Ubuntu 19.04 si chiamerà Disco Dingo



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 07-11-2018]

ubuntu 19 04 disco dingo

Ogni rilascio della popolare distribuzione Linux Ubuntu porta un nome in codice composto da due parole (di solito un aggettivo e il nome di un animale) che iniziano con la stessa lettera e la cui accoppiata è generalmente piuttosto curiosa.

Ora che Ubuntu 18.10 Cosmic Cuttlefish (Seppia Cosmica) è ufficialmente disponibile, è tempo di considerare ciò che riserverà il futuro, e in particolare la versione 19.04 il cui rilascio è previsto per aprile. L'articolo continua qui sotto.

Sondaggio
Che cosa ti trattiene dall'installare Linux?
Tutti quelli che conosco hanno Windows: con chi potrei scambiare dati e software?
Non ho voglia di imparare un nuovo sistema operativo e dei nuovi programmi.
Alcuni miei componenti hardware non vengono riconosciuti.
Ci sono alcuni software che utilizzo sotto Windows che mi sono indispensabili.
Semplicemente non sento l'esigenza di passare a Linux.
Ho intenzione di farlo nel prossimo futuro.
Nessun motivo mi impedisce di passare a Linux, infatti giÓ lo utilizzo con soddisfazione.

Mostra i risultati (10874 voti)
Leggi i commenti (123)
Al momento non sono note le caratteristiche tecniche e le novità che includerà, mentre è stato rivelato il nome in codice: Disco Dingo.

Disco tecnicamente non è un aggettivo (al più si può dire che è un sostantivo usato con funzione attributiva, pratica consentita in inglese), mentre il dingo è un mammifero australiano simile al cane: in ogni caso, il risultato è almeno tanto strano quanto la Seppia Cosmica che l'ha preceduto.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Ubuntu 18.10 Cosmic Cuttlefish, rilascio con megabug
È arrivato il Castoro Bionico di Ubuntu 18.04, più stabile e veloce che mai
Grave bug in Ubuntu corrompe il Bios dei Pc
Ubuntu 17.10 abbandona i 32 bit, ma Gnome ritorna
Ubuntu 17.04 Zesty Zapus

Commenti all'articolo (2)

Decisamente sempre pi¨ fantasiosi... :?
10-11-2018 11:30

{ricky}
Direi che qualcuno ha sentito l'esigenza di un revival... (https://www.youtube.com/watch?v=asQxeXYFYgg)
7-11-2018 15:29

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Come vedi il futuro dell'umanitÓ, in ambito scientifico?
Il futuro Ŕ nella condivisione delle conoscenze. L'arroganza delle multinazionali nei confronti della proprietÓ intellettuale Ŕ solo il canto del cigno: infatti grazie alle tecnologie il sapere non potrÓ pi¨ essere detenuto da pochi potenti.
Per tutelare ricerche che richiedono investimenti cospicui, la proprietÓ intellettuale Ŕ uno strumento equo e ragionevole. Lo strapotere attuale della grande industria va solo limitato nel tempo ed emendato dagli aspetti pi¨ truci.
Lo scenario pi¨ probabile Ŕ un doppio binario tra scienza proprietaria e open source. La prima coprirÓ i settori che richiedono investimenti a lungo termine, la seconda quelli in cui la cooperazione raggiunge i risultati migliori.
Il potere si concentra dove c'Ŕ il denaro. Volenti, o nolenti, i big dell'economia mondiale si accaparreranno tutte le fonti di conoscenza, e sapranno farle fruttare a dovere, per il bene dell'umanitÓ.

Mostra i risultati (1247 voti)
Novembre 2018
Windows 10, ritorna l'October Update
Tim in piena tempesta: sfiduciato l'amministratore delegato Genish
Windows 10, aggiornamento problematico: non ricorda le associazioni dei file
Il bug di Windows 10 Pro che spinge gli utenti a passare alla versione Home
Il primo ibrido smartphone-tablet che si piega davvero
Microsoft abolisce il servizio Hotfix per Windows
Visita 9.000 siti a luci rosse dall'ufficio e infetta l'intera rete aziendale
Google si allea con iRobot per mappare le case degli utenti
Surriscaldamento globale entro 15 anni, per colpa dei Bitcoin
Ottobre 2018
IBM compra Red Hat Linux per 34 miliardi di dollari
La SIM che si connette direttamente a TOR
Adottando uno smart meter si può far calare la bolletta del 20 per cento
Ladri rubano una Tesla Model S armati soltanto di tablet e smartphone
Giovanissimi in fuga da Facebook
Il font che ti aiuta a ricordare quello che leggi
Tutti gli Arretrati


web metrics