Microsoft scambia Skype per un virus

Un errore di Live OneCare blocca alcune versioni di Skype, identificandole come pericolosi trojan.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 28-04-2008]

Microsoft scambia Skype per un virus

Eccesso di zelo, probabilmente: i suoi detrattori lo accusano di non essere all'altezza dei concorrenti e così Live OneCare, l'antimalware di Microsoft, si dev'essere impegnato a fondo per non lasciarsi scappare nemmeno un piccolo virus. E ha catturato Skype.

Live OneCare, Live OneCare Safety Scanner e Forefront Client Security hanno infatti accusato Skype di contenere il trojan Win32/Vundo.gen!D, impedendogli di conseguenza di funzionare e facendo fare un balzo sulla sedia agli utenti che garantiscono la propria sicurezza usando i prodotti Microsoft.

L'allarme, naturalmente, era dovuto a un falso positivo ed è quasi subito rientrato: da Redmond in quattro giorni è arrivato un aggiornamento delle firme che ha riportato la situazione alla normalità, e Skype è tornato a funzionare. La versione delle firme che include la correzione alla svista è la 1.31.9121.0.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Kaspersky sotto accusa: avrebbe ingannato i concorrenti con falsi positivi

Commenti all'articolo (1)


La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Quali sono i prodotti che acquisti di più online?
Abbigliamento
Idee regalo
Libri/riviste
Hardware/software
Biglietti/eventi
Elettronica
Viaggi/turismo
Musica/video
Elettrodomestici
Telefonia/accessori

Mostra i risultati (2062 voti)
Luglio 2020
Hai installato Immuni?
Windows 10 rinnova il menu Start
Arriva Edge, e i computer rallentano
Giugno 2020
Favicon sfruttate per rubare i dati delle carte di credito
Windows 10, dov'è finita l'opzione per rimandare gli aggiornamenti?
Windows 10, l'ultimo aggiornamento riavvia i Pc a forza
La Casa Bianca e il video delle cataste di mattoni
Pornografia, il Parlamento prepara un filtro al web
La foto che paralizza alcuni smartphone Android
Il trucco che elimina la pubblicità da YouTube
L'Italia censura il progetto Gutenberg
Immuni, chiedete e vi sarà dato
Altro che Immuni: il Bluetooth va tenuto spento!
Maggio 2020
Windows 10, rilasciato l'update di maggio. Microsoft: ''Non aggiornate''
Immuni, rilasciati i sorgenti
Tutti gli Arretrati


web metrics