Lucasfilm assume lo youtuber che ha saputo fare meglio di lei

Il Luke Skywalker del dilettante Shamook è più convincente di quello creato dai professionisti per The Mandalorian.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 29-07-2021]

luke skywalker deepfake the mandalorian lucasfilm

Chi ha seguito l'ultima stagione di The Mandalorian sarà rimasto piacevolmente sorpreso dall'apparizione, proprio nell'ultimo episodio, di Luke Skywalker (cui Mark Hamill ancora ha prestato le fattezze e la voce), venuto a salvare la situazione.

Per l'occasione, e per ricreare un giovane Mark Hamill che fosse convincente, Lucasfilm ha utilizzato la tecnologia già adoperata in Rogue One per portare sullo schermo le fattezze di Carrie Fisher e Peter Cushing, al tempo del film già scomparsi entrambi.

Il tentativo è riuscito, ma non era perfetto. Qualcosa - nello sguardo, nella pelle, nell'aspetto complessivo - è parso evidentemente fuori posto, lasciando non del tutto convinti gli spettatori.

Tra di essi c'era anche lo youtuber Shamook che, da esperto di deepfake, ha deciso di provare a fare un lavoro migliore di quanto avesse fatto la Lucasfilm; e ci è riuscito, proprio come aveva già fatto in precedenza con il Peter Cushing digitale di Rogue One.

A quel punto Lucasfilm, dietro la quale - non dimentichiamo - c'è Disney, avrebbe potuto chiedere a YouTube di rimuovere quei video in cui un dilettante, per quanto bravo, la metteva in cattiva luce, facendo meglio di lei; invece, non solo è entrata in contatto con Shamook, ma l'ha addirittura assunto proprio per occuparsi di ciò in cui eccelle.

Shamook è quindi ora Senior Facial Capture Artist e, se pure non tutti i deepfake che popolano il suo canale sono davvero perfetti, con le ampie risorse di Disney alle spalle ora può dare sfoggio a tutta la propria creatività, e forse riuscire a riportare sullo schermo attori da tempo deceduti, o ormai "fuori età", in maniera finalmente davvero convincente.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Il deepfake che ha ingannato i politici era solo un sosia
Un sito per far sorridere i soggetti delle vecchie foto
Il software per impersonare gli altri su Zoom e Skype
Episodio IX: hacker di droidi
L'app che spoglia nude le donne in pochi secondi
Come si riconosce un video Deepfake? A occhio
Intelligenza artificiale sostituisce volti nei video, inganno quasi perfetto
Lucasfilm fa causa ai Jedi di New York
Star Wars - Il Risveglio del Copiaincolla
Disney ingloba LucasFilm e programma tre Guerre Stellari
Il capitano Kirk racconta le differenze tra Star Wars e Star Trek

Commenti all'articolo (1)

Completamente d'accordo pi simile, espressivo e credibile. Notevole anche che, finalmente, l'azienda abbia compreso la situazione e deciso di assumere l'artista. Leggi tutto
2-8-2021 16:41

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Sei mai stato escluso da una bacheca Facebook di un amico?
No, mai.
S, da un mio ex partner.
S, da una donna o da un uomo che ho corteggiato insistentemente.
S, per le mie idee in politica.
S, per un commento relativo al calcio.
S, per una critica.
S, senza un motivo apparente.
Non uso Facebook.

Mostra i risultati (1859 voti)
Settembre 2021
Truffatori scavalcano le difese informatiche nella maniera più semplice
Apple svela gli iPhone “più Pro” di sempre
Ripristinare il vecchio menu Start in Windows 11
Uno spot mette Windows 11 KO
L'auto elettrica di Apple
Microsoft non bloccherà Windows 11 sui PC non supportati
Windows 11, svelata la data di lancio
Agosto 2021
La barra di Windows 11 è di proposito peggiore di quella di Windows 10
Violati i server TIM, password degli utenti a rischio
Windows 11, disponibile la prima ISO ufficiale
Microsoft: disabilitate il sistema di stampa di Windows (di nuovo)
Google taglia gli stipendi a chi sceglie il telelavoro
Gli iPhone scansioneranno tutte le foto alla ricerca di pedopornografia
Due parole sull’attacco informatico “terroristico” alla Regione Lazio
Windows 365 è già disponibile e costa meno di 30 euro al mese
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 19 settembre


web metrics