Liberi di abbandonare il gestore che cambia la tariffa

L'Antitrust dà ragione agli utenti Wind in merito al cambio di tariffa deciso unilateralmente dal gestore e decreta la libertà di poter cambiare immediatamente gestore, mantenendo il credito residuo.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 15-05-2007]

Tu gestore mi modifichi, unilateralmente, la tariffa che avevo scelto, assegnandomene una nuova meno conveniente? Io utente, allora, ho diritto a poter cambiare immediatamente gestore senza perdere un euro del credito residuo.

Questa è la decisione che l'Antitrust (l'Authority di garanzia della concorrenza) ha assunto, dopo i ricorsi presentati da consumatori singoli e loro associazioni sul caso Wind.

Come ricorderete, Wind, per recuperare i mancati introiti dovuti all'abolizione dei costi di ricarica, aveva deciso di cambiare unilateralmente la tariffa "Wind 10" trasformandola in una più costosa "Wind 12" e comunicandolo con un messaggino ai suoi utenti.

L'Antitrust non contesta il diritto del gestore mobile di modificare le tariffe ma stabilisce che, in questi casi, il cliente possa immediatamente passare a un altro gestore, mantenendo soprattutto il credito residuo e, quindi, senza dovere attendere di averlo consumato tutto, magari facendo per forza telefonate che non servono.

Ora dovrà essere l'Authority delle Comunicazioni, competente in materia di telefonia, a stabilire concretamente come il cliente potrà avvalersi di questo diritto.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pier Luigi Tolardo

Commenti all'articolo (3)


Più che altro, l'Autority dovrebbe impedire alle compagnie telefoniche (come del resto alle banche, alle assicurazioni, alle compagnie petrolifere ecc.) di fare cartello. Il nostro maggior problema non è la corruzione o la mafia o alcuni aspetti della politica; è la mancanza di vera concorrenza, che rende beni e servizi non solo più... Leggi tutto
15-5-2007 05:01

speriamo ke.... non sia una delle notizie gettate li senza nessuna conseguenza! Tanto ormai siamo abituati ad essere "ignorati".... :twisted:
14-5-2007 21:40

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Qual è la tua piattaforma preferita per la Tv digitale?
Digitale terrestre "liscio"
Sky
Satellitare free to air
Mediaset Premium
Tv di Fastweb
Telecom Italia IpTv
Infostrada Tv
Altre (specificare nei commenti)

Mostra i risultati (3985 voti)
Febbraio 2021
Elettrodomestici, A+++ può diventare B o C
Se non accetti le nuove condizioni, WhatsApp ti cancella l'account
Come perdere mezzo miliardo: non serve smarrire la password del wallet Bitcoin
Sms svuota conto corrente: occhio alla truffa
Vendere o comprare una casa online all'asta (senza Tribunale)
Hacking e caffeina: 167.772 euro da spendere in caffè
Arriva LibreOffice 7.1 Community ma è importante non usarlo in azienda
Didattica a distanza, genio su Zoom
La Stampa, L’Espresso, il Corriere e il metodo redazionale: nessuno rilegge
Sgominato Emotet, la madre di tutti i malware
Gennaio 2021
iPhone 12 e pacemaker, meglio che stiano lontani
Minori su Tik Tok, accesso con Spid?
Il disastro tragicomico di Parler
Fregare Big Pharma con il vaccino
Alternative a WhatsApp
Tutti gli Arretrati


web metrics