OpenReflex, la fotocamera stampata in 3D

Costa appena una ventina di euro.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 20-08-2013]

openreflex

Dato che con le stampanti 3D attuali si può stampare pressoché di tutto, perché non provare a realizzare una fotocamera?

Partendo da questo presupposto è nato il progetto OpenReflex di Léo Marius, pubblicato su Instructables con tutti i passaggi necessari per portarlo a termine.

Il risultato è una macchina fotografica tradizionale che utilizza la normale pellicola da 35 millimetri e dovrebbe funzionare con qualsiasi ottica.

Proprio l'ottica è l'unica parte che non può essere stampata in autonomia, ma va comprata a parte; tuttavia è possibile e anche facile trovare del materiale usato in ottimo stato in qualche mercatino, mantenendo così estremamente contenuta la spesa complessiva.

A patto di avere a disposizione una stampante 3D come RepRap ABS usata da Marius, il costo della realizzazione di questa macchina fotografica dovrebbe aggirarsi appena intorno ai 30 dollari (comprensivi delle plastiche, dello specchio interno e del sigillante; sono poco più di 22 euro).

Sondaggio
Quale di queste affermazioni sul ruolo del digitale nella fotografia è secondo te più corretta?
Ha svilito l'arte fotografica. Oggi conta più essere bravi con i programmi di fotoritocco che dei buoni fotografi
L'era digitale è quella del falso. Praticamente non esiste foto su giornali, calendari e manifesti che non venga alterata al computer prima della pubblicazione.
Moderno strumento di democrazia, il digitale ha consetito di avvicinare per qualità il mondo degli amatori a quello dei professionisti.
I vantaggi economici e tecnici dello scattare in digitale hanno riportato interesse nella fotografia, che in ambito non professionale stava soccombendo sotto la diffusione delle videocamere.

Mostra i risultati (4552 voti)
Leggi i commenti (12)

Le operazioni di stampa non dovrebbero richiedere più di 15 ore, mentre l'assemblaggio - posto di avere tutti i pezzi e gli attrezzi necessario, come spiegato nella pagina su Instructables - richiede circa un'ora.

Il progetto, inoltre, è open source: ciò significa che chiunque può metterci mano modificando, migliorando o semplicemente personalizzando il risultato finale.

original
openreflex parti

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Piatti di zucchero stampati 3D
La stampante 3D che non si limita alla plastica
La stampante 3D è multifunzione
Il software per stampare in 3D le chiavi di sicurezza
Una stampante 3D sotto i 500 dollari
Nel giradischi metti il disco di legno
Un fegato artificiale creato con la stampante 3D
L'ecografia 3D come mai vista prima
Pistola da stampante 3D, Kim Dotcom ritira i progetti
La stampa 3D rivoluzionerà i giocattoli per adulti
Padiglioni auricolari... con una stampante 3D

Commenti all'articolo (4)


azz non avevo visto le foto
24-8-2013 14:53

Quoto zero Da tenere presente che con una qualche decina di euro in piu' si trova dell'ottimo usato analogico
23-8-2013 17:22

Mi sembra "una caxxxx pazzesca" link A parte che e' orribile e tenuta insieme con pezzi di gomma da masticare (masticata), ma avete visto le foto che fa? Meglio una scatola da scarpe con un foro.
22-8-2013 16:41

Che idea carina,..se pensiamo che delle macchine fotografiche (il corpo) lo fai anche con del cartone (le tipiche usa è getta) il poter fare qualcosa di più definito in plastica e da soli è una ganzata.
20-8-2013 15:43

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
L'aggravarsi del tasso di inquinamento atmosferico fa assumere alle amministrazioni comunali la decisione di bloccare la circolazione delle auto. Cosa ne pensi?
Era ora: si tratta di una misura necessaria e urgente.
I blocchi del traffico sono inutili e peggiorano la vita delle persone.
Sono d'accordo, ma i provvedimenti dovrebbero essere più incisivi (o addirittura permanenti).
Sarei d'accordo solo se prima venissero potenziati i trasporti pubblici.
Non so.

Mostra i risultati (1360 voti)
Maggio 2020
Da Samsung lo smartphone da usare in guerra
Microsoft confessa: ''Sull'open source abbiamo sbagliato tutto''
Da OnePlus lo smartphone che vede attraverso gli oggetti (e i vestiti)
Windows 10, inizia l'abbandono dei 32 bit
Facebook, arriva la nuova interfaccia. Senza possibilità di fuga
UE, giro di vite sui cookie
L'app che snellisce Windows 10
Windows 10, l'aggiornamento di maggio uscirà con un bug
WhatsApp, finalmente arriva il supporto a più dispositivi
Aprile 2020
Windows 10 diventa più scattante con il May 2020 Update
Rubare i dati da un Pc sfruttando le vibrazioni delle ventole
Il software per impersonare gli altri su Zoom e Skype
Pirateria, la soluzione è sospendere Telegram
Pubblicano vecchie foto delle vacanze: denunciati e multati
Firefox 75 chiama Mozilla ogni giorno
Tutti gli Arretrati


web metrics