Pirateria cinematografica, arriva l'app per fare la spia

IMC permette di segnalare direttamente alle autorità i DVD illegali in vendita.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 23-04-2013]

indian movie cop

Di app per smartphone che consentano agli appassionati di cinema di recuperare velocemente informazioni sulle loro pellicole preferite sono pieni gli app store, ma dall'India arriva un software che introduce una novità in questo campo.

Si chiama Indian Movie Cop (IMC), è disponibile sia per iPhone che per Android ed è stata sviluppata per «diffondere la consapevolezza circa la pirateria cinematografica».

Chi la installa ottiene così la possibilità di diventare un alleato attivo dei vari enti che lottano contro la pirateria, «condividenndo in tempo reale informazioni importanti con le autorità preposte».

«Circa il 90% dei DVD pirata dei film disponibili sul mercato indiano sono il risultato di registrazioni illegali nei cinema» racconta il capo della polizia dello stato di Andhra Pradesh.

Sondaggio
Che cosa scarichi più spesso da Internet?
Musica / video musicali
Programmi Tv (telefilm ecc.)
Film
Podcast
Software
Ebook

Mostra i risultati (2180 voti)
Leggi i commenti (11)

La funzione che permette di effettuare le segnalazioni permette di inserire il nome e l'indirizzo del negozio in cui è stato individuato il materiale pirata, il titolo del film in questione ed eventuali altre informazioni rilevanti.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Il plugin del browser che fa la spia
Arrestati al cinema, piratavano Gravity
Quando i pirati si lamentano della pirateria
Dieci anni di Pirate Bay, il torrent più vecchio è Revolution OS
Giustiziere attacca siti pirata con ripetuti DDoS
L'isola pirata di Antigua si ribella agli USA
Scarica cartoni animati per l'asilo ma era un porno

Commenti all'articolo (4)


E' sufficiente non scaricarla e non usarla...
28-4-2013 11:16

:shock: Leggi tutto
25-4-2013 10:59

Bell'applicazione, davvero... Perche' non l'hanno chiamata Quisling?
25-4-2013 03:57

"MA ANDATEVI A INGOLLARE UNA RUOTA!!! " Roba da pazzi! Come la chiamerete, "Non figli di Maria"?? "diventare un alleato attivo dei vari enti che lottano contro la pirateria", certo, diamogli qualche euro in più per passare da qualche miliardo meno 10 euro a qualche migliardo tondo tondo! :toilet:
23-4-2013 15:57

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Qui sotto trovi in ordine alfabetico i 20 marchi più pregiati nel 2014, secondo la celebre classifica compilata da Millward Brown. Secondo te qual è il più pregiato? Confronta poi il tuo voto con questo link.
Amazon
Apple
AT&T
China Mobile
Coca-Cola
GE
Google
IBM
Industrial and Commercial Bank of China
McDonald's
Marlboro
Mastercard
Microsoft
SAP
Tencent
UPS
Verizon
Visa
Vodafone
Wells Fargo

Mostra i risultati (2356 voti)
Novembre 2020
Flash muore ma i giochini sopravviveranno nell'Internet Archive
Apple, multa milionaria per aver rallentato gli iPhone
Il malware che colpisce gli utenti dei siti porno
Google Foto, si va verso il servizio a pagamento
Expedia, Booking, Hotels e altri: dati degli utenti visibili e accessibili
L'aspirapolvere che recupera gli AirPod dalle rotaie
Open Shell riporta in vita il menu Start di Windows 7
WhatsApp, ora è più facile eliminare foto e video inutili
Ottobre 2020
Windows 10, Microsoft si prepara a rivoluzionare l'interfaccia
Windows 10 elimina la schermata Sistema, un trucco la riporta in vita
L'app che “spoglia” le donne: garante privacy apre istruttoria
Gasolio addio, FS vuole i treni a idrogeno
Windows 10, guai a catena dopo l'ultimo aggiornamento
Windows 10, Pc riavviati a forza per installare le web app di Office
Quel motivetto che hai in testa? Se lo fischietti, Google lo indovina
Tutti gli Arretrati


web metrics