Samsung cede le stampanti a HP

Per il gigante coreano ''il mondo della carta è ormai al tramonto''.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 12-09-2016]

samsung vende stampanti hp

La notizia è ufficiale: Samsung ha venduto a HP la propria divisione stampanti per 1,05 miliardi di dollari.

Come prima mossa, Samsung trasformare la divisione stampanti in una società indipendente, che a quel punto verrà acquisita da HP insieme a tutti i 6.000 dipendenti e agli oltre 6.500 brevetti registrati. Il completamento del processo richiederà circa 12 mesi.

Tutto ciò non significa però che il marchio Samsung sulle stampanti scomparirà: semplicemente, in futuro saranno prodotte e fornite da HP.

Dal punto di vista di Samsung, l'operazione serve per concentrare le forze sul core business anziché disperderle per continuare a foraggiare una tecnologia moribonda: «La vendita della divisione stampanti ha perfettamente senso, perché il mondo della carta è ormai al tramonto» ha fatto sapere l'azienda.

Sondaggio
Hai una stampante?
Sì, laser.
Sì, a getto d'inchiostro.
Avevo una stampante ma ora non ne ho più bisogno.
Mai avuto una stampante.

Mostra i risultati (2831 voti)
Leggi i commenti (7)

Per HP, invece, l'acquisizione significa mettere le mani sulla tecnologia sviluppata da Samsung per le grandi copiatrici e la possibilità di diventare, nel tempo, uno dei maggiori attori - se non il maggiore - nel settore delle stampanti: perché ciò sia possibile è necessario che i concorrenti siano tutti dello stesso avviso di Samsung, secondo la quale «le stampanti non hanno molto futuro. che invece appartiene agli schermi».

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
HP conferma: 27.000 licenziamenti
La stampante che cancella le pagine
Stampanti che esplodono, HP aggiorna il firmware
Seria vulnerabilità HP Laserjet: hacker le possono far esplodere
Epson spinge l'acceleratore sulle inkjet

Commenti all'articolo (3)

Francamente non so se i più stupidi siano quelli di Samsung che vendono o quelli di HP che acquistano (e oramai si stanno avviando verso il monopolio delle stampanti) ma penso che la carta non sparirà ancora per un bel po di anni quindi... :roll:
25-9-2016 14:13

{bloddo}
I samsunghi non sono degli stupidi, il mercato delle stampanti scomparirà sì, ma nel lungo periodo. Anche gli accapigliati non sono stupidi, sebbene qualche piccolo dubbio sia lecito, nel loro caso, viste le vicende di questi anni. Ergo, i samsunghi non la raccontano tutta sul vero scopo dell'operazione. E neanche gli... Leggi tutto
13-9-2016 22:33

{utente anonimo}
sono più di dieci anni che sento parlare di uffici senza carta, di morte dei libri cartacei a favore di ebook, ecc., ma tutto continua come prima....
13-9-2016 19:56

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Per quale servizio collegato a un prodotto per la smart home saresti più disposto a pagare fino a 15 euro al mese?
Lo scongiurare dei guasti dei prodotti smart, per esempio lavastoviglie, connettendoli ai fabbricanti, in modo da identificarli e anticiparne qualsiasi problema.
Collegamento alla compagnia assicuratrice che interviene in caso di allagamento, intrusione o allarme quando non sono in casa.
Assistenza nella vita di tutti i giorni per gli anziani.
Collegamento dei dati relativi alla salute al medico o al reparto ospedaliero per il monitoraggio dei parametri vitali chiave.
Collegamento alla società di sicurezza che intervenga quando l'allarme si spegne.
Nessuno di questi

Mostra i risultati (1207 voti)
Agosto 2022
WhatsApp, arriva il blocco degli screenshot
Le chiavi dell'auto? Al sicuro nel microonde
Intel, 5 miliardi per costruire uno stabilimento in Italia
E Spot prese il fucile
Gmail, la nuova interfaccia adesso è per tutti
Luglio 2022
Istruzioni per il voto: la busta
Il Tribunale di Milano ordina a Cloudflare di censurare tre siti
Microsoft, un nuovo Windows ogni tre anni
TIM: 9.000 esuberi e un ultimatum al Governo
L'algoritmo che predice i crimini con una settimana d'anticipo
Alexa fa parlare i morti
Giugno 2022
Tesla e la batteria che dura 100 anni
Cosa succede alle password se cambio o perdo il mio dispositivo?
Il sistema operativo open source che ridà vita ai vecchi smartphone
Adobe, prove di Photoshop gratuito per tutti
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 13 agosto


web metrics