LG V20, schermo doppio e Android 7.0

Il nuovo smartphone di punta di LG è già dotato di Android Nougat.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 02-08-2016]

Lg V20 a

Sarà presentato in pompa magna a settembre, in occasione dell'IFA di Berlino, il nuovo top di gamma di LG, lo smartphone V20.

Successore del LG V10, sarà anche uno dei primi dispositivi a potersi fregiare della nuova versione di Android, a 7.0 Nougat, come LG stessa ha precisato in un comunicato ufficiale.

La volontà di dotare questo smartphone dell'ultimissima versione di Android, sulla cui data di lancio Google ancora non s'è sbilanciata, lascia pensare che difficilmente vedremo il LG V20 sugli scaffali prima del mese di ottobre.

Molto probabilmente la presentazione di Nougat avverrà a settembre, e soltanto qualche settimana dopo i dispositivi equipaggiati con questo sistema saranno in vendita.

Le specifiche non sono ancora state confermate ufficialmente: il SoC dovrebbe essere uno Snapdragon 820, al quale si accompagneranno 4 Gbyte di RAM, mentre lo schermo principale dovrebbe offrire una risoluzione di 2560x1440 pixel.

La memoria interna dovrebbe ammontare a 32 Gbyte, mentre le due fotocamere - posteriore e anteriore - dovrebbero essere rispettivamente da 16 e da 5 megapixel.

Sondaggio
Quanto sei disposto a pagare per l'acquisto di prodotti per la ''casa intelligente'' nei prossimi 12 mesi?
Fino a 150 euro
Fino a 250 euro
Fino a 500 euro
Fino a 1000 euro
Oltre 1000 euro
Non sono sicuro

Mostra i risultati (882 voti)
Leggi i commenti (7)

Quando si parla del LG V20 occorre precisare se si sta considerando lo schermo principale o quello secondario: questo smartphone, così come il predecessore, dispone infatti di un secondo display a basso consumo, sempre acceso, che permette di restare aggiornati in tempo reale sulle notifiche ricevute senza incidere troppo sulla batteria.

Lo schermo secondario del LG V10 ha una diagonale lunga 2,1 pollici e offre una risoluzione di 160x1440 pixel; stando alle voci di corridoio quello del successore dovrebbe avere dimensioni più generose, ma ancora non ci sono indicazioni precise.

Secondo le ultime indiscrezioni, il V20 avrà un case in acciaio inossidabile con protezioni in silicone, scelta che rende lo smartphone particolarmente robusto e resistente a urti e cadute.

Ancora non vi sono indicazioni circa il prezzo, che però dovrebbe essere simile a quello del LG V10 e quindi aggirarsi, al momento del lancio, intorno ai 700 euro.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
LG abbandona il mercato degli smartphone
LG V20: doppio display, corpo in metallo e batteria removibile
Android 7.0 Nougat, ecco le novità
Moto Z, lo smartphone modulare di Lenovo
LG G5, perché è così innovativo
Il fratello minore del G4 di LG

Commenti all'articolo (3)

A parte il fatto che lo smartphone in foto assomiglia decisamente molto al LV10 ti confermo che il secondo display la banda nera in alto e, almeno nel LV10, ha risoluzione 160x1440 come da specifiche di LG quindi suppongo che anche nel nuovo dispositivo sar simile. In ogni caso il prezzo resta qualcosa di allucinante come per tutti... Leggi tutto
8-8-2016 14:47

Dalle ultime indiscrezioni sembrerebbe che LG abbia deciso per un "downgrade in dimensioni" da 5.7 a 5.5 pollici, non so quanto saranno contenti della cosa.
3-8-2016 11:07

Dalla foto non riesco a capire dove sia il secondo display, forse quella banda nera sora al display principale? Immagino siano 160x1440 pixel Leggi tutto
2-8-2016 22:52

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Qual il prodotto pi obsoleto tra questi?
Il lettore DVD da salotto: sta per fare la fine del videoregistratore VHS.
L'iPod: ormai la musica si ascolta con lo smartphone.
Il Blackberry: ha pochissime app, ormai ha fatto il suo tempo.
Angry Birds: ormai la moda passata.
Un telefonino che non sia smartphone: esistono ancora?
L'auricolare Bluetooth: bruttissimo a vedersi.
Lo smartwatch, per lo meno quelli di prima generazione: brutti e limitati.
Il Nintendo Wii: non pu competere con l'Xbox One e la PS4.

Mostra i risultati (2063 voti)
Aprile 2021
Windows 10 rileverà la presenza dell'utente davanti al computer
Yahoo Answers chiude i battenti per sempre
Aggiornamento urgente per iPhone e iPad
Marzo 2021
La macchina di Anticitera
Hacker contro Richard Stallman, la macchina del fango
Robot assassini crescono
Tracker nelle app: cosa sta succedendo in Rete?
Recupero IVA: oltre il 50% non viene rivendicata
Quiz: sei in una zona senza copertura cellulare
Bitcoin, un dilemma etico
Hackerate 150mila videocamere di sorveglianza, tra cui quelle di Tesla
Personal killer robot
La “truffa alla nigeriana” è un classico. Del sedicesimo secolo
Hard disk a confronto con SSD nei data center
Sciami di router nelle nostre case conoscono la nostra posizione
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 12 aprile


web metrics