Archos e Paramount insieme per la distribuzione di contenuti digitali

I titoli Paramount Pictures verranno precaricati su Archos Tv+ e saranno inoltre disponibili via Media Club.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 07-05-2008]

Archos distribuirÓ i film di Paramount

Archos ha annunciato un accordo con Paramount Digital Entertainment in base al quale centinaia di film della Paramount Pictures entreranno a far parte dell'offerta di contenuti dell'Archos Media Club permettendo agli utenti di vedere film, come esempio Into the Wild e Stardust, in viaggio o seduti sul divano di casa.

I film della Paramount Pictures sono già disponibili presso i Media Club di Francia e del Regno Unito; a breve seguiranno i Media Club di Germania, Italia, Spagna e Nordamerica.

Il Media Club fa parte di Archos Content Portal, il portale web che offre film e trasmissioni televisive appositamente dedicati ai dispositivi mobili della società e scaricabili in modalità wireless. I film possono anche essere scaricati in un primo tempo su un PC e successivamente trasferiti sui lettori portatili, consentendo cosà di fruire dei contenuti sui dispositivi non-Wifi.

L'accordo fra le due Società prevede che numerosi film della Paramount Pictures vengano precaricati su Archos Tv+ per poter essere acquistati e visualizzati senza necessità di download.

Al fine di diffondere i contenuti del Media Club, verranno messe in vendita delle carte prepagate sul mercato retail. Utilizzando queste carte, gli utenti potranno scaricare i film prescelti direttamente sui loro dispositivi Wifi o dal sito per trasferirlo poi sui lettori multimediali.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (0)


La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Come passi maggiormente il tuo tempo online?
Sui social network
Leggendo e scrivendo email
Guardando filmati
Cercando e leggendo informazioni
Giocando online
Leggendo i blog
Sui forum
Ascoltando musica e radio online
Leggendo quotidiani e riviste
Altro (specificare nei commenti)

Mostra i risultati (1906 voti)
Febbraio 2020
Il ransomware che prende di mira gli italiani
Il browser per navigare sempre in incognito
Equo compenso, raffica di aumenti per Pc, smartphone e schede Sd
Come provare Windows 10X in anteprima, gratis
Windows 10, la patch causa più problemi di quelli che risolve
Gennaio 2020
Mummia di 3.000 anni torna a parlare
Microsoft per pietà aggiorna Windows 7
Agcom, due milioni di multa per Tim, Vodafone e Wind Tre
Windows 10: e adesso la pubblicità
Batterie al grafene, ormai ci siamo
Edge è morto, viva Edge (Chromium)
Il giorno della morte di Windows 7
The New Facebook, il social network cambia pelle
Samsung fa un balzo in avanti con il Galaxy S20
Dicembre 2019
Le peggiori password del 2019
Tutti gli Arretrati


web metrics