Firefox Reality, il primo browser davvero open source per la realtà virtuale



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 05-04-2018]

Firefox Reality Virtual Reality Browser

Secondo Mozilla, il giorno in cui la Realtà Aumentata, la Realtà Virtuale e la Realtà Mista saranno le normali modalità di interazione con i computer, i browser non cesseranno di essere utili. Anzi.

Quel giorno, i browser dovranno semplicemente essere pronti al nuovo mezzo ed essere utilizzabili con casco e periferiche per la realtà virtuale anziché con schermo, mouse e tastiera.

Forte di questa convinzione, Mozilla ha lanciato Firefox Reality, «riscritto da zero» rispetto al gemello "standard" proprio per raggiungere quegli obiettivi.

Firefox Reality dovrebbe offrire agli utenti le medesime qualità, esperienza e tecnologia di Firefox Quantum, ma è adatto a funzionare con pressoché tutte le diverse piattaforme esistenti per la realtà virtuale. L'articolo continua qui sotto.

Sondaggio
Autorizzi il browser a ottenere la cronologia dei siti Internet che hai visitato?
Ho disabilitato questa opzione
Sì, ma cancello la cronologia regolarmente
Sì, è comodo, così non devo digitare l'intero indirizzo
Non so

Mostra i risultati (1583 voti)
Leggi i commenti (16)
Sebbene Firefox non sia il primo browser in assoluto a offrire una versione di sé specificamente progettata per questa nuova modalità di interazione, esso è il primo a essere davvero open source in un mondo che finora è stato per ogni suo aspetto (e non solo per i browser) sostanzialmente dominio delle soluzioni a sorgente chiuso: finora abbiamo infatti già visto in azione Microsoft Edge su Hololens e una versione sperimentale di Google Chrome per DayDream.

Nelle prossime settimane Mozilla continuerà a fornire ulteriori informazioni su Firefox Reality, che per ora è disponibile soltanto via GitHub.

Nell'attesa, possiamo farci un'idea di che cosa significhi usare un browser all'interno di un mondo virtuale grazie al video che riportiamo qui sotto, nel quale Firefox Reality viene adoperato con l'hardware Htc Vive VR.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
HoloLens, il primo titolo di realtà virtuale per adulti cerca beta tester
Mixed Reality e nuovi Preferiti per Edge
Google pronta ad acquisire HTC
La realtà virtuale di Google è pronta al lancio
HTC avvisa di fare attenzione con la realtà virtuale
Realtà virtuale, non ci sarà un flop come negli anni '90
Hololens, la realtà virtuale secondo Microsoft

Commenti all'articolo (2)

Francamente, basandomi sull'esempio del video, non ne capisco l'utilità... :-k
8-4-2018 18:09

{Paolo Del Bene}
Firefox usa la MPL Mozilla Public License Version 2 è indirettamente compatibile con la GNU GENERAL PUBLIC LICENSE VERSION 2.0, con la GNU LGPL VERSION 2.1 e con la GNU AGPL VERSION 3. VEDASI link DUNQUE DI OPEN SOURCE NEMMENO L'OMBRA!
5-4-2018 10:09

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Cosa pensi della domotica?
Se ne parla da almeno dieci anni ma di applicazioni pratiche ne ho viste ben poche.
I prodotti disponibili sono troppo costosi, non hanno mercato.
E' il futuro ma qualcosa si vede già oggi.
Si possono ottenere dei discreti risultati senza svenarsi: basta la propensione al "fai da te" e un po' di hacking.
Prima che io finisca di rispondere a questo sondaggio... il frigorifero avrà fatto la spesa on line da solo e il forno avrà deciso la mia cena sulla base dei miei gusti e degli ingredienti che ho in casa, mentre sullo smartphone mi sarà apparsa l'immagine di un venditore di aspirapolveri che ha appena suonato al citofono. Ma ovviamente a pulire i pavimenti ci pensa il robottino.

Mostra i risultati (1218 voti)
Luglio 2018
Google accusa la UE: Android rischia di non essere più libero
L'attacco che inganna il GPS con mappe false e manda fuori strada
Adesso che si fa? Strategie mitiganti
Bollette di 30 giorni, ma a vincere sono sempre i gestori telefonici
L'industria petrolifera semina disinformazione sulle auto elettriche
The Firefox Monitor ti svela se i tuoi dati sono stati hackerati
Giugno 2018
Facebook, un brevetto per attivare i microfoni degli smartphone a tradimento
Usare la batteria dello smartphone per rubare i dati
Bug in Windows 7, Microsoft si arrende e toglie il supporto alle vecchie CPU
PeerTube: come YouTube, ma senza censura e basato su BitTorrent
Come si fa a leggere i messaggi cifrati di WhatsApp e Telegram? Non è difficile
Come sarebbe Windows 7 se fosse nato nel 2018?
Il malware che infetta Windows 10 e scatta foto del desktop
Come si riconosce un video Deepfake? A occhio
Lucchetto ''smart'' annuncia a tutti la propria password
Tutti gli Arretrati


web metrics