L'iTunes di Amazon arriva in Italia

Debuttano nel nostro Paese Amazon MP3 e Cloud Player: brani senza DRM a partire da 0,99 euro.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 05-10-2012]

amazon cloud player

Amazon MP3 Store e Cloud Player sono arrivati in Italia: i servizi, lanciati nel marzo dello scorso anno negli USA, sono finalmente accessibili anche dal nostro Paese.

Amazon MP3 è un negozio online di musica che offre circa tre milioni di brani, non protetti da DRM, che per la maggior parte sono in vendita a 0,99 euro l'uno (per gli album il prezzo di partenza è 4,99 euro) e sono frutto degli accordi con Universal, Sony, Warner ed EMI. L'articolo continua qui sotto.

Sondaggio
Che cosa scarichi più spesso da Internet?
Musica / video musicali
Programmi Tv (telefilm ecc.)
Film
Podcast
Software
Ebook

Mostra i risultati (2160 voti)
Leggi i commenti (11)
Ogni volta che si acquista un brano da Amazon MP3, questo viene aggiunto a Cloud Player, che funge sia da cyber locker in cui conservare tutte le proprie canzoni sia da riproduttore accessibile da ogni dispositivo, sia esso un browser o l'apposita applicazione per Android o iOS.

All'interno di Cloud Player si possono aggiungere anche i brani che già si possiedono, magari perché acquistati altrove o estratti dai CD: per i primi 250 l'operazione è gratuita, mentre se si vuole procedere oltre occorre acquistare l'abbonamento che costa 24,99 euro l'anno e consente di archiviare sino a 250.000 brani.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Amazon Music abbandona gli Mp3 personali degli utenti
Amazon, musica in streaming con Cloud Player

Commenti all'articolo (4)

Veramente i brani si possono scaricare direttamente sul PC, sia tramtie il loro software di gestione download che tramite il normale download via browser (lo dicono chiaramente al seguente link: link ). Il Cloud Player serve solo per ascoltare la musica acquistata quando si è in giro. Detto questo: FLAC please!
8-10-2012 20:03

Il bello è che probabilmente credono che 99c per un brano sia un prezzo basso e giusto. Mi spiace... a meno che non si arrivi a ridurre questo prezzo di almeno il 90% continuerò ad essere un fiero utente bittorrent
8-10-2012 11:44

Eh già, pare proprio così, una bella :inc: In questo modo, forse, sperano di risolvere il problema dell'ereditarietà dei brani acquistati on line, non gli auguro certo un grosso successo!
7-10-2012 19:50

Quindi non posso comprare nessun brano, posso solo comprare il diritto ad ascoltarlo online scaricandolo ogni volta? :shock:
7-10-2012 15:57

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Quanto sei dipendente dal tuo smartphone?
Non posseggo uno smart phone.
Spesso lo dimentico e quando lo porto con me a volte lo lascio o lo dimentico spento.
Lo utilizzo con una certa frequenza, ma ne potrei fare a meno.
Per lavoro è un compagno inseparabile, ma alla sera e nei week-end lo spengo volentieri.
Lo porto sempre con me: senza mi sentirei incompleto.

Mostra i risultati (4221 voti)
Luglio 2020
Windows 10 rinnova il menu Start
Arriva Edge, e i computer rallentano
Giugno 2020
Favicon sfruttate per rubare i dati delle carte di credito
Windows 10, dov'è finita l'opzione per rimandare gli aggiornamenti?
Windows 10, l'ultimo aggiornamento riavvia i Pc a forza
La Casa Bianca e il video delle cataste di mattoni
Pornografia, il Parlamento prepara un filtro al web
La foto che paralizza alcuni smartphone Android
Il trucco che elimina la pubblicità da YouTube
L'Italia censura il progetto Gutenberg
Immuni, chiedete e vi sarà dato
Altro che Immuni: il Bluetooth va tenuto spento!
Maggio 2020
Windows 10, rilasciato l'update di maggio. Microsoft: ''Non aggiornate''
Immuni, rilasciati i sorgenti
Da Samsung lo smartphone da usare in guerra
Tutti gli Arretrati


web metrics