La TV OLED curva di Samsung

Grazia alla sua forma promette immagini senza distorsioni e consente anche di vedere due programmi contemporaneamente.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 03-07-2013]

tv curvo samsung

Al CES dello scorso gennaio, Samsung aveva mostrato al mondo un televisore dallo schermo OLED curvo e con diagonale lunga 55 pollici. Ora quel televisore è arrivato sul mercato.

Il televisore curvo di Samsung offre una risoluzione di 1.920x1.080 pixel e, proprio grazie alla propria forma, riduce al minimo la distorsione delle immagini indipendentemente dall'angolo di visione. L'articolo continua qui sotto.

Sondaggio
La televisione in tre dimensioni... (completa la frase)
è la nuova frontiera dell'intrattenimento domestico.
è inutile e in più fa male alla vista.
serve solo a vendere nuovi televisori e decoder.

Mostra i risultati (5035 voti)
Leggi i commenti (13)
Inoltre, esso integra una videocamera per il riconoscimento del movimento e quello facciale, ed è dotato di molte tecnologie Smart TV, come Smart View e Smart Hub.

Non manca la funzione Multi View che permette agli spettatori di guardare due diversi programmi contemporaneamente grazie agli occhiali 3D, che includono anche degli auricolari integrati per ricevere ognuno un segnale audio separato dall'altro.

tv curvo samsung2
Il televisore curvo visto dall'alto

Le dimensioni del televisore sono di 1.418x777x359 millimetri, mentre il peso complessivo è di 30,9 kg; sono presenti la connettività Wi-Fi, Ethernet e Bluetooth, oltre a un sistema integrato di conversione da 2D a 3D.

Secondo Reuters le vendite al di fuori della Corea del Sud dovrebbero iniziare nel corso di questo mese; il prezzo indicato è di 13.000 dollari (poco meno di 10.000 euro).

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 6)

{MIKE}
Televisori con lo schermo curvo? Quale sarebbe la novità? Nel 1953 c'erano già. Capisco che dopo il rinnovamento accelerato per il passaggio mondiale al digitale terrestre adesso le vendite si stanno riassestando. I costruttori cercano stupire con effetti speciali e colori ultravivaci, ma spesso queste aggiunte sono... Leggi tutto
16-7-2013 14:26

Ci sono esperienze delle quali credo di poter anche tranquillamente fare a meno... e quella è sicuramente una di queste. :lol:
8-7-2013 18:50

Si può fare tranquillamente. Basta farsi separare i due emisferi cerebrali. :lol:
7-7-2013 23:00

Soprattutto non riesco a capire come si potrebbero seguire due diversi programmi con relativi audio separati uno per ogni orecchio... :? :roll:
7-7-2013 11:43

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
L'app che permette di noleggiare un'autovettura direttamente dallo smartphone è molto contestata dai tassisti.
Non è necessario introdurre nuove regole per l'app. I tassisti hanno torto, perché il mondo si evolve ma loro ragionano come se Internet non esistesse, difendendo ciecamente la loro casta (che ha goduto di fin troppi privilegi negli ultimi anni).
I tassisti dovranno adeguarsi e mandare giù il boccone amaro, anche se un minimo di regolamentazione per l'app è necessaria.
L'app non va vietata del tutto, ma va limitata in modo pesante così da poter salvaguardare le esigenze dei tassisti.
L'app va completamente vietata: i tassisti hanno ragione a protestare, perché Uber minaccia il loro lavoro e viola leggi e regolamenti.
Non saprei.

Mostra i risultati (2109 voti)
Agosto 2022
WhatsApp, arriva il blocco degli screenshot
Le chiavi dell'auto? Al sicuro nel microonde
Intel, 5 miliardi per costruire uno stabilimento in Italia
E Spot prese il fucile
Gmail, la nuova interfaccia adesso è per tutti
Luglio 2022
Istruzioni per il voto: la busta
Il Tribunale di Milano ordina a Cloudflare di censurare tre siti
Microsoft, un nuovo Windows ogni tre anni
TIM: 9.000 esuberi e un ultimatum al Governo
L'algoritmo che predice i crimini con una settimana d'anticipo
Alexa fa parlare i morti
Giugno 2022
Tesla e la batteria che dura 100 anni
Cosa succede alle password se cambio o perdo il mio dispositivo?
Il sistema operativo open source che ridà vita ai vecchi smartphone
Adobe, prove di Photoshop gratuito per tutti
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 15 agosto


web metrics