Fregare Big Pharma con il vaccino

Se vi sentite più furbi degli altri e volete fregare Big Pharma, c’è un modo sicuro per farlo: vaccinarsi.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 13-01-2021]

covid cases

Per quelli che dicono "Ma la Covid serve per arricchire Big Pharma": una vaccinazione (2 dosi) costa al massimo un'ottantina di dollari a testa nel caso peggiore, e può costare molto, molto meno. L'UE, per esempio, paga da 1,78 a 15 euro a dose (The Guardian).

Quanto costano invece i medicinali e i ricoveri di chi si ammala di Covid? Da 9 a 22 mila euro a paziente, in Italia, a seconda della gravità del ricoverato.

A Big Pharma conviene che vi ammaliate. Volete fregare Big Pharma? Vaccinatevi.

---

Due conticini spannometrici per quelli che obietteranno "Eh, ma col vaccino devi pagare otto miliardi di vaccinazioni (per tutta la popolazione mondiale), colla Covid paghi solo chi si ammala": a 80 dollari a testa (il caso peggiore), vaccinare 8 miliardi di persone costa 640 miliardi di dollari. Se si considera il vaccino meno caro (Oxford/AstraZeneca), due dosi costano 3,56 euro, quindi vaccinare l'intero pianeta costerebbe 28,4 miliardi di euro.

A oggi ci sono stati 85 milioni di casi di Covid nel mondo (di cui 1,84 milioni deceduti), e la pandemia non è ancora finita.

Se in media quei casi sono costati più di 7500 dollari a testa, si è speso più che a vaccinare l'intero pianeta, fino all'ultimo bambino del più povero dei paesi, con il vaccino più costoso.

Se prendiamo il vaccino meno costoso, se quegli 85 milioni di casi sono costati in media più di 335 euro a testa, avremmo speso meno a vaccinare tutto il mondo.

Volete fare un favore a Big Pharma? Ammalatevi.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
 

Paolo Attivissimo

(C) by Paolo Attivissimo - www.attivissimo.net.
Distribuzione libera, purché sia inclusa la presente dicitura.

Approfondimenti
Pandemia: contact tracing e isolamento contengono i focolai
Vaccini in vendita nel dark web, fino a 1.200 dollari per dose
Garante privacy contro i pass vaccinali
La mascherina Ffp3 smart e IoT, con ventola e sensori
Il travel pass Covid per viaggiare con certificato di negatività

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 23)

{Carlo 2}
Dopo fase 3 conclusa con risultati accettabili un farmaco viene di fatto approvato, l'osservazione è un surplus di conoscenza che si estende indeterminatamente dopo per altri scopi non statisticamente significativi per la finalità del farmaco stesso. Basta cazzate quindi.
7-3-2021 16:32

{carlo}
Il vaccino NON è "approvato",è autorizzato x uso emergenziale,dato che è ancora sottostudio,la procedura è prevista quando x una cura (spesso un tumore) non esistono alternative, ma contrasta con l'idea di vaccino, farmaco che si usa in persone ancora sane, per le quali non è possibile... Leggi tutto
11-2-2021 01:20

Non era uno dei requisiti per effettuare la validazione clinica quindi... Leggi tutto
29-1-2021 18:30

Potrebbe essere di meno o di pi, dipende dal vaccino, ad oggi non ci sono dati certi perch i dati sono basati su un periodo di tempo molto breve ma ci sono anche ipotesi ottimistiche. Leggi tutto
29-1-2021 18:28

@vanholy e invece per gli altri vaccini? :roll: :lol:
27-1-2021 19:41

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Chi non ha pagato l'assicurazione auto verr individuato grazie a una serie di controlli incrociati con videocamere stradali e dati del Ministero. Che cosa ne pensi?
L'uso della tecnologia diventato troppo invadente. Ogni giorno ci viene sottratta un'ulteriore fetta di privacy.
Ben vengano i controlli, se servono a diminuire le tasse (o i premi di assicurazione) di quelli che onestamente le pagano.
Il provvedimento va a colpire soltanto i disperati, che con la crisi cercano di arrangiarsi.
I veri evasori non si faranno certo acchiappare con questi mezzucci.
Prima di tutto bisognerebbe abbassare i costi delle assicurazioni.
Io non pago n l'assicurazione auto, n il canone Rai, n niente!
Viaggio solo in autobus o in bicicletta, non mi riguarda.

Mostra i risultati (2477 voti)
Aprile 2021
Tutti gli home banking sono a rischio, se usi Facebook
Windows 10 rileverà la presenza dell'utente davanti al computer
Yahoo Answers chiude i battenti per sempre
Aggiornamento urgente per iPhone e iPad
Marzo 2021
La macchina di Anticitera
Hacker contro Richard Stallman, la macchina del fango
Robot assassini crescono
Tracker nelle app: cosa sta succedendo in Rete?
Recupero IVA: oltre il 50% non viene rivendicata
Quiz: sei in una zona senza copertura cellulare
Bitcoin, un dilemma etico
Hackerate 150mila videocamere di sorveglianza, tra cui quelle di Tesla
Personal killer robot
La “truffa alla nigeriana” è un classico. Del sedicesimo secolo
Hard disk a confronto con SSD nei data center
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 13 aprile


web metrics