La prima clinica specializzata nel curare la dipendenza da videogiochi



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 07-10-2019]

clinica dipendenza videogioco

Aprirà a Londra il prossimo novembre la prima clinica specializzata nell'aiutare bambini e giovani a liberarsi della dipendenza da videogiochi, recentemente riconosciuta dall'OMS come una vera e proprio malattia.

La clinica è sovvenzionata dal servizio sanitario nazionale inglese (NHS England) e si rivolge a tutte le persone residenti in Inghilterra tra i 13 e i 25 anni: costoro possono rivolgersi al proprio medico di base, il quale provvederà a indirizzarli verso la nuova struttura.

«Questo servizio è una risposta a un problema in crescita, come parte della pressione crescente cui bambini e giovani sono esposti oggigiorno» ha spiegato il NHS, il quale ha però delle rimostranze da fare a quanti ritiene essere i primi responsabili di questa situazione.

«Il Servizio Sanitario Nazionale non dovrebbe essere lasciato solo a raccogliere i cocci: le aziende di Internet e quelle che si occupano di gioco d'azzardo sono responsabili verso i loro utenti tanto quanto lo sono verso i loro azionisti e dovrebbero fare tutto ciò che possono per prevenire i comportamenti ossessivi o dannosi, anziché trarne profitto».

Per chi è affetto dalla dipendenza da videogiochi come definita dall'OMS, non si tratta semplicemente di passare molto tempo ogni giorno davanti al PC o alla console.

Queste persone sono invece arrivate a un punto tale per cui una «priorità crescente [viene] assegnata al gioco al punto tale che il gioco stesso ha la precedenza su interessi vitali e attività quotidiane» con conseguenze negative negli ambiti «personale, familiare, sociale, educativo, occupazionale» di cui però la persona affetta non s'avvede oppure non si cura.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Smartphone ai bambini, i potenziali effetti sullo sviluppo cerebrale
Cassandra crossing/ Overload informativo, overload sociale
OMS: La dipendenza da videogiochi è ufficialmente una malattia
Dipendenza da iPhone? No, è amore vero
Internet, i giovani non sono dipendenti
Dipendenza da Facebook? Ecco chi la cura
La "dipendenza da Internet" è ufficialmente una malattia
Il meeting dei net-dipendenti, email addicted e workaholic

Commenti all'articolo (4)

lo avevo notato il nuovo avatar, decisamente caratteristico! A dirla tutta non lo definirei simpatico per paura che si offenda... :wink:
12-10-2019 15:31

Ok, allora la prenoterò. Dopo che sarò andata nella clinica che mi avrà guarito dalla schiavitù delle sigarette (vedasi nuovo avatar: è una sigaretta che fuma dentro al divieto e dal nervoso lo distrugge a mitragliate).
11-10-2019 21:51

Più sì che no... :wink:
11-10-2019 18:55

:-k :-k :-k 7000 ore a rincorrere pokemon saranno da clinica?
10-10-2019 00:02

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Hai installato l'app Immuni per il tracciamento del Coronavirus?
Sì ma l'ho disinstallata
No
No ma lo farò al più presto

Mostra i risultati (2429 voti)
Marzo 2021
Hard disk a confronto con SSD nei data center
Sciami di router nelle nostre case conoscono la nostra posizione
Febbraio 2021
Nuovi Mac, gli SSD durano pochissimo
Elettrodomestici, A+++ può diventare B o C
Se non accetti le nuove condizioni, WhatsApp ti cancella l'account
Come perdere mezzo miliardo: non serve smarrire la password del wallet Bitcoin
Sms svuota conto corrente: occhio alla truffa
Vendere o comprare una casa online all'asta (senza Tribunale)
Hacking e caffeina: 167.772 euro da spendere in caffè
Arriva LibreOffice 7.1 Community ma è importante non usarlo in azienda
Didattica a distanza, genio su Zoom
La Stampa, L’Espresso, il Corriere e il metodo redazionale: nessuno rilegge
Sgominato Emotet, la madre di tutti i malware
Gennaio 2021
iPhone 12 e pacemaker, meglio che stiano lontani
Minori su Tik Tok, accesso con Spid?
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 7 marzo


web metrics