Eximus III, il treno a batteria più efficiente del mondo

Per spostare una persona di 1 km consumerebbe quanto una ricerca eseguita su Google.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 27-06-2018]

Delsbo Electric Eximus III

Alla fine dello scorso maggio s'è tenuta in Svezia la competizione Delsbo Electric, dove diversi gruppi hanno gareggiato presentando le migliori soluzioni nel campo dei treni elettrici a batteria.

Vincitore della gara è stato il progetto degli studenti della Dalarna University, battezzato Eximus III.

Il veicolo ha stabilito il nuovo record di consumo energetico, accontentandosi di 0,63 Wh per passeggero-chilometro, trasportando sei persone lungo un tracciato di 3,3 chilometri alla velocità media di 10 km/h.

Per fare un paragone - hanno spiegato gli ideatori del treno - si può dire che Eximus III è in grado di trasportare una persona per un chilometro consumando una quantità di energia equivalente a quella adoperata per compiere una singola ricerca su Google.

Gli otto studenti che hanno realizzato Eximus III hanno lavorato al progetto per circa 2000 ore, con e hanno così battuto il record precedente, entrato nel Guinness dei Primati e stabilito da Eximus I nel 2016.

Sondaggio
Chi non ha pagato l'assicurazione auto verrà individuato grazie a una serie di controlli incrociati con videocamere stradali e dati del Ministero. Che cosa ne pensi?
L'uso della tecnologia è diventato troppo invadente. Ogni giorno ci viene sottratta un'ulteriore fetta di privacy.
Ben vengano i controlli, se servono a diminuire le tasse (o i premi di assicurazione) di quelli che onestamente le pagano.
Il provvedimento va a colpire soltanto i disperati, che con la crisi cercano di arrangiarsi.
I veri evasori non si faranno certo acchiappare con questi mezzucci.
Prima di tutto bisognerebbe abbassare i costi delle assicurazioni.
Io non pago né l'assicurazione auto, né il canone Rai, né niente!
Viaggio solo in autobus o in bicicletta, non mi riguarda.

Mostra i risultati (2014 voti)
Leggi i commenti (18)

Sebbene gli studenti stessi riconoscano che Eximus III, così com'è, non possa essere preso in considerazione per il trasporto pubblico, essi si dicono soddisfatti in quanto il lavoro compiuto ha permesso loro di «applicare ciò che impariamo su un caso reale».

Non solo: hanno dimostrato che, se la ricerca in questo campo continua, è possibile ottenere miglioramenti pressoché continui e giungere a rivoluzionare la mobilità pubblica, affidandosi sempre più alle energie pulite.

Delsbo Electric 2018 Winners

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Il treno alimentato soltanto a energia solare
Il treno all'idrogeno fa il suo primo viaggio
È un treno? È un aeroplano? No, è Horizon
Il treno che va a 2.900 km/h
L'auto che si trasforma in un treno a levitazione magnetica
Parlava al cellulare in treno, la polizia la fa scendere

Commenti all'articolo (0)


La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Quanto è importante la fotocamera in un tablet?
La fotocamera nel tablet? Ma a che serve?
E' importante ma non essenziale, potrei farne tranquillamente a meno.
E' fondamentale: non comprerei mai un tablet senza una buona fotocamera, o meglio ancora due.
Non ho un tablet e non mi sono mai posto il problema.

Mostra i risultati (1895 voti)
Settembre 2018
Ex CEO di Google: tra dieci anni ci saranno due Internet
Il fallimento di Windows Store: un documento interno ne rivela la portata
Corruzione in Amazon: dipendenti pagati per cancellare le recensioni negative
Copyright, il sito di sottotitoli ITASA costretto a gettare la spugna
Windows 10 deciderà in autonomia quali file tenere e quali cancellare
L'Europarlamento approva la riforma del diritto d'autore, il web teme la censura
Falla 0-day in Windows, i cybercriminali hanno iniziato gli attacchi
Volete tenere Windows 7? Il prezzo continuerà a crescere
Tor Browser 8.0, più facile da usare e più abile nell'aggirare la censura
Salvati dallo smartwatch: il monitoraggio della salute ha già salvato la vita a due uomini
iPhone XS e Apple Watch Serie 4, le prime foto trapelate in rete
Falla 0-day in Windows, ecco la correzione. Ma non proviene da Microsoft
Agosto 2018
Falla 0-day in Windows 10 consente di ottenere il controllo sul Pc
Tagliato fuori da Galileo, il Regno Unito si costruirà un proprio GPS
Black Hat 2018, svelata vulnerabilità imbarazzante
Tutti gli Arretrati


web metrics