Il primo computer italiano compie 50 anni

La Calcolatrice Elettronica Pisana fu il primo esemplare di computer interamente progettato e realizzato in Italia. Suggerito da Enrico Fermi, è stata alla base dei calcolatori Olivetti.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 11-06-2009]

Calcolatrice Elettronica Pisana Pisa 50 anni Fermi

Negli ultimi mesi stiamo assistendo a tutta una serie di anniversari: lo scorso settembre il circuito integrato ha compiuto 50 anni; a meno di un anno di distanza il Cobol ha raggiunto lo stesso traguardo e recentemente Tetris, il famoso gioco, ne ha compiuti 25.

Ora è il momento di festeggiare una realizzazione italiana: 50 anni fa, a Pisa, veniva costruita la Cep, la Calcolatrice Elettronica Pisana nata su suggerimento di Enrico Fermi.

Il primo esempio di computer progettato e realizzato interamente in Italia era grande press'a poco come un campo da tennis, disponeva di una capacità di memoria pari a 36 Kbyte e aveva una potenza di calcolo pari a circa 7,7 kiloflop (non proprio paragonabili al petaflop superato dall'Ibm Roadrunner).

In occasione del compleanno, l'Università di Pisa ha organizzato il convegno Pisa, culla dell'informatica: mezzo secolo dopo la Cep e l'Olivetti di Barbaricina che ha luogo tra l'11 e il 12 giugno.

La creazione della Cep - un esempio di calcolatrice ibrida, costruita usando transistor e valvole - servì come base per lo sviluppo dei calcolatori Olivetti Elea, creati a Barbaricina, un sobborgo di Pisa.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
OS/2 Warp 4 compie 25 anni

Commenti all'articolo (2)

Doveva pur provarlo quel calcolatore :wink:
13-6-2009 17:33

Nella foto un tecnico italiano gioca a pinball
12-6-2009 17:40

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Il governo vorrebbe eliminare la tassa di proprietÓ travestita da canone, trasferendola sulla bolletta della luce. Sei d'accordo?
No
Non lo so

Mostra i risultati (2835 voti)
Dicembre 2021
Antitrust, 30 aziende contro Microsoft per colpa di OneDrive
Novembre 2021
L'app va in crash, e la Tesla non parte più
La Rete telefonica italiana agli americani di KKR
Se il furgone di Amazon ti tampona... la colpa è di Amazon!
Il Blue Screen of Death... ritorna blu
MediaWorld sotto attacco ransomware: hacker vogliono 200 milioni in bitcoin
SPID con le Poste, il riconoscimento adesso si paga
Facebook rinuncia ufficialmente al riconoscimento facciale
Ottobre 2021
Il Nobel ad Assange
Windows 11, finalmente si possono eseguire anche le app Android
FreeOffice 2021, la suite gratuita compatibile con Microsoft Office
Apple presenta i MacBook Pro con il notch
UE, addio all'anonimato per i domini Internet
Windows 11 è disponibile. Ecco come installarlo anche senza TPM
I disservizi di Facebook costano a Mark Zuckerberg 6 miliardi
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 3 dicembre


web metrics