Morde la batteria dell'iPhone e gli esplode in faccia

È successo in Cina.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 27-01-2018]

esplosione

Di tanto in tanto si sente parlare dell'esplosione della batteria di qualche smartphone o tablet, magari durante la ricarica.

Di solito si tratta di incidenti che avvengono senza che l'utente abbia alcuna colpa: il problema si verifica a causa di qualche difetto nella batteria stessa o nella progettazione dello smartphone (come nel caso del famigerato Galaxy Note 7).

Un video di sicurezza che arriva dalla Cina (dove in queste ore sta diventando popolare sui social network locali) mostra invece che cosa succede quando un utente decide attivamente di mettersi in pericolo, usando un metodo decisamente poco ortodosso per testare la bontà di una batteria.

Sondaggio
A partire da quale et utile un telefono cellulare?
Prima degli 8 anni
Da 8 a 10 anni
Da 10 a 12 anni
Da 12 a 14 anni
Da 14 a 16 anni
Da 16 a 18 anni
Dopo i 18 anni

Mostra i risultati (2939 voti)
Leggi i commenti (15)

La scena si svolge in un negozio di componenti elettronici, dove l'uomo - secondo quanto riportano i media cinesi - si è recato per far sostituire la batteria del proprio iPhone.

Il cliente, che si trova davanti al bancone e sta valutando da vicino la nuova batteria, per motivi imperscrutabili decide di darle un morso: pare che secondo alcuni sia un buon metodo per capire se si tratti di un prodotto originale o contraffatto.

Non appena però la estrae dalla bocca, quella esplode, causando un lampo di luce e facendo immediatamente allontanare tutti gli astanti, spaventati.

Non è chiaro che cosa abbia causato l'esplosione, ma è noto che le batterie agli ioni di litio non la prendono troppo bene se qualcuno si mette a colpirle: probabilmente non piace loro nemmeno venir prese a morsi.

Fortunatamente, nonostante i rischi che i presenti hanno corso, nessuno è rimasto ferito.

Qui sotto, il video.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Prende l'iPhone per rispondere e gli esplode in mano
Cuffie esplodono in volo, passeggera ferita
Samsung, un aggiornamento ucciderà gli ultimi Galaxy Note 7
Samsung, esplodono anche i Galaxy S7 Edge
L'iPhone esplode, donna ferita a un occhio

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 7)

Se esplodeva quando ce l'aveva ancora in bocca forse gli serviva maggiormente di lezione per evitare azioni decisamente stupide :roll: Cmq... Nelik + 2
28-1-2018 19:22

Insomma... leggendo le ("assurde"?) raccomandazioni riportate nei libretti di istruzione di qualche apparecchiatura elettronica ho sempre commentato dentro (e fuori) di me "... si raccomanda vivamente inoltre di non mandarsela su per il... "... mi debbo ricredere! E mi raccomando vivamente! Non mandatevi mouse,... Leggi tutto
27-1-2018 20:21

La peggiore delle case automobilistiche ha molta pi dignita e preparazione di Apple Samsung e tante altre messe assieme. Ho visto auto elettriche incidentate, batterie sbricciolate... Nessuna che sia esplosa a quel modo. Anzi... Domani voglio provare a dare una martellata alla batteria di un vecchio cellulare. Leggi tutto
26-1-2018 19:44

Nelik +1
25-1-2018 17:01

{Nelik}
Però vedi che fanno bene gli americani a scrivere tutto, anche di non mettere i gatti nel microonde... adesso qualcuno inizierà a scrivere "non mordere la batteria "
25-1-2018 06:14

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Per cosa soprattutto ti sono utili i social media, sul lavoro?
Per prendermi una pausa dal lavoro
Per comunicare con gli amici e la famiglia mentre sono al lavoro
Per comunicare con i miei contatti professionali
Per trovare informazioni che mi aiutino a risolvere problemi di lavoro
Per costruire o rinforzare relazioni personali con i colleghi o i miei contatti di lavoro
Per scoprire cose sulle persone con cui lavoro
Per porre domande relative al lavoro a persone fuori dalla mia azienda
Per porre domande relative al lavoro a persone dentro la mia azienda

Mostra i risultati (384 voti)
Novembre 2018
Il Garante privacy boccia la fattura elettronica
Windows 10, ritorna l'October Update
Tim in piena tempesta: sfiduciato l'amministratore delegato Genish
Windows 10, aggiornamento problematico: non ricorda le associazioni dei file
Il bug di Windows 10 Pro che spinge gli utenti a passare alla versione Home
Il primo ibrido smartphone-tablet che si piega davvero
Microsoft abolisce il servizio Hotfix per Windows
Visita 9.000 siti a luci rosse dall'ufficio e infetta l'intera rete aziendale
Google si allea con iRobot per mappare le case degli utenti
Surriscaldamento globale entro 15 anni, per colpa dei Bitcoin
Ottobre 2018
IBM compra Red Hat Linux per 34 miliardi di dollari
La SIM che si connette direttamente a TOR
Adottando uno smart meter si può far calare la bolletta del 20 per cento
Ladri rubano una Tesla Model S armati soltanto di tablet e smartphone
Giovanissimi in fuga da Facebook
Tutti gli Arretrati


web metrics