Telnet e attacchi dai nuovi indirizzi IP

I dispositivi IoT sono il principale target degli hacker.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 26-12-2018]

Questo è un articolo su più pagine: ti invitiamo a leggere la pagina iniziale
I dispositivi IoT sono il principale target degli hacker

Nel mese marzo 2018 gli F5 Labs hanno registrato un forte aumento del traffico di attacco seguito poi da un calo del 94% del volume totale degli attacchi Telnet nel secondo trimestre dell'anno.

È un dato significativo, perché la frequenza degli attacchi Telnet diminuisce di solito quando il cyber crimine sposta la sua attenzione dalla scansione di ricognizione agli attacchi mirati per costruire e implementare le Thingbot.

È interessante notare che i primi 50 indirizzi IP di attacco registrati sono tutti nuovi. Questo rappresenta un grande cambiamento rispetto alle edizioni precedenti del report in cui apparivano costantemente gli stessi indirizzi IP.

Secondo i ricercatori questo significa la comparsa di una nuova serie di minacce o il passaggio di quelle attuali a nuovi sistemi. Altri nuovi sviluppi includono l'introduzione di indirizzi IP di attacco provenienti da Paesi come Iran e Iraq.

La maggior parte degli attacchi ha ancora origine nelle reti di provider di servizi Internet e di telecomunicazioni che offrono servizi Internet domestici a piccole imprese e grandi aziende. Il trend è rimasto il medesimo negli ultimi 18 mesi e si prevede continui in questa direzione.

Sondaggio
Il file di cui hai bisogno si trova su di un sito di file-sharing. Quando clicchi per scaricarlo, hai l'opzione di effettuare il download a velocità normale o di provare gratis il download ad alta velocità. Quale opzione scegli?
Utilizzo l'opzione velocità normale
Perché aspettare? Vado per l'opzione ad alta velocità
Scarico il file da un'altra fonte
Non uso questo genere di siti Internet

Mostra i risultati (1811 voti)
Leggi i commenti (4)

Gli aggressori in genere noleggiano sistemi nei centri di hosting per avviare la costruzione di una botnet e i loro sforzi vengono poi declinati sui dispositivi IoT nelle reti di TLC.

Ti invitiamo a leggere la pagina successiva di questo articolo:
Non ci siamo liberati di Mirai

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (5)


{itto ogami}
Wow attacchi telnet!!! che figata!!! e gli attacchi ftp quando li facciamo? Sarebbe bello un attacco ssh ma non ne parla mai nessuno...
28-12-2018 21:40

@Cesco67 Stesso dubbio mio...
22-12-2018 14:42

Da quando i router sono dispositivi IoT? Leggi tutto
22-12-2018 11:13

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
In che anno hai comprato il tuo primo tablet?
2010
2011
2012
2013
2014
Non ho mai comprato un tablet.
Lo comprerò quest'anno.

Mostra i risultati (2579 voti)
Settembre 2021
iPhone 14: un progetto completamente nuovo
Microsoft cede: Windows 11 si installa anche su hardware incompatibile
Windows 10, l'update di settembre impedisce di stampare
Truffatori scavalcano le difese informatiche nella maniera più semplice
Apple svela gli iPhone “più Pro” di sempre
Ripristinare il vecchio menu Start in Windows 11
Uno spot mette Windows 11 KO
L'auto elettrica di Apple
Microsoft non bloccherà Windows 11 sui PC non supportati
Windows 11, svelata la data di lancio
Agosto 2021
La barra di Windows 11 è di proposito peggiore di quella di Windows 10
Violati i server TIM, password degli utenti a rischio
Windows 11, disponibile la prima ISO ufficiale
Microsoft: disabilitate il sistema di stampa di Windows (di nuovo)
Google taglia gli stipendi a chi sceglie il telelavoro
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 28 settembre


web metrics