Un Sms da 2 euro per la solidarietà alla Sardegna

Si può contribuire all'opera della Croce Rossa Italiana a favore delle popolazioni alluvionate della Sardegna con un messaggino da 2 euro.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 22-11-2013]

La Croce Rossa Italiana ha allestito tre centri di accoglienza per gli evacuati: due in provincia di Oristano e uno a Olbia. A Nuoro, Sassari, Bosa e Cagliari sono stati creati 4 punti di raccolta viveri, coperte e vestiti. L'articolo continua qui sotto.

Sondaggio
Secondo te quale di queste previsioni si realizzerà per prima?
La maggior parte degli acquisti avverrà attraverso il web.
Ci sarà in media uno smartphone per ogni abitante del pianeta.
Le aziende utilizzeranno Facebook e Twitter come mezzo principale di assistenza ai clienti.
La maggior parte dei nostri dati saranno sul cloud, non sui nostri Pc.
La maggior parte degli utenti accederanno al web tramite rete mobile.

Mostra i risultati (2145 voti)
Leggi i commenti (12)
Si possono donare 2 euro alla CRI a favore dele popolazioni alluvionate della Sardegna con un Sms al 45500 da tutti i telefonini di tutti i gestori mobili e chiamando da rete fissa Telecom Italia, Infostrada, Fastweb, Tiscali, Teletu e TWT.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pier Luigi Tolardo

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 8)

{utente anonimo}
Avevo visto un servizio su report, mi pare che ogni giorno parta un autista da roma a prendere a salerno il presidente della CRI e poi la sera lo riporta a casa. E io dovrei dare i miei soldi a questi ?
25-11-2013 19:21

Questa e una Bellissima cosa :) Almeno con questo sistema si e sicuri che i fondi vadano alle persone giuste e non nel solito calderone di cui nessuno e responsabile! Comunque. fare parte di una squadra significa avere un compito preciso. Se la gente va a vanvera, rischia solo di essere di impiccio. nonostante tutta la buona volontà. ... Leggi tutto
24-11-2013 12:55

Esistono anche altri sistemi, ad esempio, l'azienda per la quale lavoro, in occasione del terremoto in Emilia Romagna ha lanciato una raccolta fondi fra i dipendenti ed ha fornito i soldi raccolti direttamente ad uno dei comuni colpiti per l'acquisto di ciò che serviva e i rappresentanti dell'azienda hanno presenziato alla consegna. In... Leggi tutto
24-11-2013 11:08

Ha ragione bunips, la protezione civile è la soluzione ideale... hanno fatto porcate simili anche per i terremotati emiliani, questi sms poi non mi hanno mai dato fiducia, 2 euro sarebbero una bazzecola, ma neanche ad andare ad ingrassare i porci.
24-11-2013 01:42

Dopo le Porcarte di Bertolaso e Co. che hanno dirottato i fondi raccolti dagli Italiani in Banca! che solo dietro Garanzia e CON TANTO DI INTERESSI DOVREBBERO PRESTARE hai terremotati dell' Abruzzo per la ricostruzione dell' Abruzzo! Trovate le info in rete! Non verso neanche un centesimo! Se volete dare una mano, iscrivetevi alla... Leggi tutto
23-11-2013 18:05

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
La nuova Xbox One presenta molti punti controversi: impossibilità di prestare giochi agli amici, connessione Internet obbligatoria per giocare, uso del Kinect invece che del telecomando. Secondo te sarà un successo o un flop?
Avrà più successo della Xbox 360.
Sarà un flop colossale.
Venderà molto ma non riuscirà a bissare il successo dell'edizione 360.

Mostra i risultati (741 voti)
Settembre 2020
Veicolo autonomo investe e uccide; guidatore accusato di omicidio colposo
Il bug più serio mai scoperto in Windows
Bug in Immuni vanifica l'efficacia dell'app
Facebook ti paga se disattivi l'account
Amazon cancella 20.000 recensioni fake
Samsung brevetta lo smartphone completamente trasparente
L'app che abilita il God Mode in Windows 10
Intel, i Core di undicesima generazione sorpassano Amd
Windows 10 e il bug che deframmenta di continuo gli Ssd
Agosto 2020
Windows 10 rimuoverà automaticamente le app meno utilizzate
Malware negli smartphone a basso costo ruba dati e denaro
Duplicare una chiave col microfono dello smartphone
Chrome, Url troncati per combattere il phishing
Tim e Wind Tre, crescono le tariffe
Il chip nel cervello di Elon Musk
Tutti gli Arretrati


web metrics