
Leggi i commenti (5)

Per quanto non si tratti del primo hack in assoluto per la PS Vita, la scoperta di Lu ha acceso l'interesse degli sviluppatori amatoriali; è naturalmente più che probabile che abbia acceso anche l'interesse di Sony che, come ha già fatto in passato per altre console, non appena individuerà l'exploit si affretterà a chiuderlo.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (3)

Io lo faccio regolarmente sul mio DS. Anzi, eseguo SOLO codice non approvato :) Leggi tutto
7-9-2012 17:11

R4?
7-9-2012 11:10

io ancora attendo l'exploit per 3DS...
7-9-2012 10:15

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Quale tra questi due candidati assumeresti?
Il primo ha pi esperienza e competenze specifiche.
Il secondo particolarmente brillante e ha un grande potenziale.

Mostra i risultati (1103 voti)
Settembre 2021
Truffatori scavalcano le difese informatiche nella maniera più semplice
Apple svela gli iPhone “più Pro” di sempre
Ripristinare il vecchio menu Start in Windows 11
Uno spot mette Windows 11 KO
L'auto elettrica di Apple
Microsoft non bloccherà Windows 11 sui PC non supportati
Windows 11, svelata la data di lancio
Agosto 2021
La barra di Windows 11 è di proposito peggiore di quella di Windows 10
Violati i server TIM, password degli utenti a rischio
Windows 11, disponibile la prima ISO ufficiale
Microsoft: disabilitate il sistema di stampa di Windows (di nuovo)
Google taglia gli stipendi a chi sceglie il telelavoro
Gli iPhone scansioneranno tutte le foto alla ricerca di pedopornografia
Due parole sull’attacco informatico “terroristico” alla Regione Lazio
Windows 365 è già disponibile e costa meno di 30 euro al mese
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 19 settembre


web metrics