Pc con Windows 10 bloccati da Avast, ecco come riportarli alla funzionalità

Ma occorre tanta pazienza.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 30-05-2018]

avast windows 10

Questo è un articolo su più pagine: ti invitiamo a leggere la pagina iniziale
April Update di Windows 10, già i primi problemi: Chrome si blocca dopo l'aggiornamento

Se siete incappati nei guai causati dall'incompatibilità tra Avast e l'April 2018 Update di Windows 10, c'è una buona notizia: il sistema è recuperabile.

Non è più necessario formattare e ricominciare da zero, come pareva in un primo momento, per avere un computer nuovamente funzionante. Se si ha la pazienza di seguire tutta una serie di passaggi (e si possiede un altro Pc pienamente operativo), allora si può tentare un recupero.

Un dettaglio importante di questo processo è la possibilità di accedere a un altro Pc con Windows, che sia perfettamente funzionante. Servirà infatti per scaricare lo strumento di installazione di Windows, da copiare poi su una chiavetta Usb.

Di seguito, ecco tutti i passaggi.

1. Sul computer funzionante, aprire il browser e andare alla pagina dei download del sito di Microsoft.

Sondaggio
Ci sono degli aggiornamenti del sistema operativo da scaricare e installare. Cosa fai?
Non installo nulla perché incide sulla velocità di Internet e sulle prestazioni del computer
Accetto l'installazione. Possono essere aggiornamenti importanti
Forse installerò gli aggiornamenti più tardi
Non vedo notifiche provenienti dal sistema operativo

Mostra i risultati (2253 voti)
Leggi i commenti (6)

2. Nella sezione Crea un supporto di installazione di Windows 10, cliccare su Scarica strumento ora.

3. Inserire la chiavetta Usb preparata in precedenza, da almeno 8 Gbyte, in una porta del Pc.

3. Una volta completato il download, bisogna eseguire il file scaricato e seguire le istruzioni, grazie alle quali verrà creata una chiavetta Usb di installazione di Windows 10. Attenzione: il contenuto della chiavetta verrà completamente cancellato.

4. Spostarsi sul computer che dà problemi e avviarlo. Quando si presenta la schermata blu, scegliere la lingua della tastiera.

5. Scegliere quindi l'opzione Usa un altro sistema operativo.

6. Scegliere la seconda opzione Windows 10 sul volume [x] (dove [x] è un numero).

7. Aspettare che si concluda la fase di avvio e appaia il desktop, eventualmente inserendo le credenziali di login. Questo passaggio può essere parecchio lungo.

8. Chiudere ogni messaggio d'errore che dovesse presentarsi durante il tentativo di preparazione del desktop.

9. Inserire la chiavetta Usb in una porta libera di questo Pc.

10. Quando il desktop è apparso, fare clic con il tasto destro del mouse su un qualunque punto libero della barra di Windows e selezionare Gestione attività dal menu contestuale.

11. Cliccare su Dettagli, quindi File e poi Esegui nuova attività.

12. Apparirà una finestra di dialogo. Selezionare la casella Crea attività con privilevi amministrativi.

13. Cliccare su Sfoglia.

14. Individuare la chiavette Usb e scegliere il file setup.exe.

15. Eseguirlo e seguire i passaggi per effettuare l'aggiornamento di Windows, deselezionando le caselle che attivano lo scaricamento di nuovi aggiornamenti da Internet o condividere le informazioni con Microsoft.

A questo punto non resta che aspettare. È possibile che il programma di installazione chieda se si desidera mantenere le impostazioni (ed è bene rispondere di sì), ma aparte questo non c'è altro da fare per diverso tempo.

Alla fine, il computer dovrebbe tornare a funzionare com'era in origine.

Ti invitiamo a leggere la pagina successiva di questo articolo:
Windows 10, il 50% degli utenti ha dovuto pagare un tecnico per i problemi dell'aggiornamento

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Microsoft: con l'April 2018 Update, Edge straccia Firefox e Chrome
April Update di Windows 10, già i primi problemi: Chrome si blocca dopo l'aggiornamento
April 2018 Update, come rimandare l'installazione per evitare guai

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 15)

Tu eri casomai un utente inesperto, ma comunque volenteroso di imparare. Con la voglia, e senza paure assurde si impara ad arrangiarsi. Gli utonti sono quelli che per ogni cosa cercano la via facile, o quelli che dopo tempo, perseverano nei loro sbagli, o chiedono sempre le stesse cose. Ricordo, il discorso del cd restore a base Linux... Leggi tutto
1-6-2018 08:13

Certo. Io parlo per me. Anch'io un tempo ero un utonto quasi nullasapente e al minimo problema chiamavo AIUTOOOOO!!!!. Poi incuriosito da Linux mi sono iscritto ad un forum di Aiuto agli amici per le guide che lì vi erano e da lì ho cominciato ad arrangiarmi. Prima con Ubuntu poi anche con Windows. Adesso mi arrangio e anche quando ho... Leggi tutto
31-5-2018 18:03

Macrium Reflect che io sappia, la versione free, non fa copie incrementali. Sinceramente io mi trovo meglio con l'iso di W10, la procedura è la stessa, avvii il pc col supporto, e installi sulla partizione dell'OS (un' installazione pulita sul mio fatta in 30 minuti, un aggiornamento di versione in 1 ora e mezza, escluso il downolad),... Leggi tutto
31-5-2018 15:09

Concordo con una precisazione. Si e sempre per gli aggiornamenti per la sicurezza; più cautamente gli aggiornamenti di versione per i ben noti problemi di cui io sono afflitto. Leggi tutto
31-5-2018 09:00

Ho dato un'occhiata al sito, e se non ho capito male la versione free permette di fare immagini del disco col sistema in funzione e immagini incrementali. Ho capito bene? Ovviamente non prendo nemmeno in considerazione la versione a pagamento, visto che l'immagine del disco si può fare gratis con qualsiasi tool di salvataggio... Leggi tutto
31-5-2018 08:44

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Qual è il tuo browser preferito?
Internet Explorer
Firefox
Chrome
Safari
Opera
Un altro

Mostra i risultati (11346 voti)
Dicembre 2018
Mail di porno-estorsione, versione italiana: siamo ai saldi
L'open Internet rischia di chiudersi
Robot di Amazon manda all'ospedale 24 dipendenti
Le aziende si preparano a sostituire il Wi-Fi con reti 5G private
Lo smartphone con Linux e KDE che non è un telefono cellulare
Hacker viola 50.000 stampanti per invitare tutti su un canale Youtube
Novembre 2018
Facebook e il caso dei messaggi zombie
Malware nei portatili Lenovo, utenti risarciti con 7,3 milioni di dollari
Gioca dal vivo a PUBG e uccide l'amico
Amazon, nomi e indirizzi email degli utenti rivelati per errore
Bethesda e la patch da quasi 50 gigabyte per Fallout 76
Sai che cos'è il phishing? Allora hai più probabilità di cascarci
Il Garante privacy boccia la fattura elettronica
Windows 10, ritorna l'October Update
Tim in piena tempesta: sfiduciato l'amministratore delegato Genish
Tutti gli Arretrati


web metrics