Gmail si rinnova e introduce le cartelle

La posta di Google cambia sia sul web che su smartphone e tablet: debuttano le schede per riorganizzare la Posta in Arrivo.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 30-05-2013]

gmail iphone android

«Aiutare gli utenti a navigare nel flusso costante di nuovi messaggi di posta elettronica»: è questo il motivo che ha spinto Google a organizzare un restyling radicale di Gmail.

La novità arriverà nei prossimi giorni agli utenti di tutto il mondo, sia che usino la versione web sia che adoperino l'app per Android o iOS. L'articolo continua qui sotto.

Sondaggio
Quanto spam ricevi in media ogni giorno?
Uno o due messaggi
Meno di dieci messaggi
Tra i dieci e i venti messaggi
Tra i venti e i cinquanta messaggi
Tra i cinquanta e i cento messaggi
Tra i cento e i cinquecento messaggi
Oltre cinquecento messaggi

Mostra i risultati (3545 voti)
Leggi i commenti (13)
La familiare interfaccia, evolutasi nel tempo ma rimasta sostanzialmente la stessa sin dal lancio del servizio, verrà in buona parte stravolta.

Nella parte alta ci saranno le cartelle (Google le chiama schede, o tab) nelle quali le email saranno raggruppate per categoria: un po' come fanno adesso le etichette ma in maniera che la distinzione sia più facilmente visibile. L'articolo continua dopo il video.

Per default ci saranno tre schede: Primary per la posta indirizzata direttamente al titolare dell'account da singoli contatti; Social per gli aggiornamenti provenienti dai social network (Facebook, Google+, Twitter e via di seguito); Promotions per tutto ciò che riguarda offerte, acquisti e argomenti simili.

Le schede potranno essere personalizzate, spostate e sostituite in base alle preferenze; ci sarà spazio per due schede aggiuntive.

In ogni caso, se la nuova versione di Gmail non piacerà, l'utente potrà tornare all'interfaccia tradizionale o scegliere una delle Inbox alternative.

Ti invitiamo a leggere la pagina successiva di questo articolo:
Gmail, ecco come attivare l'interfaccia con le cartelle

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Gmail, c'è una modifica radicale in ballo
Addio Hotmail, benvenuto Outlook
Microsoft contro Gmail: viola la privacy
Gmail diventa multifinestra
Gmail con anteprima
Gmail cambia aspetto e rinuncia ai fronzoli

Commenti all'articolo (1)

sarò un tradizionalista bigotto e riottoso ma preferivo google come sistema veloce e leggero per indicizzazioni e ricerche e non una emulazione web di microsoft Finestrone colorato.......... :?
6-6-2013 17:30

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Secondo te quale tra queste donne andrebbe ricordata maggiormente per le sue scoperte?
Elizabeth Blackwell (fu pioniera nella medicina)
Rachel Carson (lanciò il movimento ambientalista contro i fitofarmaci)
Marie Curie (studiò le radiazioni)
Rosalind Franklin (contribuì alla scoperta del DNA)
Jane Goodall (studiò la vita sociale degli scimpanzé)
Ipazia (astronoma e matematica della Grecia antica)
Ada Lovelace (fu la prima programmatrice di computer)
Barbara McClintock (scoprì l'esistenza dei trasposoni)
Maria Mitchell (scoprì la cometa di Mitchell)
Lise Meitner (elaborò la teoria della fissione nucleare)

Mostra i risultati (1683 voti)
Settembre 2020
Windows XP, il codice sorgente finisce in Rete
Vecchio televisore mette KO la connessione Adsl di un intero paese
Attacco ransomware mette in ginocchio Luxottica
Ransomware blocca ospedale, muore una paziente
Veicolo autonomo investe e uccide; guidatore accusato di omicidio colposo
Il bug più serio mai scoperto in Windows
Bug in Immuni vanifica l'efficacia dell'app
Facebook ti paga se disattivi l'account
Amazon cancella 20.000 recensioni fake
Samsung brevetta lo smartphone completamente trasparente
L'app che abilita il God Mode in Windows 10
Intel, i Core di undicesima generazione sorpassano Amd
Windows 10 e il bug che deframmenta di continuo gli Ssd
Agosto 2020
Windows 10 rimuoverà automaticamente le app meno utilizzate
Malware negli smartphone a basso costo ruba dati e denaro
Tutti gli Arretrati


web metrics