Altri cinque anni di gloria per i Cd musicali

A stimarlo è la società specializzata nel campo dei nuovi media Jupiter Research.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 12-11-2004]

La società specializzata nel campo dei nuovi media Jupiter Research stima che i cd audio saranno i supporti re della musica per almeno altri cinque anni.

Fino al 2009, quindi, la musica digitale non scalzerà i media tradizionali dalla loro posizione suprema.

Jupiter crede anzi che fino a quell'anno in Europa la musica digitale non supererà in fatturato gli 836 milioni di euro, una cifra esigua se si pensa che il fatturato complessivo realizzato dalla musica nel continente sarà di circa 10,2 miliardi di euro.

Marc Mullighan spiega che questo andamento poco entusiasmante della musica digitale sia dovuto principalmente alla forza dei cd e dei lettori: "La musica digitale sarà un'importante fonte di profitti alternativa, ma non sostituirà il Cd". Anche l'elevato numero di formati non compatibili tra loro sono motivo di crescita lenta.

La società di indagine Forrester è invece molto più ottimista rispetto a Jupiter nei confronti della musica digitale: secondo la prima infatti nel 2009 il fatturato del digitale costituirà il 30% dell'intero fatturato musicale, contro una previsione del 8% da parte della seconda.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.

Commenti all'articolo (2)

Alessandro
A chi serve? Leggi tutto
16-11-2004 16:43

Ruggero
Pensierino veloce Leggi tutto
16-11-2004 08:40

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
In quale di questi campi necessiti di maggiore aiuto per il tuo business online personale o aziendale?
SEO, ranking e analytics.
Link Html, generazione sitemap, metatag e generazione QR Code.
Logo, foto, grafica e temi.
Progettazione del sito e organizzazione.
Normativa fiscale.
Soluzioni di pagamento, Paypal e Google Merchant.
Business plan.
Creazione del negozio virtuale o dell'app.
Pagina Facebook collegata.
Pagine di affiliazione.

Mostra i risultati (377 voti)
Gennaio 2020
Edge è morto, viva Edge (Chromium)
Il giorno della morte di Windows 7
The New Facebook, il social network cambia pelle
Samsung fa un balzo in avanti con il Galaxy S20
Dicembre 2019
Le peggiori password del 2019
Il chip che realizza la crittografia perfetta a prova di hacker
Apple al lavoro sull'iPhone satellitare
Il water inclinato che impedisce ai dipendenti di stare troppo in bagno
Se i poliziotti vendono nel dark web l'accesso alle telecamere di sicurezza
Il preservativo per i dispositivi USB
Il motorino elettrico di Xiaomi che costa come uno smartphone
Il ransomware che riavvia il PC in modalità provvisoria
Il malware fileless che attacca i Mac
Il software per ricevere gli update di Windows 7 senza pagare
Plex sfida Netflix con migliaia di film e serie TV gratis per tutti
Tutti gli Arretrati


web metrics