Rodotà, un presidente per la Rete

Con l'ex Garante della privacy al Quirinale non sarebbero più possibili colpi di mano contro la libertà del Web.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 16-04-2013]

rodotà

Le primarie on line dei grillini per il presidente della Repubblica hanno fatto emergere il volto onesto e autorevole della conduttrice di Report, Milena Gabanelli.

Quello di Stefano Rodotà è un altro dei nomi premiati dalle votazioni del 5 Stelle: soprattutto ha raccolto un plauso fortissimo di quanti, da anni, hanno cuore i problemi del diritto universale all'accesso alla Rete, alla difesa della libertà e della privacy nel Web.

Già Garante della Privacy e autore della legge italiana per la tutela dei dati sensibili, Stefano Rodotà è il costituzionalista italiano che ha dedicato più impegno (teorico e pratico) per lo studio dei nuovi problemi giuridici e politici legati all'avvento della società della Rete.

Poiché il Presidente della Repubblica può rimandare al Parlamento le leggi viziate da incostituzionalità, con lui al Quirinale sarebbe molto più difficile emanare leggi liberticide o bavaglio, come spesso si è tentato in questi anni.

Rodotà è stato anche vicepresidente della Camera per molti anni; eletto come indipendente nelle liste del Pci e fondatore dei Ds, lasciò la politica attiva quando gli fu preferito dal partito come presidente della Camera l'attuale presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, in polemica con una scelta che privilegiava la classe dirigente del Partito e non uomini nuovi.

Sondaggio
Chi avresti voluto come presidente della Repubblica? (Usa i commenti per aggiungere altri nomi)
Dario Fo, Premio Nobel per la Letteratura - 12.7%
Ombretta Colli in Gaber, cantante e politico - 2.1%
Eugenio Scalfari, fondatore di Repubblica - 8.0%
Susanna Camusso, segretario della Cgil - 6.4%
Cino Tortorella, in arte Mago Zurlì - 8.2%
Il Mago Silvan - 10.1%
Umberto Eco, scrittore e semiologo - 12.1%
Un coltivatore diretto della provincia di Treviso, estratto a caso fra quelli che hanno superato i 50 anni - 21.8%
Un extracomunitario, perché un italiano farebbe troppi danni - 18.5%
  Voti totali: 1219
 
Leggi i commenti (73)

Dagli anni '90 non ha fatto più politica di partito ma si è dedicato a battaglie importanti come quella dei referendum contro la privatizzazione dell'acqua.

Sul suo nome, concretamente, potrebbero convergere i voti del Pd, di Sel e di Cinque Stelle: una fortissima maggioranza parlamentare che potrebbe sbloccare anche la situazione di stallo per la formazione del governo.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pier Luigi Tolardo

Approfondimenti
Se Grillo e Rodotà vanno uniti alle elezioni
Rodotà contro il Ddl intercettazioni: "Viola la costituzione"
La democrazia dopo Internet, luci e ombre
Privacy e libertà secondo Stefano Rodotà
L'Autorità regolamenta gli MMS

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 79)

finché la gente si farà riportare le cose dal media di riferimento. per esempio, pare che 'sta affermazione qui "abbia stupito". evidentemente gli stupiti non avevano seguito il famoso streaming ma se l'erano fatto raccontare. [video]http://www.youtube.com/watch?v=uDtQDc1feHg[/video] Leggi tutto
2-5-2013 18:32

C'e' anche un'altra possibilita'. Che il comico voglia qualcosa che non si poteva prendere al volo facendo un governo con Bersani. Ovvero che voglia esattamente quello che sta ripetendo da vent'anni: non il potere personale, non l'ennesimo governo del meno peggio, ma un cambiamento radicale di metodo nell'amministrazione della cosa... Leggi tutto
1-5-2013 14:54

:wink: mi consola che almeno su qualcosa siam d'accordo. (Dante lo definirebbe "triplicatum trisyllabum") per il resto, tante parole e accenni biblici ma, strucca strucca, cambiamento poco. giusto la legge elettorale, forse: si abolisce questa e si torna alla precedente. (così il candidato del collegio non lo sceglie più... Leggi tutto
29-4-2013 23:03

Guarda Kalandra, per adesso comanda questo pastrocchio di governo con la percentuale superiore al 55% Se il comico voleva qualcosa, doveva pensarci prima. Dalle mie parti si dice: "I treni quando passano, bisogna prenderli al volo". Io penso, che lui non riesca a prenderli nemmeno se sono fermi.
29-4-2013 18:10

:lol: :lol: "da solo con il 25%"? non è che gli altri, presi uno per uno, abbiano di più ciò che ha fatto avere al Pd la maggioranza è stata solo la legge elettorale e il suo essere in coalizione con altri tre (29,5 totale). e il Pdl risulta a ruota con altri otto (29,1 totale) invece Monti, pur con altri due, si è... Leggi tutto
28-4-2013 17:29

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Quanto è importante la fotocamera in un tablet?
La fotocamera nel tablet? Ma a che serve?
E' importante ma non essenziale, potrei farne tranquillamente a meno.
E' fondamentale: non comprerei mai un tablet senza una buona fotocamera, o meglio ancora due.
Non ho un tablet e non mi sono mai posto il problema.

Mostra i risultati (2013 voti)
Dicembre 2019
Plex sfida Netflix con migliaia di film e serie TV gratis per tutti
Aggiornare gratis a Windows 10 si può ancora, ecco come
Scovare il Product Key di Windows usando solo il sistema operativo
Novembre 2019
WhatsApp, arrivano i messaggi che si autodistruggono
Skimmer virtuali sempre più diffusi, a rischio i dati delle carte di credito
Il pickup elettrico di Tesla debutta con una figuraccia
Falla nell'app fotocamera di Android, milioni di smartphone a rischio
Windows 10, iniziano gli aggiornamenti forzati
Facebook attiva di nascosto la fotocamera dell'iPhone
Apple, deciso in una riunione segreta il dispositivo che sostituirà l'iPhone
Bug in Firefox, truffatori già all'opera
Quattordicenne risolve il problema dei punti ciechi nelle auto
Ottobre 2019
Il grande database della cacca cerca volontari
Google, i domini .new diventano scorciatoie
Wind Tre, con l'anno nuovo aumentano le bollette
Tutti gli Arretrati


web metrics