WhatsApp, adesso i messaggi sono crittografati

Ma soltanto nella versione per Android.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 20-11-2014]

whatsapp messaggi crittografati

Mentre per i media italiani il più grande problema di WhatsApp sembra essere la doppia spunta blu, l'ultima release del popolare software introduce un'importante novità in tema di sicurezza.

Grazie alla collaborazione con Open Whisper Systems, WhatsApp ha infatti introdotto la crittografia end-to-end, ossia implementata direttamente sul dispositivo.

In pratica, ogni messaggio prima di essere inviato viene crittografato: in questo modo nemmeno WhatsApp è in grado di accedere al suo contenuto: ciò significa, ovviamente, che anche qualunque richiesta in questo senso eventualmente avanzata dalle forze dell'ordine non potrà essere soddisfatta.

La crittografia di WhatsApp si basa su quella di TextSecure, un'app sviluppata da Open Whisper Systems.

Una delle sue caratteristiche più interessanti, mutuata per WhatsApp, è chiamata forward secrecy: si tratta di una tecnologia che impedisce che i messaggi siano violati anche qualora la chiave adoperata per cifrarli venisse violata in futuro.

Sondaggio
Quanto dura in media la batteria del tuo smartphone?
Mezza giornata, talvolta meno
Da mattina a sera
24 ore
Un giorno e mezzo
Un paio di giorni
Tre giorni
Quattro o cinque giorni
Una settimana
Di pi¨

Mostra i risultati (3757 voti)
Leggi i commenti (28)

La novità è stata annunciata da Open Whisper Systems sul proprio blog ufficiale e riguarda, per il momento, soltanto la versione Android di WhatsApp; al momento non è chiaro quando la crittografia verrà estesa alle altre piattaforme.

Anche su Android, inoltre, la crittografia è abilitata soltanto per le chat a due e non per quelle di gruppo o per i messaggi con contenuti multimediali.

Ti invitiamo a leggere la pagina successiva di questo articolo:
Whatsapp cifrato, ma dobbiamo fidarci sulla parola

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
WhatsApp, arrivano le chiamate cifrate
Il messenger approvato da Snowden
Kim Dotcom promette comunicazioni non intercettabili
La bufala di Whatsapp e i messaggi a pagamento
In fuga da WhatsApp, ma verso dove?
WhatsApp introduce la doppia spunta blu per i messaggi letti
WhatsApp, chiamate VoIP nel 2015

Commenti all'articolo (3)

Esattamente. E questo vale sia per i protocolli di comunicazione, che per i formati dei file, che per i software, in primis per i sistemi operativi. Grazie al lettore-autore di questo vecchio articolo, molto chiaro. Leggi tutto
11-4-2016 16:31

Giusto, non c'Ŕ altro da aggiugere.
22-11-2014 15:14

{Shiba}
No open source, no party. Possono spararla grossa quanto vogliono, ma se non vedo, non credo.
20-11-2014 09:02

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Cosa fai se non usi un'applicazione da molto tempo?
La lascio nel dispositivo, potrei averne bisogno un giorno
La eliminano. Quando ne avr˛ bisogno, la scaricher˛ di nuovo

Mostra i risultati (1151 voti)
Gennaio 2020
Windows 10: e adesso la pubblicità
Batterie al grafene, ormai ci siamo
Edge è morto, viva Edge (Chromium)
Il giorno della morte di Windows 7
The New Facebook, il social network cambia pelle
Samsung fa un balzo in avanti con il Galaxy S20
Dicembre 2019
Le peggiori password del 2019
Il chip che realizza la crittografia perfetta a prova di hacker
Apple al lavoro sull'iPhone satellitare
Il water inclinato che impedisce ai dipendenti di stare troppo in bagno
Se i poliziotti vendono nel dark web l'accesso alle telecamere di sicurezza
Il preservativo per i dispositivi USB
Il motorino elettrico di Xiaomi che costa come uno smartphone
Il ransomware che riavvia il PC in modalità provvisoria
Il malware fileless che attacca i Mac
Tutti gli Arretrati


web metrics