LG scommette sugli ultrawide 21:9

Il monitor EA93 UltraWide permette di visualizzare contemporaneamente immagini e video da quattro sorgenti diverse.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 09-11-2012]

lgea9321

Per una azienda - Philips - che abbandona gli schermi 21:9, un'altra invece scommette ancora su questo formato, chiamato anche ultrawidescreen: LG.

Occorre dire che se Philips ha abbandonato i televisori 21:9, LG invece presenta non un televisore ma un monitor con quelle stesse proporzioni.

Si chiama EA93 UltraWide LCD, ha una diagonale lunga 29 pollici e offre una risoluzione di 2.560x1080 pixel.

Tutto lo spazio aggiuntivo risulta utile: infatti è possibile visualizzare contemporaneamente i contenuti provenienti da diverse sorgenti, sino a un massimo di quattro; la gestione si effettua tramite il software del monitor.

Dal punto di vista hardware, l'EA93 UltraWide offre un pannello LCD realizzato con tecnologia IPS, un angolo di visione di 178 gradi (in verticale e in orizzontale), e un tempo di risposta di 5 millisecondi.

Sondaggio
Hai sostituito il tuo notebook (o netbook) con un tablet?
Sì, e riesco a lavorarci perfettamente.
Non l'ho ancora fatto, ma ci sto pensando.
Niente affatto, mi serve un vero notebook.
Li ho entrambi.
Non ne ho nessuno dei due.

Mostra i risultati (4093 voti)
Leggi i commenti (7)

Per quanto riguarda gli ingressi vi sono una porta DVI Dual Link, due HDMI (una compatibile con lo standard MHL), quattro USB 3.0, una mini-jack audio e un'uscita per le cuffie; non mancano gli altoparlanti integrati da 7 Watt.

Per ora l'EA93 è in vendita soltanto in Corea a 690.000 won (poco meno di 500 euro); entro la fine dell'anno dovrebbe arrivare anche nel resto del mondo.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
La TV OLED curva di Samsung
Philips abbandona le Tv 21:9
Toshiba e il tablet 21:9
Acer presenta il primo notebook completamente touchscreen
LG mostra il nuovo Chocolate

Commenti all'articolo (5)

Non capisco perché ad ogni notizia si debba scatenare un putiferio di invettive più o meno inerenti... ma non ci si può limitare a parlare dell'articolo in se'...? :roll: Detto quindi che il parallelilsmo con Philips non ci azzecca niente (si parla di polliciaggi ed usi tendenzialmente molto diversi) trovo che in ambiente informatico e... Leggi tutto
12-11-2012 14:03

Quali sono le case passive? Io neanche sapevo che esistessero case attive e case passive. :? Leggi tutto
11-11-2012 01:00

SI. La philips ne avra' venduti tre. Leggi tutto
9-11-2012 18:14

Io mi domando QUANDO smetteranno di far progettare il futuro ai manager anziché ai tecnici. Oggi (e non da oggi) non si innova, si esaspera nel bene e nel male ogni cosa esistente. Il manager tipo non ha né la formazione né la competenza e troppo spesso manco l'intelletto per capire dove può andare il mercato quindi fa la gara a chi... Leggi tutto
9-11-2012 14:58

ma non era una tecnologia morta?
9-11-2012 12:11

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Qual è il tuo approccio nei confronti del navigatore satellitare?
Mi affido al navigatore solo in caso di necessità.
Sono diffidente e non mi baso totalmente sulle indicazioni del dispositivo.
Non mi metto al volante prima di aver acceso il magico schermo.
Non ne ho mai avuto uno.
Preferisco fermarmi a chiedere informazioni ai passanti.
Non mi interessano le indicazioni: in fondo a volte è bello anche basarmi sul mio istinto e nel caso sbagliare strada.

Mostra i risultati (3374 voti)
Marzo 2020
Oltre un milione di e-book gratis sull'Internet Archive
La truffa della chiavetta Usb che arriva per posta
Windows 10, Pannello di Controllo verso la pensione
Windows 10, in un video un assaggio delle novità
Cellulari, app e privacy ai tempi della pandemia
Coronavirus Challenge, leccare una toilette per notorietà
Windows 10, patch di emergenza per evitare il nuovo WannaCry
L'open source contro il coronavirus
Windows 10, l'update KB4535996 mina le prestazioni
L'Unione Europea vuole un proprio sistema operativo
Addio, Dada.it
Febbraio 2020
Smartphone, la UE rivuole le batterie rimovibili
Il ransomware che prende di mira gli italiani
Il browser per navigare sempre in incognito
Equo compenso, raffica di aumenti per Pc, smartphone e schede Sd
Tutti gli Arretrati


web metrics