Da Sony uno smartwatch che è tutto e-ink, anche il cinturino

Cambia aspetto con un tocco e promette un'autonomia di due mesi.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 05-12-2014]

fes watch eink

Dopo l'invasione dei primi modelli di smartwatch, un dettaglio è stato subito chiaro: la durata della batteria è un punto importante.

Per fornire tutte quelle funzioni, però, gli attuali modelli devono essere ricaricati per lo meno una volta al giorno.

Ora Sony, che sta procedendo nel tentativo di reinventare sé stessa, ha sfornato una nuova idea, o così riporta Bloomberg: uno smartwatch basato sulla tecnologia e-ink, quella adoperata dagli e-reader.

La particolarità di questo smartwatch sta nel fatto che non solo il quadrante, ma anche il cinturino è realizzato con un particolare materiale brevettato che lo trasforma in un display e-ink.

L'obiettivo - riporta ancora Bloomberg - non è concorrere con quanti offrono il maggior numero di possibilità tecnologiche, ma fornire un oggetto che punti sullo stile.

Si tratta di un'idea che ricorda quella proposta sul sito di crowdfunding Makuake con FES Watch, nella quale Sony ha di recente ammesso il proprio coinvolgimento, senza confermare né smentire che si tratti del medesimo prodotto svelato in anteprima da Bloomberg, anche se a questo punto l'identificazione pare molto probabile.

Sondaggio
Negli ultimi due anni, quante volte hai formattato l'hard disk del PC?
Nessuna
Una
Un paio
Quattro o cinque
Una decina
Di più

Mostra i risultati (4036 voti)
Leggi i commenti (34)

Il nome dell'azienda era stato tenuto segreto - racconta il Wall Street Journal - allo scopo di vedere se un prodotto di questo tipo riscuotesse il favore del pubblico: aver raccolto oltre 9 milioni di yen (più di 60.000 euro) quando l'obiettivo era di 1 milione dovrebbe aver tranquillizzato Sony da questo punto di vista.

Il FES Watch dovrebbe avere un'autonomia di ben 60 giorni e la capacità di assumere uno tra i 24 design possibili con la semplice pressione di un pulsante.

Non è dato sapere se e quando Sony presenterà ufficialmente un orologio come questo; il FES Watch, nel frattempo, si può pre-ordinare via Makuake: le consegne sono previste per maggio 2015.

Qui sotto, i video di presentazione e alcune immagini.

sony eink watch fes makuake
sony eink watch fes makuake2

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Lo schermo e-ink da 25 pollici
La serratura intelligente di Sony
Sony: più Playstation, meno TV e smartphone
Windows 95 da polso
Microsoft mette uno smartwatch sotto l'albero
L'Apple Watch arriva in tre modelli
LG e Asus scommettono sugli smartwatch tondi
Samsung inaugura l'era degli smartwatch tondi
Motorola Moto 360 e LG G Watch
Google conquista i dispositivi indossabili con Android Wear

Commenti all'articolo (2)

Bello non è e di notte non si vede... però, almeno, non è da mettere sotto carica tutti i giorni... :wink:
7-12-2014 10:16

Differente ed originale, potrebbe essere un accessorio davvero di stile.
6-12-2014 02:14

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Qual è il motivo principale che ti può far desistere (oppure no) dal compiere un acquisto online?
La scarsa accessibilità del sito di ecommerce.
I tempi di consegna non certi.
La scomodità di dover rimanere a casa o di dover concordare la consegna con il corriere.
La possibilità che il pacco vada perso, se la spedizione non è tracciata.
La poca fiducia riposta nel negozio online.
Il prezzo maggiore del prodotto.
Le spese di spedizione elevate.
Il sovrapprezzo applicato per la spedizione contrassegno.
La scomodità di dover rispedire il pacco qualora la merce ricevuta sia danneggiata o difettosa.
La maggior difficoltà a far valere le condizioni di garanzia.
L'impossibilità di trattare sul prezzo o di chiedere uno sconto.
La poca fiducia riposta nei sistemi di pagamento online disponibili.

Mostra i risultati (2312 voti)
Maggio 2021
La scorciatoia da tastiera che scongela il Pc
Bye bye, Emotet
Bambini e smartphone, 1.500 euro di multa ai genitori che non li sorvegliano
Aprile 2021
Office manda in pensione Calibri: quale nuovo font preferite?
Windows 10, arriva l'Eco Mode per far tornare scattante il Pc
Microsoft pronta a lanciare Cloud PC, il desktop in streaming
Aggiornamento Windows 10, problemi di tutti i tipi
Se l'FBI, zitta zitta, si mette a patchare i server altrui
Colpevoli di ransomware
Tutti gli home banking sono a rischio, se usi Facebook
Windows 10 rileverà la presenza dell'utente davanti al computer
Yahoo Answers chiude i battenti per sempre
Aggiornamento urgente per iPhone e iPad
Marzo 2021
La macchina di Anticitera
Hacker contro Richard Stallman, la macchina del fango
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 8 maggio


web metrics