Debutta il nuovo logo di Firefox

Ma non si tratta più soltanto di un browser.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 14-06-2019]

firefox nuovo logo

Negli ultimi anni Mozilla ha dato prova più volte di soffrire di una sorta di "febbre da rinnovamento", che a sua volta pare essere il segno della ricerca di una propria posizione e ragion d'essere nel mondo informatico di oggi.

All'inizio del 2017 Mozilla ha voluto simboleggiare il nuovo corso con l'adozione di un nuovo logo per la fondazione intera e oggi, dopo aver chiesto i pareri degli utenti, fa lo stesso per il suo prodotto di punta: Firefox.

A partire da oggi, il logo di Firefox perde il panda, di cui resta solo la coda. Ciò - spiega Mozilla - significa che ormai è tempo di andare oltre il semplice browser.

«Il Firefox che avete conosciuto come semplice browser s'estende oggi a coprire un'intera famiglia di prodotti uniti dal fatto che mettono al primo posto l'utente e la sua privacy» spiega Mozilla.

«Firefox è un browser E un servizio crittografato per l'invio di file enormi. È un modo semplice per proteggere le password su ogni dispositivo E una notifica precoce che arriva se l'indirizzo email diventa vittima di un furto di dati. Sicuro, privato, illuminante. E questo è solo l'inizio della nuova famiglia Firefox».

Ciò che Mozilla vuole che gli utenti capiscano è che con il termine Firefox - un marchio più noto dello stesso Mozilla - oggi si deve intendere una varietà di prodotti di cui il browser è solo una parte.

Sondaggio
Qual è il tuo browser preferito?
Internet Explorer
Firefox
Chrome
Safari
Opera
Un altro

Mostra i risultati (12038 voti)
Leggi i commenti (37)

Ecco quindi il già citato Firefox Send per inviare file, Firefox Monitor che notifica l'utente se l'indirizzo email è in pericolo, Firefox Lockwise per custodire le password e l'estensione Facebook Container (che non ha Firefox nel nome, ma in fondo è solo un add-on) per evitare di venire seguiti dal social network quando si visitano altri siti.

Altri prodotti ancora seguiranno certamente in futuro. Perciò, da oggi, sarà necessario dire «Firefox Browser» quando si intende parlare del programma che raccolse l'eredità di Netscape Navigator.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Mozilla pensa a un Firefox Premium a pagamento
Debutta ufficialmente il file sharing monouso di Mozilla
Mozilla vuole un nuovo logo per Firefox e chiede le opinioni degli utenti
Mozilla, ecco il nuovo logo
Mozilla chiama a raccolta gli utenti per scegliere il nuovo logo
Firefox cambia logo

Commenti all'articolo (3)

{filobus}
è un vecchio errore, volpe di fuoco è la traduzione letterale, firefox è il nome in inglese del panda rosso (e così era inteso da chi ha dato nome al programma)
24-6-2019 17:15

Qui. Leggi tutto
20-6-2019 14:37

{Alberto}
Ma, dove lo vedevate un Panda quando è una volpe come dice lo stesso nome Firefox = volpe di fuoco.
19-6-2019 19:44

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
A inizio millennio per lavorare nella new economy bisognava trasferirsi nelle grandi città, soprattutto Milano. Oggi la banda larga si è diffusa, ci sono nuove piattaforme di collaborazione ed è cambiato l'approccio al lavoro. Alla luce di questo...
Abito in una grande città e qui rimarrò.
Abito in una grande città ma sto valutando di trasferirmi in provincia.
Abito in provincia e non mi sposterò di certo.
Abito in provincia ma sto valutando di trasferirmi in una grande città.
Abitavo in una grande città ma mi sono trasferito in provincia.
Abitavo in provincia ma mi sono trasferito in una grande città.
Città o provincia non fa grande differenza, ma mi sono trasferito (o sto valutando di trasferirmi) all'estero.

Mostra i risultati (1557 voti)
Aprile 2021
Colpevoli di ransomware
Tutti gli home banking sono a rischio, se usi Facebook
Windows 10 rileverà la presenza dell'utente davanti al computer
Yahoo Answers chiude i battenti per sempre
Aggiornamento urgente per iPhone e iPad
Marzo 2021
La macchina di Anticitera
Hacker contro Richard Stallman, la macchina del fango
Robot assassini crescono
Tracker nelle app: cosa sta succedendo in Rete?
Recupero IVA: oltre il 50% non viene rivendicata
Quiz: sei in una zona senza copertura cellulare
Bitcoin, un dilemma etico
Hackerate 150mila videocamere di sorveglianza, tra cui quelle di Tesla
Personal killer robot
La “truffa alla nigeriana” è un classico. Del sedicesimo secolo
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 17 aprile


web metrics