L'app per votare da smartphone alle prossime elezioni

In teoria libera da brogli e imprevisti. Ma sarà abbastanza sicura?



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 09-08-2018]

voatz

Con tutte le difficoltà (e, spesso, le polemiche) che sorgono ogni volta che si affronta l'argomento del voto dei residenti all'estero, l'adozione di un sistema pratico, rapido e possibilmente immune da brogli sarebbe la benvenuta.

La Virginia Occidentale, Stato degli USA, ha pensato di risolverlo affidandosi alla tecnologia e concedendo così ai soldati che sono in missione la possibilità di votare per le elezioni di novembre con un sistema che promette di essere più veloce e sicuro del tradizionale voto via posta.

Cuore della soluzione americana è un'app per smartphone sviluppata dalla startup Voatz la quale, per condurre le proprie attività, ha già ricevuto fondi per 2,4 milioni di dollari.

L'app si basa sulla tecnologia Blockchain (la stessa dei Bitcoin) e adopera il riconoscimento facciale, unito a un documento d'identità rilasciato dal governo, per identificare in maniera univoca l'utente. Per maggiore sicurezza supporta anche un'ulteriore identificazione tramite impronta digitale o attraverso un secondo selfie.

Un soldato che volesse votare con il telefonino non dovrebbe dunque far altro che aprire l'app, farsi identificare biometricamente, fornire il documento governativo e fare la propria scelta tra le alternative offerte all'elezione. La preferenza viene quindi immediatamente trasmessa in America e conteggiata.

Secondo il Segretario di Stato della Virginia Occidentale, il software di Voatz è a prova di bomba: ha superato quattro diversi test relativi sia all'uso di blockchain sia alle funzionalità cloud.

Alcuni ricercatori indipendenti non sono però del medesimo parere. Sarah James Lewis ha criticato l'indisponibilità del codice sorgente e l'implementazione della tecnologia blockchain, mentre Kevin Beaumont ha espresso perplessità virca il sito di Voatz sottintendendo che, se la sicurezza applicata al server è indicativa delle pratiche dall'azienda, forse l'app non è poi così sicura.

Sondaggio
Dove alloggerai (o hai alloggiato) durante le vacanze, quest'anno?
In un campeggio.
In un hotel.
In una casa in affitto.
In un villaggio turistico.
In un agriturismo.
In un ostello della giovent¨.
Nella mia seconda casa.
A casa di parenti o di amici.
A casa mia: niente vacanze quest'anno.

Mostra i risultati (2302 voti)
Leggi i commenti (20)

Inoltre, non bisogna dimenticare che la sicurezza di un voto dallo smartphone non dipende soltanto dall'infrastruttura del software usato, ma anche dalla certezza che lo smartphone stesso non sia compromesso o vulnerabile.

Come ha affermato Joseph Lorenzo Hall, del Center for Democracy and Technology, durante un'intervista alla CNN, «Il voto da smartphone è un'idea orribile. È il voto via Internet gestito tramite dispositivi privati dotati di una sicurezza orribile, che passa attraverso delle reti orribili e arriva a server dei quali è difficilissimo fidarsi ciecamente senza avere una copia fisica su carta del voto».

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Voto elettronico, due undicenni violano il sistema in appena 10 minuti
Microsoft vigilerà sulle elezioni con il Programma per la Difesa della Democrazia
Hacker ed elezioni
Assange bloccato sul web per non interferire nelle elezioni Usa
Un collegio di garanti per le elezioni on line di Grillo
Ha perso le elezioni, fa causa a Facebook
Australia, niente anonimato sul web per le elezioni
Deaglio: gli hacker di Tavaroli sabotarono le elezioni del 2006
Elezioni politiche sul Web

Commenti all'articolo (3)

Francamente qualsiasi tipo di voto "da casa" o "da smartphone" mi lascia sempre molto perplesso in merito alla sua affidabilitÓ, sicurezza e certificabilitÓ. Per ora me ne manterrei abbondantemente alla larga che, tanto, di metodi per alterare il risultato di una elezione ce ne sono giÓ talmente tanti con l'ausilio o... Leggi tutto
13-8-2018 19:37

Se un qualsiasi sistema di voto elettronico pu˛ essere usato "da casa tua", Ŕ sempre possibile che da qualche parte un qualche delinquente, o mafioso, o camorrista, o anche solo qualche politico che usa il voto di scambio, si piazzi alle spalle dell'elettore per controllare che voti secondo la sua volontÓ. Quale APP potrebbe... Leggi tutto
12-8-2018 22:39

{Tino}
Sta diventando tutto così aleatorio che ormai ogni cosa può essere tutto e il suo contrario; ne sarebbero felici i sofisti dell'antica Grecia. Quanto all'app, è evidente anche a un moderno cieco che la catena che va dal militare a chi farà lo spoglio delle schede ha punti deboli che saranno... Leggi tutto
9-8-2018 19:32

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Hai mai inviato Sms o messaggi o email a un tuo familiare mentre entrambi eravate a casa?
No, mai.
E' successo una o due volte.
Ogni tanto capita ma non Ŕ mia abitudine.
Lo faccio regolarmente.

Mostra i risultati (1402 voti)
Agosto 2018
La branchia artificiale stampata 3D che ci permetterà di respirare sott’acqua
Voto elettronico, due undicenni violano il sistema in appena 10 minuti
LibreOffice 6.1 è più veloce che mai e dispone di nuove icone
Connettore Lightning dell'iPhone: l'UE si prepara a far piazza pulita
Diventare hacker con meno di 2 euro. Grazie alle offerte speciali del dark web
Edge si unisce a Firefox e Chrome per eliminare le password dal web
L'app che trasforma la scrittura dell'utente in font per Windows 10
Luglio 2018
Dopo Monaco, anche la Bassa Sassonia abbandona Linux per Windows
Come attivare la nuova interfaccia Material Design nascosta in Chrome 68
Google ridisegna Chome: arrivano le schede tonde
Xiaomi Mi A2 e Mi A2 Lite, chi ha detto che un buon smartphone deve costare tanto?
Android ha i giorni contati: Fuchsia OS lo soppianterà entro cinque anni
Google accusa la UE: Android rischia di non essere più libero
L'attacco che inganna il GPS con mappe false e manda fuori strada
Adesso che si fa? Strategie mitiganti
Tutti gli Arretrati


web metrics