Ancora problemi di privacy per Snapchat

L'app diventa sorvegliata speciale della FTC per i prossimi 20 anni.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 17-05-2014]

snapchat ftc privacy

Le ultime settimane non sono state un bel periodo per Snapchat, avendo dovuto far fronte alle accuse mosse dall'americana FTC.

La popolare app è arrivata a un accordo con la Commissione, ammettendo di non poter affermare per davvero che le foto inviate «scompaiono» dopo il tempo prestabilito.

Svanisce così il principale punto di forza di Snapchat, ma altre questioni restano ancora sul tavolo.

Per esempio, tra le accuse ce n'è anche una secondo la quale l'app raccoglie senza consenso informazioni sui contatti, oltre a consentire la conservazione dei messaggi video sul telefonino del destinatario.

Infine, Snapchat non è riuscita a rendere sicura la funzione Trova Amici, il che ha portato alla falla tramite la quale oltre 4 milioni di profili sono stati diffusi nel web.

Sondaggio
Quale di questi trucchi per risparmiare benzina ti sembra più efficace?
Rimuovere i box portapacchi dal tetto quando non utilizzati.
Cercare le stazioni di servizio con i prezzi più bassi.
Controllare almeno una volta al mese la pressione delle gomme.
Eliminare oggetti inutili e pesanti dal bagagliaio.
Non superare i limiti di velocità.
Utilizzare la funzione "percorso più economico" dei navigatori.
Non adottare uno stile di guida aggressivo.
Non lasciare il condizionatore sempre acceso, indipendentemente dalla temperatura esterna.

Mostra i risultati (2824 voti)
Leggi i commenti (24)

Nel blog ufficiale, Snapchat spiega: «Mentre eravamo concentrati sulla creazione, alcune cose non hanno ricevuto l'attenzione che meritavano. Una di queste era una comunicazione più precisa con la community di Snapchat».

Per il futuro, gli sviluppatori promettono di risolvere i problemi e di prestare maggiore attenzione alla privacy.

Saranno peraltro ben motivati: per i prossimi 20 anni saranno tenuti sotto controllo da esperti di privacy indicati dalla FTC.

Ti invitiamo a leggere la pagina successiva di questo articolo:
Snapchat ha ufficialmente ingannato i consumatori

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
WhichApp, la risposta italiana a WhatsApp
Nuovo furto di immagini intime
Viber intercettabile, non cifra i dati
9 alternative a WhatsApp
Snapchat, pubblicati i dati di 4,6 milioni di utenti
Snapchat, un bug mette in piazza i numeri degli amici

Commenti all'articolo (0)


La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Negli spazi per i commenti alle notizie, in che modo si comportano i maggiori siti di informazione online?
Sono eccessivamente censori. Se i loro articoli subissero lo stesso trattamento, accuserebbero di dittatura.
Mostrano una spudorata tendenza a privilegiare i commenti favorevoli alle loro linee editoriali.
Si limitano alle normali regole del vivere civile e delle leggi in vigore.
Danno importanti spazi e a volte dovrebbero contenere gli "ardori" dei commentatori con maggiore decisione.
Sodoma e Gomorra! Va bene la libertà d'opinione ma c'è un limite a tutto.

Mostra i risultati (1382 voti)
Luglio 2020
Come disinstallare il nuovo Edge da Windows 10
Iliad diventa operatore di rete fissa
Hai installato Immuni?
Windows 10 rinnova il menu Start
Arriva Edge, e i computer rallentano
Giugno 2020
Favicon sfruttate per rubare i dati delle carte di credito
Windows 10, dov'è finita l'opzione per rimandare gli aggiornamenti?
Windows 10, l'ultimo aggiornamento riavvia i Pc a forza
La Casa Bianca e il video delle cataste di mattoni
Pornografia, il Parlamento prepara un filtro al web
La foto che paralizza alcuni smartphone Android
Il trucco che elimina la pubblicità da YouTube
L'Italia censura il progetto Gutenberg
Immuni, chiedete e vi sarà dato
Altro che Immuni: il Bluetooth va tenuto spento!
Tutti gli Arretrati


web metrics