La super fibra ottica che viaggia a 255 Tbit/s

Stabilito un nuovo record di velocità.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 29-10-2014]

fibra ottica 255 tbps

Mentre in Italia arranchiamo con una velocità di connessione media pari a 4,4 Mbit/s e sogniamo i 30 Mbit/s entro il 2020, alcuni ricercatori hanno sviluppato una tecnologia che permette di viaggiare addirittura a 255 Tbit/s.

L'invenzione si deve a uno staff composto da scienziati dell'Università tecnologica di Eindhoven (nei Paesi Bassi) e dell'Università della Florida Centrale, ed è stata pubblicata su Nature Photonics.

Il segreto sta in un nuovo tipo di fibra ottica che, anziché un singolo "canale" bidirezionale ne adopera 7: un po' - come spiega il professor Chigo Okonkwo, dell'Università di Eindhoven - come passare da una strada a due corsie a una strada a 14 corsie.

Inoltre questa fibra è in grado di «trasportare i dati in maniera asincrona su altre due dimensioni ortogonali». Tutto ciò permette di raggiungere le velocità sinora impensabili di cui parlavamo all'inizio, e utilizzando cavi che non sono molto più grossi di quelli attualmente adoperati: la nuova fibra ha infatti un diametro di meno di 200 micron.

Sondaggio
Come ti colleghi a Internet da casa? Confronta i risultati con quelli del sondaggio precedente (2012-2013).
Modem 56K - 1.8%
Adsl a bassa velocitÓ (fino a 2 Mega) - 8.2%
Adsl a media velocitÓ (fino a 6-7 Mega) - 39.2%
Adsl ad alta velocitÓ (da 8 a 20+ Mega) - 23.9%
Fibra ottica 10 Mega - 2.5%
Fibra ottica fino a 30 Mega - 7.7%
Fibra ottica 100 Mega - 5.8%
Smartphone o chiavetta o modem 2G (Gprs, Edge) - 0.4%
Smartphone o chiavetta o modem 3G (Umts, Hspa, Hspa+) - 4.4%
Smartphone o chiavetta o modem 4G (Lte) - 1.5%
Satellite - 0.7%
Wi-Max - 4.0%
  Voti totali: 3891
 
Leggi i commenti (7)

Più precisamente, i test condotti in laboratorio un throughput di 255 Tbit/s e una velocità effettiva di 200 Tbit/s su un cavo a fibre ottiche del nuovo tipo lungo 1 km. Utilizzando una singola lunghezza d'onda su una singola fibra sono stati raggiunti i 5.1 Tbit/s di throughput (4 Tbit/s effettivi), mentre il risultato complessivo è dovuto all'utilizzo di 50 lunghezze d'onda.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
TIM, parte da Trento l'addio al rame in favore della fibra
Banda larga, 30 Mbit/s per tutti entro 5 anni
La super fibra ottica è disordinata e made in Italy
A Roma la fibra ottica da 1 Gbps
L'Internet più veloce del mondo: 186 Gigabit/s
La fibra ottica superveloce
Google diventa un Internet provider superveloce

Commenti all'articolo (2)

In Italia Ŕ assai improbabile... :wink:
2-11-2014 11:56

ChissÓ se e quando la vedremo per davvero. :?
29-10-2014 17:28

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
A inizio millennio per lavorare nella new economy bisognava trasferirsi nelle grandi cittÓ, soprattutto Milano. Oggi la banda larga si Ŕ diffusa, ci sono nuove piattaforme di collaborazione ed Ŕ cambiato l'approccio al lavoro. Alla luce di questo...
Abito in una grande cittÓ e qui rimarr˛.
Abito in una grande cittÓ ma sto valutando di trasferirmi in provincia.
Abito in provincia e non mi sposter˛ di certo.
Abito in provincia ma sto valutando di trasferirmi in una grande cittÓ.
Abitavo in una grande cittÓ ma mi sono trasferito in provincia.
Abitavo in provincia ma mi sono trasferito in una grande cittÓ.
CittÓ o provincia non fa grande differenza, ma mi sono trasferito (o sto valutando di trasferirmi) all'estero.

Mostra i risultati (1597 voti)
Gennaio 2022
Video porno interrompe convegno online del Senato
Amazon introduce la consegna con la password
Parchimetri e pagamenti via codice QR, la truffa è servita
Norton e Avira generano criptovalute coi PC degli utenti
Chiude per sempre Popcorn Time, il netflix dei pirati
Digitale terrestre, riparte il balletto delle frequenze
BlackBerry addio, stavolta per davvero
Dicembre 2021
Il nuovo, vecchio e doppio laptop di Cassandra
L'app che “sgonfia” Windows 10 e 11
Il CEO di Vivaldi: “Microsoft è disperata”
Gli AirTag? Ottimi per rubare le auto
Microsoft ammette: SSD più lenti con Windows 11
Smart working: dall'emergenza alla normalità
Perché Intel accumula hardware obsoleto in Costa Rica?
Antitrust, 30 aziende contro Microsoft per colpa di OneDrive
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 24 gennaio


web metrics