Zuckerberg davanti all'Europarlamento, la diretta in streaming

Parlerà del caso Cambridge Analytica e della privacy degli utenti di Facebook.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 22-05-2018]

zuckerberg parlamento europeo

Se martedì 22 maggio non avete nulla da fare tra le 18.15 e le 19.30 potete sempre gustarvi la testimonianza di Mark Zuckerberg davanti al Parlamento Europeo. L'articolo continua qui sotto.

Sondaggio
Qual Ŕ il momento tra questi in cui avverti il maggior bisogno di privacy?
Leggo gli annunci di lavoro in ufficio
Spio un/una mio/a ex sui social network
Utilizzo i social network in ufficio
Consulto l'online banking
Guardo foto o filmati a luci rosse
Invio o guardo foto private
Faccio shopping online

Mostra i risultati (1814 voti)
Leggi i commenti (5)
Inizialmente, pareva che l'audizione dovesse avvenire a porte chiuse. Invece Antonio Tajani in persona, presidente dell'europarlamento, ha annunciato la decisione di trasmettere il tutto in streaming.

L'oggetto dell'incontro tra il fondatore di Facebook e le massime autorità della UE è ancora la questione dei dati personali degli iscritti al social network, la cui protezione - dopo quanto emerso a seguito dello scandalo Cambridge Analytica - non pare poi così sicura.

Zuckerberg si reca quindi a Bruxelles dopo aver già testimoniato in merito davanti al Congresso degli Stati Uniti.

Il tutto sarà visibile sul sito del Parlamento Europeo sul quale però, al momento in cui scriviamo, non c'è ancora traccia dell'evento.

Ti invitiamo a leggere la pagina successiva di questo articolo:
Zuckerberg chiede scusa alla UE, che non si accontenta e lo accusa di attentare alla democrazia

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
UE, multe ai partiti che violano la privacy dei cittadini
Mark Zuckerberg disse che non avrebbe venduto i dati degli utenti: "Certo che no!"
Pagare per Facebook? Il sondaggio di Mozilla svela le intenzioni degli utenti
Facebook, i suggerimenti di amicizia mettono in contatto estremisti islamici che non si conoscevano
Facebook, Mark Zuckerberg pensa a una versione a pagamento
Sì, Cambridge Analytica ha chiuso. Ma è già rinata
Facebook respinge le accuse: ''No, non è l'utente il nostro prodotto''
Zuckerberg ammette: ''Leggiamo tutti i messaggi privati postati su Facebook''

Commenti all'articolo (1)

{paolo del bene}
Il PAGLIACCIO CHE NON INVENTÒ NULLA, IL LADRO DI SOCIAL NETWORK!
24-5-2018 07:43

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Che cosa guardi o ascolti pi¨ spesso in streaming?
Video musicali
Televisioni online
Musica
Radio online
Film
Serie Tv
Eventi in diretta (partite, concerti ecc.)

Mostra i risultati (1352 voti)
Gennaio 2022
Video porno interrompe convegno online del Senato
Amazon introduce la consegna con la password
Parchimetri e pagamenti via codice QR, la truffa è servita
Norton e Avira generano criptovalute coi PC degli utenti
Chiude per sempre Popcorn Time, il netflix dei pirati
Digitale terrestre, riparte il balletto delle frequenze
BlackBerry addio, stavolta per davvero
Dicembre 2021
Windows 11 sbaglia a mostrare i colori
L'app che “sgonfia” Windows 10 e 11
Il CEO di Vivaldi: “Microsoft è disperata”
Gli AirTag? Ottimi per rubare le auto
Microsoft ammette: SSD più lenti con Windows 11
Smart working: dall'emergenza alla normalità
Perché Intel accumula hardware obsoleto in Costa Rica?
Antitrust, 30 aziende contro Microsoft per colpa di OneDrive
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 22 gennaio


web metrics