Enel snobba gli utenti Linux

Molti utenti lamentano l'inaccessibilità del sito Enel se si utilizza il software libero.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 03-12-2013]

enel linux

Da alcuni anni ENEL, come molte aziende che forniscono servizi per i cittadini, offre la possibilità di gestire e consultare le bollette direttamente dal proprio portale. Purtroppo, leggendo le numerose lamentele raccolte sui forum di Ubuntu e dell'Istituto Majorana, si scopre come molti utenti lamentino l'impossibilità di accedere all'area riservata del sito di ENEL.

Quanti di essi si sono rivolti al numero verde di ENEL hanno ricevuto il consiglio di contattare via email i webmaster del sito e chi lo ha fatto ha ricevuto l'unica e medesima risposta: «La invitiamo a riprovare a collegarsi con un browser diverso». L'articolo continua qui sotto.

Sondaggio
Qual è l'ambiente Linux che preferisci?
Gnome
Kde
Unity
Xfce
Lxde
Cinnamon
Mate
Un altro
Non uso Linux

Mostra i risultati (4931 voti)
Leggi i commenti (25)
Tuttavia, nessuno dei browser più diffusi - Firefox, Chrome, Chromium, Opera, Konqueror, Epiphany e Iceweasel - permette di sfruttare i servizi del sito.

Il problema non è unicamente tecnico, ma anche legale: se infatti il cliente ha rinunciato alla bolletta cartacea e ha solo la modalità elettronica per controllare i propri consumi si trova tagliato fuori da una parte importante del servizio.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pier Luigi Tolardo

Approfondimenti
Rarità, un malware su Linux
NSA chiese a Torvalds di mettere backdoor su Linux
Firefox 23, più social e con JavaScript obbligatorio
Il portatile con Android, Ubuntu e Windows 8

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 11)

mica solo nell'informatica :-( è il modello del capitalismo USA/Ford, del "take it easy", "run! Fix on the go"" ecc. Se avessimo scuole che preparano i vari venditori di fumo avrebbero problemi, i vari politicanti che parlano alla pancia della gente avrebbero problemi, in ultima analisi TUTTI coloro che non... Leggi tutto
10-12-2013 20:11

@mda La mia considerazione si riferiva unicamente all'oggetto dell'articolo - che comunque pare fortemente ridimensionato da altri commenti postati in questo thread - per il resto sono completamente d'accordo con te.
8-12-2013 14:08

TEORICAMENTE È MERCATO LIBERO... In realtà sono TUTTI rivenditori di Enel. :lol: :wink: Dentro ci metto anche Edison e EDF-Italia, ecc. che anche se sono produttori di corrente alla fine devono usare ENEL per portarti elettricità. Dunque se ti affidi ad un rivenditore sai che ti affidi, spessissimo, ad una squadra di agenti di... Leggi tutto
7-12-2013 20:46

{mariob}
Non ho usato mai altro che Linux (con varie distro, ora Mint). Problemi 0 (zero) con Enel
6-12-2013 16:57

{W3C_PDB}
Ancora una volta predomina l'ignoranza. La gente è convinta che GNU/linux è un sistema operativo alla microsoft winzozz od alla apple computer cupertino.inc con safari. La voglia di studiare, apprendere, imparare ad usare, in questo paese sembra cosa impossibile. Saranno 17 anni che vado dicendo che le GUI's,... Leggi tutto
5-12-2013 20:53

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Cosa pensi dei siti che conoscono la tua ubicazione e che ti mostrano annunci pubblicitari in base ai siti Internet che visiti o alla cronologia delle tue ricerche?
Mi piace! È molto comodo
Non mi piace molto questo meccanismo ma Internet funziona così
Utilizzo opzioni specifiche del browser per salvaguardare la mia privacy e per evitare che i miei movimenti vengano controllati
Ho installato una speciale applicazione o un plug-in per evitare che i siti Internet ottengano la mia cronologia di navigazione e le mie ricerche
È una questione che non mi ha mai interessato

Mostra i risultati (1852 voti)
Dicembre 2019
Il motorino elettrico di Xiaomi che costa come uno smartphone
Il ransomware che riavvia il PC in modalità provvisoria
Il malware fileless che attacca i Mac
Il software per ricevere gli update di Windows 7 senza pagare
Plex sfida Netflix con migliaia di film e serie TV gratis per tutti
Aggiornare gratis a Windows 10 si può ancora, ecco come
Scovare il Product Key di Windows usando solo il sistema operativo
Novembre 2019
WhatsApp, arrivano i messaggi che si autodistruggono
Skimmer virtuali sempre più diffusi, a rischio i dati delle carte di credito
Il pickup elettrico di Tesla debutta con una figuraccia
Falla nell'app fotocamera di Android, milioni di smartphone a rischio
Windows 10, iniziano gli aggiornamenti forzati
Facebook attiva di nascosto la fotocamera dell'iPhone
Apple, deciso in una riunione segreta il dispositivo che sostituirà l'iPhone
Bug in Firefox, truffatori già all'opera
Tutti gli Arretrati


web metrics