Diablo IV accusato di friggere le schede video



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 24-03-2023]

diablo iv uccide schede video

Durante lo scorso fine settimana Blizzard Entertainment ha aperto le porte ai suoi fan più accaniti, desiderosi di provare la early access beta del videogioco Diablo IV.

Al di là degli eventuali meriti e demeriti del nuovo capitolo della popolare saga, alcuni giocatori hanno segnalato un fenomeno preoccupate: a quanto pare, in certi casi giocare alla beta di Diablo IV uccide le schede grafiche.

La prima discussione in merito è nata su Reddit, a seguito del post di un utente il quale ha raccontato che, dopo appena 20 minuti di gioco, lo schermo del PC s'è spento e, al riavvio del PC, la scheda grafica (una Gigabyte GeForce RTX 3080 Ti VISION OC 12G) non funzionava più.

I forum di Blizzard si sono presto popolati dei racconti di altri giocatori che segnalavano esperienze analoghe, non soltanto con schede grafiche Nvidia ma anche con schede AMD Radeon (come la AMD RX 6900 XT).

Alcuni utenti suggeriscono che il problema sia legato al fatto che il gioco non limita il numero di fotogrammi al secondo (FPS) nel menu principale, nelle schermate di caricamento e negli intermezzi (cutscene), facendo lavorare eccessivamente la GPU e causando un aumento della temperatura sino a livelli pericolosi.

Al momento in cui scriviamo Blizzard non è ancora intervenuta ufficialmente per commentare la situazione, alla quale però è senz'altro bene dare rilevanza: che cosa succederà quando, il 24 marzo, si aprirà la fase di open beta (che durerà fino al 26 marzo) e moltissimi altri giocatori proveranno Diablo IV?

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (4)

Sono d'accordo con chi mi ha preceduto nel post, dare la colpa dei guasti alle schede al gioco è assurdo una scheda ben progettata e ben gestita dal SW e dal FW deve auto limitarsi in caso di sovraccarico inoltre non ha senso produrre schede che consumano 400 W o più ma serve ottimizzare le loro funzionalità in modo da dare prestazione... Leggi tutto
2-4-2023 15:15

Concordo con userclassic la sua analisi è sostanzialmente corretta è rappresenta un percorso che va avanti da oltre 30 anni senza sosta, e se prima avevamo 25 produttori di chip grafici e 200 produttori di schede ora i produttori di chip grafici sono 2+3 ed i produttori di schede 11 con impoverimento dell'offerta assolutamente... Leggi tutto
29-3-2023 18:57

Come gia' detto se la scheda video si frigge e' colpa della GPU fatta male non del gioco che la usa al100%. Parlando delle ultime GPU dall 3x in su (e comprese le pari di AMD), prima di tutto hanno dei costi fuori di testa, i prezzi sono saliti cosi' tanto ai tempi del minig ed ora i produttori fanno di tutto per non non scendere.... Leggi tutto
24-3-2023 09:16

Se la GPU si "frigge", non e' certo colpa del gioco, ma della GPU stessa che NON tiene sotto controllo la temperatura in maniera adeguata.
24-3-2023 08:05

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Secondo te quale di queste previsioni si realizzerà per prima?
La maggior parte degli acquisti avverrà attraverso il web.
Ci sarà in media uno smartphone per ogni abitante del pianeta.
Le aziende utilizzeranno Facebook e Twitter come mezzo principale di assistenza ai clienti.
La maggior parte dei nostri dati saranno sul cloud, non sui nostri Pc.
La maggior parte degli utenti accederanno al web tramite rete mobile.

Mostra i risultati (2329 voti)
Aprile 2024
L'algoritmo di ricarica che raddoppia la vita utile delle batterie
Hype e Banca Sella, disservizi a profusione
Falla nei NAS D-Link, ma la patch non arriverà mai
La navigazione in incognito non è in incognito
Le tre stimmate della posta elettronica
Amazon abbandona i negozi coi cassieri a distanza
Marzo 2024
Buone azioni e serrature ridicole
Il piano Merlyn, ovvero la liquidazione di Tim
Falla nelle serrature elettroniche, milioni di stanze d'hotel a rischio
L'antenato di ChatGPT in un foglio Excel
La valle inquietante
La crisi di Tim e la divisione sindacale
La fine del mondo, virtuale
WhatsApp e Messenger aprono agli altri servizi di chat
Permainformatica
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 20 aprile


web metrics