L'assassino incastrato dal Fitbit della vittima



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 07-10-2018]

fitbit omicidio

I braccialetti che tracciano l'attività fisica - dal battito cardiaco all'andatura, fino alla qualità del sonno - per molti sono una moda, per altri un utile compagno. E, in ormai più di un caso, per la polizia sono stati testimoni di un omicidio.

La vicenda si svolge a San Jose, in California (USA). Il corpo di una donna di 67 anni, Karen Navarra, viene ritrovato senza vita in casa propria da un collega, il quale naturalmente avvisa subito la polizia.

Gli agenti non tardano a interrogare Anthony Aiello, novantenne nonno della vittima, il quale afferma di aver incontrato la nipote la sera prima durante una «breve visita» pomeridiana, nel corso della quale le ha portato una pizza e dei biscotti e lei l'ha ringraziato regalandogli una rosa quando se n'è andato.

Il problema è che la versione dell'anziano signore non coincide con i dati del Fitbit indossato da Karen Navarra.

Dai dati gli investigatori hanno infatti rilevato un significativo aumento della frequenza cardiaca alle 15:20, successivamente al quale il battito è andato calando rapidamente, fermandosi completamente alle 15:28, quando Anthony Aiello - in base alla ricostruzione e alla testimonianza del signor Aiello stesso - era ancora lì.

Basandosi su questi indizi, Anthony Aiello è stato accusato di omicidio ed è ora detenuto in prigione, in attesa che il suo caso venga discusso.

Sondaggio
Che lavoro fai?
Agente di commercio
Operaio
Personale medico
Dirigente - Funzionario
Libero professionista
Forze Armate / Guardia / Vigile
Insegnante
Pensionato
Studente
In cerca di occupazione
Casalinga
Commerciante
Imprenditore
Artigiano
Ecclesiastico
Impiegato

Mostra i risultati (3841 voti)
Leggi i commenti (57)

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
In prigione la donna che ha sparato al compagno per fare uno scherzo su YouTube
Fitbit diventa testimone d'accusa in un caso di omicidio
Se il testimone cruciale di un omicidio è la casa ''smart''
Si masturba sul treno, arrestato grazie a filmato
Sequestrato notebook a bimba pirata di 9 anni
Sospettato di omicidio dopo rimozione dagli amici di Facebook
Il numero di telefono che uccide
Arrestati teenager solo per prelevare loro il Dna
Scrive su Facebook "Ho voglia di uccidere" e lo fa davvero

Commenti all'articolo (0)


La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Per quale servizio collegato a un prodotto per la smart home saresti pi¨ disposto a pagare fino a 15 euro al mese?
Lo scongiurare dei guasti dei prodotti smart, per esempio lavastoviglie, connettendoli ai fabbricanti, in modo da identificarli e anticiparne qualsiasi problema.
Collegamento alla compagnia assicuratrice che interviene in caso di allagamento, intrusione o allarme quando non sono in casa.
Assistenza nella vita di tutti i giorni per gli anziani.
Collegamento dei dati relativi alla salute al medico o al reparto ospedaliero per il monitoraggio dei parametri vitali chiave.
Collegamento alla societÓ di sicurezza che intervenga quando l'allarme si spegne.
Nessuno di questi

Mostra i risultati (739 voti)
Ottobre 2018
Ladri rubano una Tesla Model S armati soltanto di tablet e smartphone
Giovanissimi in fuga da Facebook
Il font che ti aiuta a ricordare quello che leggi
Finisce l'obbligo di installare Chrome su Android: Google piegata dalla multa UE
I robot giganti di Elon Musk
Violare WhatsApp? Basta una videochiamata
Microsoft: ecco perché l'Update di Windows 10 cancellava i file degli utenti
Microsoft getta la spugna e ritira l'aggiornamento di ottobre per Windows 10
Windows 10, attenti all'aggiornamento: potrebbe cancellare i documenti
Windows 10, arriva l'update di ottobre: ecco come aggiornare subito
WhatsApp, arriva la pubblicità
Migliaia di siti mobile accedono ai sensori dello smartphone senza informare l'utente
Settembre 2018
Demonoid offline da giorni, il proprietario è irreperibile
Virtual Desktop: Windows 10 diventa virtuale e si sposta nel cloud
Il bug in Firefox che manda in crash il browser (e spesso anche il sistema operativo)
Tutti gli Arretrati


web metrics