Tutte le novità di Apple alla WWDC 2017

Dall'assistente domestico HomePod ai nuovi MacBook Air, passando per iOS 11 e macOS High Sierra.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 06-06-2017]

wwdc2017

L'atteso rinnovamento del parco hardware e software di Apple si è concretizzato all'ultima Worldwide Developer Conference, tenutasi il 5 giugno a San Francisco.

Finalmente sono stati aggiornati i MacBook Air, iOS 11 ha fatto la sua prima apparizione, e la battaglia contro Amazon Echo ha preso il via.

L'arma creata per sconfiggere Echo si chiama HomePod, ed è un altoparlante alto meno di venti centimetri che cela al proprio interno Siri, l'assistente virtuale di Apple.

Usando HomePod si possono controllare a voce i dispositivi HomeKit (come termostati e lampadine intelligenti), ma anche compiere azioni come avviare la riproduzione di playlist musicali da Apple Music e chiacchierare con Siri.

Sondaggio
Secondo te è stato l'iPad a uccidere il mercato dei PC?
Sì, perché permette di fare tutto quello che gli utenti normali vogliono da un PC.
No, il mercato era ormai prossimo alla saturazione comunque.
Altro (specificare nei commenti).

Mostra i risultati (1608 voti)
Leggi i commenti (38)

Per captare la voce dell'utente, l'apparecchio dispone di ben sei microfoni; inoltre, non solo è in grado di riprodurre il suono a 360 gradi, ma si adatta anche all'ambiente in cui si trova per far sì che l'audio sia sempre perfetto.

L'arrivo sul mercato di HomePod è previsto per dicembre, mentre il prezzo consigliato è di 349 dollari.

homepod

Ti invitiamo a leggere la pagina successiva di questo articolo:
Finalmente aggiornati i MacBook Air

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (0)


La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Secondo una ricerca dell'Australian Relationship Queensland, tra tecnologia e solitudine esisterebbe un collegamento. Secondo te:
È la solitudine che spinge le persone a usare "più tecnologia".
È l'utilizzo massiccio di tecnologia che porta le persone a isolarsi e, conseguentemente, a provare solitudine.
Le due cose non sono affatto correlate.

Mostra i risultati (1471 voti)
Dicembre 2022
La settimana lavorativa di quattro giorni è un successo
L'app open source per vedere YouTube senza seccature
Novembre 2022
L'app per scaricare l'intera Wikipedia (e non solo)
La scorciatoia che sblocca Windows
Amazon Drive chiude i battenti
Le cinque migliori alternative a Z Library
Il visore VR che uccide i giocatori quando perdono
Gli Stati Uniti oscurano Z Library
Vodafone, sottratti oltre 300 GB di dati degli utenti
Pochi o tanti, ma contanti
Ottobre 2022
Chrome si prepara ad abbandonare i Windows ''vecchi''
iPhone 14, nessuno lo vuole?
Windows 11, in arrivo il primo "Momento"
TikTok, arrivano i contenuti per soli adulti
Addio Office, benvenuta Microsoft 365
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 9 dicembre


web metrics