Intel, due nuove falle nei processori



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 16-11-2021]

bug processori intel

C'è stato un tempo in cui l'opinione comune era che i bug si trovassero soltanto nel software, non nell'hardware: un programma poteva contenere un problema di sicurezza; il componente di un PC, invece, no.

Poi all'orizzonte sono apparse Spectre e Meltdown, e anche il grande pubblico ha dovuto scontrarsi con la dura realtà: persino i processori possono contenere dei bug e la loro risoluzione via software non è sempre priva di conseguenze negative.

Da allora la possibile presenza di problemi con le CPU è diventata la normalità, e pertanto nessuno s'è particolarmente stupito quando anche i nuovissimi chip M1 di Apple ne contenevano uno.

Se oggi torniamo a parlare di falle nei processori è perché Intel ha ammesso la presenza di du bug in diverse generazione dei suoi prodotti: se sfruttati (operazione che fortunatamente è possibile compiere soltanto se si ha accesso diretto alla macchina che si intende compromettere) portano all'elevazione dei privilegi dell'utente, aprendo quindi la porta alla possibilità di fare pressoché qualsiasi cosa con il PC.

A essere colpite dal primo bug sono le seguenti famiglie di processori:

- Intel Xeon Processor E Family
- Intel Xeon Processor E3 v6 Family
- Intel Xeon Processor W Family
- 3rd Generation Intel Xeon Scalable Processors
- 11th Generation Intel Core Processors
- 10th Generation Intel Core Processors
- 7th Generation Intel Core Processors
- Intel Core X-series Processors
- Intel Celeron Processor N Series
- Intel Pentium Silver Processor Series

La lista delle CPU colpite dal secondo bug comprende invece:

- Intel Pentium Processor J Series, N Series
- Intel Celeron Processor J Series, N Series
- Intel Atom Processor A Series
- Intel Atom Processor E3900 Series
- Intel Pentium Processor N Series
- Intel Celeron Processor N Series
- Intel Pentium Processor Silver Series/ J&N Series
- Intel Pentium Processor Silver Series/ J&N Series - Refresh
- Intel« Atom« Processor C3000

In ogni caso, la soluzione passa attraverso un aggiornamento del Bios: le correzioni sono già pronte, ma ora la questione è nelle mani dei produttori di schede madri, che devono rilasciare l'aggiornamento contenente le patch.

Non si può inoltre non notare come alcuni dei prodotti colpiti non siano esattamente recenti: il rilascio di una versione corretta del Bios per le schede madri che li supportano non si può quindi dare per scontata.

Chi possiede qualcuno dei processori interessati farà comunque bene a tenere sotto controllo il sito del produttore della motherboard in attesa di novità.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Scoperta la prima falla nei chip M1 di Apple
Intel, nelle Cpu c'è una falla che non è possibile sanare
Intel, le patch per le nuove falle danneggiano seriamente le prestazioni
La patch per Spectre che dimezza le prestazioni di Linux
Nuova patch per Meltdown e Spectre: non inciderà più sulle prestazioni
Lo strano caso della patch per le CPU Intel che vieta di pubblicare benchmark
Intel, il CEO si dimette. Ma non per i motivi che ci si aspetterebbe
La tecnica che renderà impossibili le falle nei processori
Otto nuove falle come Spectre nei processori Intel. E la patch ancora non c'è
Meltdown e Spectre, la conferma: niente patch per i processori più vecchi
Intel riprogetta i Core di ottava generazione per chiudere la partita con Meltdown e Spectre
Meltdown e Spectre, arrivano i primi malware che sfruttano le falle nelle Cpu
Intel: ''Non installate le patch per Meltdown e Spectre''
Falla chipset Intel: così si viola un laptop in meno di 30 secondi
Meltdown e Spectre, arrivano le patch: ecco quanto rallenterà il Pc
Bug processori, il rimedio di Microsoft è peggiore del male: la patch blocca i Pc con Amd
Meltdown e Spectre, le cose da sapere e da fare (senza panico)
Linus Torvalds insulta Intel per il bug nelle Cpu
Falla nei processori, colpiti anche gli smartphone (e i Pc con Amd)
Falla critica nei processori Intel, la patch rallenterà tutti i Pc

Commenti all'articolo (2)

Questo almeno limita in modo importante le possibilitÓ e il possibile impatto delle falle. Leggi tutto
21-11-2021 14:53

{utente anonimo}
What About AMD?
17-11-2021 10:25

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Le proteste che hanno spinto Google a sospendere Street View in alcuni Paesi...
sono giuste: occorrono limiti pi¨ seri per salvaguardare la privacy.
sono ingiuste: Street View non danneggia affatto la privacy.

Mostra i risultati (2653 voti)
Dicembre 2021
Antitrust, 30 aziende contro Microsoft per colpa di OneDrive
Novembre 2021
L'app va in crash, e la Tesla non parte più
La Rete telefonica italiana agli americani di KKR
Se il furgone di Amazon ti tampona... la colpa è di Amazon!
Il Blue Screen of Death... ritorna blu
MediaWorld sotto attacco ransomware: hacker vogliono 200 milioni in bitcoin
SPID con le Poste, il riconoscimento adesso si paga
Facebook rinuncia ufficialmente al riconoscimento facciale
Ottobre 2021
Il Nobel ad Assange
Windows 11, finalmente si possono eseguire anche le app Android
FreeOffice 2021, la suite gratuita compatibile con Microsoft Office
Apple presenta i MacBook Pro con il notch
UE, addio all'anonimato per i domini Internet
Windows 11 è disponibile. Ecco come installarlo anche senza TPM
I disservizi di Facebook costano a Mark Zuckerberg 6 miliardi
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 4 dicembre


web metrics