April Update su Ssd Intel, e Windows 10 va in crash

L'unica salvezza è il downgrade.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 13-05-2018]

windows 10 schermo nero ssd

Questo è un articolo su più pagine: ti invitiamo a leggere la pagina iniziale
April Update di Windows 10, già i primi problemi: Chrome si blocca dopo l'aggiornamento

Se avete aggiornato Windows 10 all'ultima versione e dopo l'installazione dell'April 2018 Update vi siete ritrovati davanti a un desolante schermo nero, probabilmente la colpa è dell'unità Ssd. L'articolo continua qui sotto.

Sondaggio
Negli ultimi due anni, quante volte hai formattato l'hard disk del PC?
Nessuna
Una
Un paio
Quattro o cinque
Una decina
Di più

Mostra i risultati (3706 voti)
Leggi i commenti (34)
O, meglio, il povero Ssd in sé non ha alcuna colpa. C'è però un bug nell'aggiornamento rilasciato da Microsoft che causa problemi con alcune unità delle serie Intel Ssd 600p e Intel Ssd Pro 6000p.

Se Windows 10 è installato su questi drive, può infatti capitare che a seguito dell'installazione dell'Aprile 2018 Update il sistema vada in crash, mostrando appunto uno schermo nero, e che dopo il riavvio si venga portati direttamente alla schermata dello Uefi.

Ad affermarlo è Microsoft stessa, la quale ha fatto sapere che «sta lavorando con i partner Oem e Intel al fine di identificare i dispositivi con i drive delle serie Intel Ssd 600p o Intel Ssd Pro 6000p e impedire che venga installato l'April 2018 Update a causa di una incompatibilità nota che può causare problemi di prestazioni e stabilità».

Il gigante di Redmond non ha indicato tempistiche circa il rilascio di una correzione che permetta l'installazione dell'ultimo aggiornamento, ma ha dichiarato che i lavori sono in corso.

Nell'attesa, a quanti si sono imbattuti nel problema Microsoft suggerisce di effettuare il downgrade a Windows 10 versione 1709 (ossia il Fall Creators Update), operazione per la quale rimanda all'apposita pagina del sito web.

Ti invitiamo a leggere la pagina successiva di questo articolo:
April 2018 Update di Windows 10, guai con Avast

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Microsoft: "È l'intelligenza artificiale a gestire gli aggiornamenti di Windows 10"
Windows 10, il 50% degli utenti ha dovuto pagare un tecnico per i problemi dell'aggiornamento
April 2018 Update di Windows 10, guai con Avast
Windows 10, tutti i problemi dell'April 2018 Update (e come risolverli)
April Update di Windows 10, già i primi problemi: Chrome si blocca dopo l'aggiornamento
April 2018 Update, come rimandare l'installazione per evitare guai

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 23)

Ho riscontrato un problema pure io dopo l'aggiornamento 1804, la stampante non stampava più, i documenti finivano tutti in 'coda di stampa' e ci restavano. Ho dovuto rimuoverla e reinstallarla. Stampante multifunzione di 12 anni fa, che con i driver MS era sempre andata, anche dopo aggiornamenti di versione.
7-6-2018 12:04

Come ho fatto pure io, per un anno e più ho tenuto sia W10 che W8.1 Aveva qualche piccolo problema W10, all'inizio, nulla che lo rendesse inusabile, ma qualche diffettuccio c'era. Ora, al momento, problemi non ne dà. Io però, uso più assiduamente Linux, e in ogni caso se W10 crasha, per me non è un dramma.
1-6-2018 08:09

Quando al primo rilascio s'era capito che i problemi sarebbero stati molti e prolungati l'ho messo sui due PC vecchi tenendomi anche il buon 8.1 che uso per le cose serie. Win 10 mi sarebbe servito per imparare altre cose inerenti al S.O. e devo dire che 10 ha onorato le mie aspettative
31-5-2018 20:46

Complimenti ciocca, per la costanza di tenerlo in tutti quei pc, sapendo che da, il più delle volte problemi. Io sarei già strippata. :wink:
31-5-2018 15:12

I dico che ti chiede se vuoi farti sorvegliare parecchio o assai. Avendo l'opzione è di per sè un buon passo avanti. In tema di malfunzionamenti l'altro ieri ho dovuto eliminare l'ultima 1803 che resisteva su un pc vecchiotto (o vecchio-11 anni) con cpu amd. Blocco del pc, successivo bsod e addio. Essendo passati i 10 giorni ho... Leggi tutto
30-5-2018 20:33

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Quale di questi grandi trend dominerà maggiormente il mercato dell'Information & Communication Technology nei prossimi due anni?
Cloud Computing
Mobility
Virtualizzazione
Sicurezza e Risk Management
Energy Efficiency
Business Intelligence
Big Data

Mostra i risultati (1344 voti)
Luglio 2019
Auto elettriche, arriva l'obbligo che facciano rumore
Modalità incognito per i siti a luci rosse? Google e Facebook ti tracciano lo stesso
WhatsApp, la truffa passa attraverso i file multimediali
Galileo fuori uso da quattro giorni, forse è colpa di un guasto in Italia
Lo pneumatico senz'aria di Michelin e GM
Track This inganna gli algoritmi pubblicitari (aprendo 100 schede!)
L'app che spoglia nude le donne in pochi secondi
Giugno 2019
Quattordicenne crea malware che rende inutilizzabili i dispositivi IoT
Fusione TIM e Open Fiber, un'operazione senza alternative
Apple richiama i MacBook Pro: rischiano di prendere fuoco
Falla zero-day in Firefox, gli hacker la stanno già sfruttando
Libra, la criptovaluta di Facebook, ufficialmente al via con il wallet Calibra
Se anche Sky usa i sottotitoli pirata
Il CERN lascia Microsoft e passa all'open source
VLC, corrette 33 falle grazie alle ricompense UE
Tutti gli Arretrati


web metrics