Xiaomi prende in giro Apple per i prezzi esorbitanti dei nuovi iPhone

Quanti prodotti si possono comprare con i soldi di un solo iPhone?



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 20-09-2018]

xiaomi bundle

La presentazione dei nuovi modelli di iPhone ha destato l'interesse non soltanto per le nuove caratteristiche - la sparizione del pulsante Home, l'introduzione del supporto alla doppia Sim - ma anche per l'aumento dei prezzi deciso da Apple (peggiorato in Italia dalle tasse).

Xiaomi non s'è lasciata sfuggire l'occasione di prendere in giro la rivale, e ha deciso di lanciare in Cina tre bundle, tre gruppi di prodotti che portano gli stessi nomi dei nuovi iPhone e costano la stessa cifra.

L'idea è ovviamente dimostrare quanti dispositivi si possano portare a casa spendendo lo stesso denaro che serve per comprare un solo iPhone.

L'offerta più economica è quella del bundle XR Suit, che per 6.499 yuan (il prezzo di partenza di un iPhone Xr in Cina, pari a circa 810 euro) permette di comprare uno Xiaomi Mi 8 SE, un Mi Notebook Air da 12,5 pollici, un Mi Band 3 e un auricolare Mi Bluetooth Mini.

Poi c'è XS Suit: contiene uno smartphone Mi MIX 2S, un Mi Notebook Air da 13,3 pollici, un Mi Band 3 e un auricolare Mi Bluetooth Mini. Il tutto costa 8.699 yuan (circa 1.060 euro), ossia il prezzo di un iPhone Xs con 64 Gbyte di memoria interna.

Sondaggio
Secondo te, quale oggetto è peggio smarrire?
Il portafoglio
Lo smartphone

Mostra i risultati (2220 voti)
Leggi i commenti (2)

Infine, l'offerta più costosa, chiama Xs Max Set. Per il prezzo di un iPhone Xs Max (9.599 yuan, circa 1.200 euro) si possono acquistare uno smartphone Mi 8, un Mi Notebook Pro, un Mi Band 3 e un Mi Bluetooth Neckband.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Apple lancia i nuovi iPhone: sempre più grandi, sempre più costosi
Xiaomi Mi A2 e Mi A2 Lite, chi ha detto che un buon smartphone deve costare tanto?
Il simil-MacBook economico di Xiaomi
Mi 5 di Xiaomi è lo smartphone cinese più interessante del MWC
Xiaomi è la nuova Samsung?
Dalla Cina arriva il simil-iPhone economico

Commenti all'articolo (3)

Bella trovata quella di Xiaomi! Mi sembra un modo garbato ed efficace per proporre il proprio prodotto confrontandolo con la concorrenza in modo elegante e legale.
22-9-2018 14:22

eppore agli I-dioti piace, quindi pagano.
21-9-2018 18:43

{antonio}
"....l'aumento dei prezzi deciso da Apple (peggiorato in Italia dalle tasse)". Si intendono le tasse che l'utente Apple paga due volte allo Stato (imposte dirette e indirette) su quei quasi 2000 euro che ha speso e che quindi non ha più in tasca, neanche come controvalore? 2000 euro che lo Stato dovrebbe... Leggi tutto
19-9-2018 13:17

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Pensi che il carpool dinamico (passaggi a utenti che fanno lo stesso percorso organizzandosi via web o smartphone) sia una buona soluzione per diminuire il traffico e abbassare i costi?
E' una buona idea, a patto che sia sicuro, il costo sia basso e non si debba essere legati ad alcun utente.
Non credo che funzionerà in Italia.
Non ne sono sicuro, ma potrebbe funzionare.
Controllerei le referenze dell'autista designato prima di salire sulla sua auto. Ma utilizzerei il servizio.
Parteciperei volentieri perché è un'ottima idea!
Potrei usufruirne, anche per ridurre l'inquinamento, anche se ho la mia auto. Qualche volta potrei fungere da autista.

Mostra i risultati (1464 voti)
Febbraio 2019
Chiavette USB per rilevare eventuali cyberattacchi
Microsoft chiede agli utenti di non usare Internet Explorer
Cassandra Crossing/ Colore viola addio
Microsoft: Non comprate Office 2019
Storia di un attacco informatico a una banca
Lasciate Facebook per un mese: vi farà bene
Windows Update irraggiungibile, ma torna a funzionare cambiando i DNS
Prosecco italiano sotto accusa: distrugge le colline da cui nasce
Gennaio 2019
Cassandra Crossing/ Truffati o indotti in errore?
La lavastoviglie compatta che lava i piatti in 10 minuti
Microsoft azzoppa Windows Media Player in Windows 7
Facebook vuole unificare Instagram, Messenger e WhatsApp
Windows Lite farà piazza pulita delle ''piastrelle'' nel menu Start
I dipendenti del social network sanno tutto. E se la ridono
Il sito Torrent distribuito e impossibile da censurare
Tutti gli Arretrati


web metrics