Ubuntu apre al cloud computing

Canonical farà concorrenza a Microsoft e Google nella fornitura di servizi online.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 26-03-2009]

Canonical Ubuntu cloud computing

Mark Shuttleworth l'aveva già detto: lo scopo di Canonical, l'azienda dietro la distribuzione Linux Ubuntu, non è fare soldi tramite la vendita di sistemi operativi per computer desktop, ma la fornitura di servizi.

Non sorprende quindi che anche Canonical abbia intenzione di unirsi a coloro che scommettono sul cloud computing quale strategia vincente per il futuro, un esercito che già annovera Microsoft, Amazon, e naturalmente Google con i propri molteplici servizi online. Ma non Richard Stallman.

Di queste proprio Amazon, che fornirà alcune tecnologie cloud che saranno integrate in Karmik Koala, potrebbe fornire il supporto necessario all'azienda di Shuttleworth.

I dettagli dell'operazione inizieranno a emergere il prossimo mese; per ora pare soltanto che i manager di Canonical abbiano intenzione di utilizzare solo tecnologie open source per la fornitura dei servizi.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (0)


La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Se ti fosse data l'occasione di andare a cena con uno di questi personaggi, chi sceglieresti?
Steve Jobs, fondatore di Apple
Bill Gates, fondatore di Microsoft
Richard Stallman, fondatore della Free Software Foundation e del movimento del software libero
Sergey Brin o Larry Page, fondatori di Google
Tim Berners Lee, ideatore del world wide web
Vorrei suggerire un altro nome (nei commenti qui sotto)

Mostra i risultati (3494 voti)
Febbraio 2020
Windows 10, l'aggiornamento di febbraio fa sparire i profili degli utenti
Come provare Windows 10X in anteprima, gratis
Windows 10, la patch causa più problemi di quelli che risolve
Gennaio 2020
Mummia di 3.000 anni torna a parlare
Microsoft per pietà aggiorna Windows 7
Agcom, due milioni di multa per Tim, Vodafone e Wind Tre
Windows 10: e adesso la pubblicità
Batterie al grafene, ormai ci siamo
Edge è morto, viva Edge (Chromium)
Il giorno della morte di Windows 7
The New Facebook, il social network cambia pelle
Samsung fa un balzo in avanti con il Galaxy S20
Dicembre 2019
Le peggiori password del 2019
Il chip che realizza la crittografia perfetta a prova di hacker
Apple al lavoro sull'iPhone satellitare
Tutti gli Arretrati


web metrics