Concerti Iron Maiden per i pirati del torrent? Una bufala

Il gruppo britannico non monitora Bit Torrent e non tiene gli show dove i pirati sono più numerosi. Ma l'idea aveva entusiasmato il web.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 30-12-2013]

iron maiden pirati concerti

La notizia s'era sparsa rapidamente nel web: sembrava che gli Iron Maiden, anziché scagliarsi contro chi copia illegalmente i loro brani, utilizzassero i dati sulla pirateria per decidere i luoghi in cui tenere i concerti.

La rivelazione arrivava dal sito CiteWorld e l'idea, in sé, aveva una certa logica: da tempo svariate ricerche sostengono che i pirati sono anche i migliori clienti dell'industria musicale (e cinematografica, se è per quello); pare quindi plausibile che un gruppo possa decidere di tenere i concerti laddove i brani vengono maggiormente piratati. L'articolo continua qui sotto.

Sondaggio
Qual il client torrent che utilizzi di pi?
Torrent
Vuze
Opera
Transmission
BitTorrent
Ktorrent
Shareaza
Tixati
MediaGet
qBittorrent
Deluge

Mostra i risultati (2701 voti)
Leggi i commenti (10)
Per sostenere quanto affermato, CiteWorld citava i dati del servizio di analisi Musicmetric riferiti ai download dei brani via BitTorrent e li confrontava con le tappe dell'ultimo tour degli Iron Maiden: questo s'è svolto in buona parte in Sud America, proprio in quegli Stati in cui - guarda caso - i dati indicano una massiccia presenza di pirati che amano scaricare le canzoni del gruppo britannico.

«Gli artisti possono dire "Qui ci stanno piratando, facciamo qualcosa" oppure "Qui siamo popolari, facciamo uno show"» aveva dichiarato Gregory Mead, CEO di Musicmetric, intervistato per l'occasione, aggiungendo poi: «Gli Iron Maiden hanno avuto un certo successo nel trasformare il file sharing gratuito in fan paganti», avallando in tal modo l'ipotesi.

Immediatamente, dalla Rete s'è levato un plauso verso gli Iron Maiden, diventati rapidamente un simbolo positivo da contrapporre alle attività delle major e delle associazioni antipirateria, ancora più importante in un anno che ha visto la chiusura di diversi servizi di file sharing e l'adozione in tutto il mondo di misure per contrastare la copia illegale. Sfortunatamente, però, non era vero niente (per i dettagli si veda l'articolo successivo).

Ti invitiamo a leggere la pagina successiva di questo articolo:
Iron Maiden, Musicmetric smentisce tutto

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
I pirati della domenica
Gene Simmons: ''Pirati nei campi di lavoro come i nazisti''
Indagine conferma: i pirati spendono molto più degli utenti ''onesti''
Quando i pirati si lamentano della pirateria
Svizzera, pirateria fa aumentare le vendite: resta legale
Una versione di Guitar Hero tutta metal
Napster inciampa ma non cade
Lo spot della discordia

Commenti all'articolo (1)


Non credo che una notizia come questa, se fosse vera, incontrerebbe il favore delle major, anzi farebbero di tutto per smentirla o farla smentire... Meditate gente... meditate. :?
3-1-2014 15:05

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Hai mai incontrato persone conosciute online?
Non mai capitato, ma vorrei.
Non mai capitato e non ne ho intenzione.
E' capitato, ma continuiamo a tenerci in contatto prevalentemente attraverso Internet.
E' capitato e ora la relazione prevalentemente telefonica o dal vivo.
E' capitato, ma la delusione stata tale che non ci sentiamo pi.

Mostra i risultati (2669 voti)
Aprile 2020
Vulnerabilità in Zoom, a rischio le password di Windows
Marzo 2020
Oltre un milione di e-book gratis sull'Internet Archive
La truffa della chiavetta Usb che arriva per posta
Windows 10, Pannello di Controllo verso la pensione
Windows 10, in un video un assaggio delle novità
Cellulari, app e privacy ai tempi della pandemia
Coronavirus Challenge, leccare una toilette per notorietà
Windows 10, patch di emergenza per evitare il nuovo WannaCry
L'open source contro il coronavirus
Windows 10, l'update KB4535996 mina le prestazioni
L'Unione Europea vuole un proprio sistema operativo
Addio, Dada.it
Febbraio 2020
Smartphone, la UE rivuole le batterie rimovibili
Il ransomware che prende di mira gli italiani
Il browser per navigare sempre in incognito
Tutti gli Arretrati


web metrics