Al cinema 3D senza occhialini

Una nuova tecnologia permette di vedere i film 3D nelle sale cinematografiche senza bisogno di occhiali.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 03-08-2016]

cinema 3d senza occhiali

Mentre i televisori 3D che non richiedono occhiali sono ormai una realtà, nei cinema la situazione è ben diversa: per poter garantire a tutti gli spettatori l'effetto tridimensionale, gli occhiali 3D sono ancora necessari.

Ora però alcuni ricercatori dell'israeliano Weizmann Institute e del MIT CSAIL hanno ideato una tecnologia che promette di liberare dagli occhiali anche quanti preferiscono godersi un film al cinema. L'articolo continua qui sotto.

Sondaggio
Qual è il prossimo acquisto di prodotto intelligente per la casa che farai?
Lampadina smart
Frigorifero smart
Presa elettrica smart
Rilevatore di fumo smart
Stazione metereologica smart
Videocamera di sorveglianza smart
Termostato smart
Forno smart
Sensore di movimento smart
Impianto sonoro smart
Allarme casa smart
Smart Tv
Spioncino/citofono smart
Sensore porta/finestra smart
Contatore smart di energia elettrica

Mostra i risultati (859 voti)
Leggi i commenti (5)
Questa tecnologia si chiama Cinema 3D e il suo segreto sta nella capacità di creare diverse barriere di paralasse su un singolo schermo grazie a un accurato posizionamento di specchi e lenti e senza incidere sulla risoluzione.

In questo modo diventare possibile vedere immagini 3D da qualsiasi punto della sala cinematografica, senza doversi sobbarcare la scomodità di indossare degli occhiali.

fig1

Prima che Cinema 3D arrivi nelle sale di tutto il mondo occorrerà però ancora del tempo: l'attuale prototipo, di dimensioni pari circa a quelle di un foglio A4, richiede ben 50 lenti per funzionare. Ciò significa che raggiungere le dimensioni di uno schermo cinematografico richiede un sostanzioso investimento in denaro, che rischia di rendere proibitivo il prezzo di questa tecnologia.

I ricercatori che hanno realizzato Cinema 3D stanno quindi ora cercando di ottimizzare il sistema per riuscire a renderne appetibile l'installazione nelle sale.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
La TV 3D che non ha bisogno di occhialini
Gli occhiali per visualizzare i sottotitoli al cinema
La tecnologia per il cinema 3D senza mal di testa

Commenti all'articolo (2)

Dal mio personale punto di vista il 3D al cinema, come pure in televisione, ha scarso futuro se non lo impongono come sovente succede per costringere utenti e clienti a sobbarcarsi i maggiori costi delle nuove tecnologie. Francamente non mi pare nemmeno che, in generale, abbiano sfondato come si poteva supporre al momento del lancio,... Leggi tutto
10-8-2016 14:26

Ottima tecnologie, credo che però sia davvero costosa da applicare realmente per ora...Bisogna anche capire che effettivi vantaggi pratici potrebbe apportare...e che futuro avrà il 3D nei cinema...
3-8-2016 11:22

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Ora che la musica è soprattutto digitale, che cosa farai dei vecchi CD audio che non ascolti più?
Li butto via
Li vendo
Li regalo
Li "rippo" sul Pc
Li metto sul lunotto dell'auto per evitare gli autovelox
Ci tappezzo la stanza o ne faccio sottobicchieri

Mostra i risultati (2151 voti)
Aprile 2020
Vulnerabilità in Zoom, a rischio le password di Windows
Marzo 2020
Oltre un milione di e-book gratis sull'Internet Archive
La truffa della chiavetta Usb che arriva per posta
Windows 10, Pannello di Controllo verso la pensione
Windows 10, in un video un assaggio delle novità
Cellulari, app e privacy ai tempi della pandemia
Coronavirus Challenge, leccare una toilette per notorietà
Windows 10, patch di emergenza per evitare il nuovo WannaCry
L'open source contro il coronavirus
Windows 10, l'update KB4535996 mina le prestazioni
L'Unione Europea vuole un proprio sistema operativo
Addio, Dada.it
Febbraio 2020
Smartphone, la UE rivuole le batterie rimovibili
Il ransomware che prende di mira gli italiani
Il browser per navigare sempre in incognito
Tutti gli Arretrati


web metrics