Campane a morto per Google Fiber

Stendere la fibra ottica costa troppo: Alphabet è pronta a staccare la spina e puntare sul wireless.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 27-08-2016]

Google Fiber moribonda

Google Fiber aveva un progetto ambizioso: portare una connessione a fibra ottica a 1 Gbit/s nelle città americane.

Dopo oltre quattro anni dall'inizio del progetto, il bilancio è però tutt'altro che positivo. Nonostante l'entusiasmo iniziale, gli utenti che hanno deciso di sottoscrivere un contratto con Google sono stati meno dei 5 milioni preventivati nel solo primo anno.

I dati sono piuttosto chiari: nel primo trimestre del 2016 Alphabet (la holding nata circa un anno fa) ha speso 280 milioni di dollari per il progetto Fiber, che però è tra i responsabili maggiori degli 802 milioni di perdita registrati nello stesso periodo, a fronte di un incasso di appena 166 milioni.

Insomma, il gioco non vale la candela. Larry Page, CEO di Alphabet, ha pertanto ordinato al capo di Google Fiber, Craig Barratt, di dimezzare lo staff (attualmente composto da circa 1.000 persone) e di trovare un modo per ridurre drasticamente i costi di installazione.

Pare che Barratt stia ora considerando di lasciare il proprio ruolo, anche perché si vocifera che Alphabet sia intenzionata di abbandonare completamente l'idea del cablaggio in fibra ottica per affidarsi a più economiche soluzioni wireless.

Sondaggio
Quale stanza renderesti pi¨ smart per prima?
La camera da letto
La cucina
Il bagno / lavanderia
La sala

Mostra i risultati (951 voti)
Leggi i commenti (4)

Intanto, i lavori a San José e Portland sono stati fermati, e non è dato sapere se mai riprenderanno. Salvo miracoli, il destino della fibra ottica di Google pare segnato.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
La chiocciola e la banda larga
TIM, parte da Trento l'addio al rame in favore della fibra
Google rinuncia ai droni a energia solare
Google cambia nome: nasce Alphabet
Google manda le multe ai pirati
La fibra di Google spaventa le major
La banda larga di Google sulle frequenze non utilizzate
Google stende la fibra ottica

Commenti all'articolo (1)

A quanto pare nemmeno Google Ŕ riuscita trovare una soluzione per rendere la fibra economicamente interessante per un'azienda che,ovviamente, punta a guadagnare dei soldi e non a rimetterceli con buona pace di continua a raccontarci che porterÓ la fibra a tutti...
4-9-2016 17:16

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Qual Ŕ la politica della tua azienda nei confronti dei dispositivi mobili dei dipendenti? Bring Your Own Device oppure Corporate Owned, Personally Enabled?
BYOD
COPE
Non c'Ŕ una policy dominante, dipende dagli utenti
Non lo so
Non lavoro in un'azienda

Mostra i risultati (900 voti)
Gennaio 2022
Video porno interrompe convegno online del Senato
Amazon introduce la consegna con la password
Parchimetri e pagamenti via codice QR, la truffa è servita
Norton e Avira generano criptovalute coi PC degli utenti
Chiude per sempre Popcorn Time, il netflix dei pirati
Digitale terrestre, riparte il balletto delle frequenze
BlackBerry addio, stavolta per davvero
Dicembre 2021
Windows 11 sbaglia a mostrare i colori
L'app che “sgonfia” Windows 10 e 11
Il CEO di Vivaldi: “Microsoft è disperata”
Gli AirTag? Ottimi per rubare le auto
Microsoft ammette: SSD più lenti con Windows 11
Smart working: dall'emergenza alla normalità
Perché Intel accumula hardware obsoleto in Costa Rica?
Antitrust, 30 aziende contro Microsoft per colpa di OneDrive
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 21 gennaio


web metrics