La Casa Bianca e il video delle cataste di mattoni



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 22-06-2020]

mattoni

Si dice spesso che le notizie false e la disinformazione sono "colpa di Internet" e che bisogna affidarsi alle fonti autorevoli e ufficiali, ma stavolta è proprio la Casa Bianca ad aver pubblicato una bufala.

L'account ufficiale della Casa Bianca ha infatti pubblicato, e poi cancellato, un tweet che sosteneva di dimostrare con foto e spezzoni video che ci fosse un piano per piazzare cataste di mattoni in punti strategici delle città americane in modo da fornire armi da lancio ai partecipanti violenti alle manifestazioni contro la brutalità della polizia statunitense che stanno avvenendo in questi giorni.

Ma le immagini nel tweet della Casa Bianca sono state sbufalate da Gizmodo in dettaglio e dalla BBC con l'aiuto delle autorità locali, che hanno confermato che le cataste di mattoni non c'entrano nulla con le proteste ma sono legate a lavori di cantiere e si trovano comunque lontano dai luoghi dove le proteste pacifiche sono state turbate dalle violenze.

Se vedete sui social network immagini che sostengono queste tesi, avvisate chi le ha pubblicate che sta diffondendo un allarme privo di fondamento. Magari lo sta facendo in buona fede, ma comunque finisce per soffiare sul fuoco.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
 

Paolo Attivissimo

(C) by Paolo Attivissimo - www.attivissimo.net.
Distribuzione libera, purché sia inclusa la presente dicitura.

Approfondimenti
Beyoncé è in realtà italiana e si chiama Ann Marie Lastrassi
Antibufala: SayPal ti paga se citi il nome di un prodotto mentre parli

Commenti all'articolo (1)

Considerato l'inquilino ritengo che la Casa Bianca, oggi, sia uno dei maggiori propalatori di bufale e notizie insensate e tendenziose di tutti gli USA... e non solo!
19-7-2020 15:31

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Vuoi scaricare la canzone 'Yesterday' dei Beatles; esistono varie opzioni su Internet. Quale file scarichi tra i seguenti?
Yesterday-Beatles-Song.scr
Beatles_All_songs.zip
Beatles_Yesterday.mp3.exe
Betles-Yesturday.wma

Mostra i risultati (1508 voti)
Dicembre 2021
Antitrust, 30 aziende contro Microsoft per colpa di OneDrive
Novembre 2021
L'app va in crash, e la Tesla non parte più
La Rete telefonica italiana agli americani di KKR
Se il furgone di Amazon ti tampona... la colpa è di Amazon!
Il Blue Screen of Death... ritorna blu
MediaWorld sotto attacco ransomware: hacker vogliono 200 milioni in bitcoin
SPID con le Poste, il riconoscimento adesso si paga
Facebook rinuncia ufficialmente al riconoscimento facciale
Ottobre 2021
Il Nobel ad Assange
Windows 11, finalmente si possono eseguire anche le app Android
FreeOffice 2021, la suite gratuita compatibile con Microsoft Office
Apple presenta i MacBook Pro con il notch
UE, addio all'anonimato per i domini Internet
Windows 11 è disponibile. Ecco come installarlo anche senza TPM
I disservizi di Facebook costano a Mark Zuckerberg 6 miliardi
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 5 dicembre


web metrics