LG svela il bracciale per il fitness che è anche uno smartwatch

Lifeband Touch è un braccialetto intelligente dedicato a chi fa attività fisica. Gli auricolari Heart Rate controllano il battito cardiaco.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 08-01-2014]

LG lifeband touch

Al CES 2014 non è soltanto Sony ad attirare l'attenzione con un bracciale "intelligente" in grado di monitorare l'attività fisica.

LG ha infatti presentato la propria idea di braccialetto per il fitness, l'ha battezzata Lifeband Touch e l'ha accompagnata con gli auricolari Heart Rate Earphones. L'articolo continua qui sotto.

Sondaggio
In occasione dei gravi problemi di salute che sta vivendo l'ex segretario del Pd Pier Luigi Bersani, sui social network e nei forum di alcuni quotidiani on line si è scatenata un'ondata di insulti e auguri di morte. Secondo te:
Non dovrebbe essere permessa su Internet una cosa del genere. - 14.5%
E' disumano ma deve esserci libertà di espressione anche per queste persone. - 11.0%
E' un triste segno dei tempi, Internet c'entra poco. - 50.1%
Anche a Berlusconi successe la stessa cosa, ma i commenti venivano tollerati. - 14.0%
Sono pochi provocatori, non rappresentano il sentimento della maggioranza. - 10.4%
  Voti totali: 954
 
Leggi i commenti (9)
Il Lifeband Touch si indossa al polso e mostra, tramite lo schermo OLED integrato, diverse informazioni utili per tenere sotto controllo la propria attività e raccolte dai sensori (come l'accelerometro) di cui dispone: si va dai passi percorsi alla velocità con cui ci si muove, dalle calorie consumate all'altitudine.

Il braccialetto di LG offre anche funzioni di "smart watch": permette di visualizzare anche l'ora e le chiamate in arrivo oltre che di controllare la musica riprodotta dallo smartphone o dal lettore.

Grazie al protocollo Bluetooth 4.0, infatti, il Lifeband Touch si connette ai dispositivi Android e iOS (è garantita la compatibilità con diverse app dedicate al fitness).

Come il nome lascia intendere, il display OLED supporta l'interazione con il tocco: basta sfiorarlo per selezionare le varie funzioni; per accenderlo, poi, non è nemmeno necessario toccarlo: è sufficiente ruotare il polso.

La batteria interna promette un'autonomia pari a cinque giorni di funzionamento; inoltre il braccialetto è realizzato in maniera tale da essere impermeabili alla pioggia (ma non lo si può portare sott'acqua).

Compagni del Lifeband sono gli auricolari Heart Rate, anch'essi in grado di collegarsi ai dispositivi Android e iOS via Bluetooth e dotati di sensori biometrici.

LG heart rate earphones

Rilevando il flusso sanguigno dall'orecchio, per esempio, gli auricolari di LG sono in grado di indicare la frequenza del battito cardiaco (è la funzione che dà il nome a questo prodotto, dopotutto); riescono anche a stimare la quantità massima di ossigeno consumata, dimostrandosi alleati preziosi per chi ama l'attività fisica.

La connettività Bluetooth è garantita dall'unità cui essi sono collegati, e permette di inviare i dati raccolti direttamente a un'app per il fitness o al Lifeband Touch.

Naturalmente gli Heart Rate Earphones funzionano anche come dei normalissimi auricolari, e sono dotati di microfono.

Entrambi i dispositivi di LG arriveranno sul mercato statunitense nel corso del terzo trimestre di quest'anno e costeranno 180 dollari ciascuno.

L'azienda coreana non ha ancora fatto conoscere i piani relativi alla commercializzazione al di fuori degli USA, né i prezzi.

lg hear rate earphones 2

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
La scarpa intelligente che tiene traccia del tuo allenamento
La maglietta che tiene sott'occhio battito cardiaco, calorie e stress
Da Audi il tablet Android nel cruscotto della macchina
Gli smartphone a schermo curvo e la console con Linux
Tutte le novità del CES 2014

Commenti all'articolo (1)

è il primo smartwatch bello esteticamente che vedo almeno :D
8-1-2014 22:01

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
L'app che permette di noleggiare un'autovettura direttamente dallo smartphone è molto contestata dai tassisti.
Non è necessario introdurre nuove regole per l'app. I tassisti hanno torto, perché il mondo si evolve ma loro ragionano come se Internet non esistesse, difendendo ciecamente la loro casta (che ha goduto di fin troppi privilegi negli ultimi anni).
I tassisti dovranno adeguarsi e mandare giù il boccone amaro, anche se un minimo di regolamentazione per l'app è necessaria.
L'app non va vietata del tutto, ma va limitata in modo pesante così da poter salvaguardare le esigenze dei tassisti.
L'app va completamente vietata: i tassisti hanno ragione a protestare, perché Uber minaccia il loro lavoro e viola leggi e regolamenti.
Non saprei.

Mostra i risultati (1953 voti)
Marzo 2020
Oltre un milione di e-book gratis sull'Internet Archive
La truffa della chiavetta Usb che arriva per posta
Windows 10, Pannello di Controllo verso la pensione
Windows 10, in un video un assaggio delle novità
Cellulari, app e privacy ai tempi della pandemia
Coronavirus Challenge, leccare una toilette per notorietà
Windows 10, patch di emergenza per evitare il nuovo WannaCry
L'open source contro il coronavirus
Windows 10, l'update KB4535996 mina le prestazioni
L'Unione Europea vuole un proprio sistema operativo
Addio, Dada.it
Febbraio 2020
Smartphone, la UE rivuole le batterie rimovibili
Il ransomware che prende di mira gli italiani
Il browser per navigare sempre in incognito
Equo compenso, raffica di aumenti per Pc, smartphone e schede Sd
Tutti gli Arretrati


web metrics