Pronta la prima versione stabile di Tor Browser per Android



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 25-05-2019]

tor browser android stabile

Lo scorso settembre, il Tor Project rilasciò una versione sperimentale del proprio browser per smartphone e tablet Android.

Allora, il Tor Browser per Android si trovava nello stato di alpha: pertanto potevano esserci bug e malfunzionamenti. Inoltre dipendeva da un'installazione separata del proxy Orbot.

Dopo mesi di sviluppo, ecco ora arrivare la prima versione stabile, Tor Browser per Android 8.5, scaricabile direttamente dal Play Store.

Le caratteristiche comprendono funzionalità anti-tracciamento e crittografia a più livelli per consentire a chi usa il browser di aggirare la censura e diventare quasi invisibile in Rete.

Nell'annuncio ufficiale, il Tor Project precisa che ci sono ancora alcune aree sulle quali è necessario continuare a lavorare: in particolare ci sono problemi con l'accessibilità e l'aggiornamento alla versione 8.5 per qualche motivo non riesce a riconoscere le password salvate nella versione precedente.

D'altra parte, la mancanza di un browser che garantisse il più possibile l'anonimato anche su piattaforma Android era ormai molto sentita.

Come gli sviluppatori stessi riconoscono, «la navigazione da dispositivi mobili sta aumentando in tutto il mondo e, in certi luoghi, è l'unico sistema che permette di accedere a Internet. In quelle stesse zone spesso la sorveglianza e la censura online sono molto presenti, e pertanto abbiamo ritenuto che raggiungere questi utenti fosse una priorità».

Sondaggio
Qual Ŕ il tuo linguaggio di programmazione preferito?
C
Java
PHP
JavaScript
C#
Visual Basic .NET
C++
Perl
Python
Ruby

Mostra i risultati (2472 voti)
Leggi i commenti (18)

Per quanto riguarda invece gli utenti di iOS, le speranze di vedere Tor Browser su iPhone e iPad sono pressoché inesistenti a causa delle restrizioni imposte da Apple alle app sviluppate per quella piattaforma.

Gli sviluppatori di Tor Browser stessi suggeriscono però agli utenti di Apple un'alternativa accettabile: Onion Browser, sviluppato da Mike Tigas e dal Guardian Project.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Studio rivela: l'anonimato nel web non esiste, nemmeno usando Tor
Tor Browser adesso è anche in versione per Android

Commenti all'articolo (2)

{odino}
@ colemar: si, ma adesso hai solo il browser, il resto è integrato, non devi più avviare due programmi. Purtroppo da un po' di tempo a questa parte il flusso internet è rallentato, a maggior ragione nel pomeriggio, quando gli americani si svegliano. Inoltre i vari squali del web ostacolano la navigazione in vari... Leggi tutto
24-5-2019 15:52

Ma esisteva giÓ Orfox, che si appoggia a Orbot. Tor Browser ha qualcosa in pi¨?
24-5-2019 15:26

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Quali sono i principali ostacoli che ti frenano nell'acquisto di prodotti per una smart home?
Non ne capisco molto di prodotti per la domotica.
Semplicemente non sono interessato a comprare prodotti per la domotica.
Non vedo molti benefici dai prodotti per la domotica.
I prodotti per la domotica sono troppo costosi.
Non ho mai visto un prodotto per la domotica in negozio.
Non ho mai visto un prodotto per la domotica online.

Mostra i risultati (905 voti)
Agosto 2019
Misteriosa malattia colpisce i fumatori di sigarette elettroniche
L'analisi del sangue che predice quando moriremo
Bug negli iPhone, ritorna il jailbreaking
Windows 10, errori nel patch Tuesday di agosto
Il cavo USB per violare qualsiasi iPhone
Matteo Salvini condannato per violazione del diritto d'autore
Falla nelle fotocamere digitali, si rischia un'epidemia di malware
iPhone, cambiare la batteria diventa ancora più difficile
Datadrifter: motore di ricerca per bucket di Google Cloud trova dati privati a palate
Lo smartphone senza Android di Huawei arriverà entro la fine dell'anno
Facebook cambia nome a Instagram e WhatsApp
L'85% di tutti i Bitcoin è già stato generato
La carta di credito di Apple debutta in agosto
Luglio 2019
Windows 10, arriva il ripristino via Internet
Il condizionatore portatile di Sony da indossare sotto i vestiti
Tutti gli Arretrati


web metrics