Firefox Lorentz, addio ai crash per colpa delle estensioni

I plugin girano adesso in un processo separato. Il crash di Flash non coinvolge più l'intero browser.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 12-04-2010]

Firefox Lorentz Out Of Process Plugin crash Flash

L'ultima versione di Firefox, la 3.6.3, dispone di una beta un po' particolare: è infatti dotata della tecnologia Out Of Process Plugin che le impedisce di restare vittima dei capricci dei plugin.

Questa beta - chiamata in codice Lorentz - separa infatti il processo del browser da quello dei plugin: così, se un componente aggiuntivo va in crash o si blocca, non coinvolge l'intero browser.

Se Java, Silverlight o Flash funzionano male, al posto del risultato atteso appare una finestra che informa dei problemi e permette di segnalare la cosa a Mozilla; ricaricando la pagina è possibile concedere al plugin difettoso una seconda possibilità.

La tecnologia di Lorentz diverrà parte integrante di Firefox 3.6.4 - versione attesa per l'inizio di giungo - secondo il piano annunciato all'inizio della serie 3.6: gli aggiornamenti non riguardano solo la correzione di bug ma anche l'aggiunta di funzionalità non presenti nella prima release.

Firefox Lorentz si può scaricare, solo in inglese, dal sito di Mozilla.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (3)

Pare che succhi più memoria, ma nei sistemi "potenti" i plugin diventano più veloci. Per adesso è beta... Ciao Leggi tutto
13-4-2010 23:32

Versione italiana disponibile Leggi tutto
13-4-2010 12:05

mi pare una buona cosa se non incide sulle performance di FF.. anche se non ricordo di aver avuto crash su Firefox, forse anche in virtù dei pochi plugin ed estensioni che utilizzo..
12-4-2010 15:13

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Il file di cui hai bisogno si trova su di un sito di file-sharing. Quando clicchi per scaricarlo, hai l'opzione di effettuare il download a velocità normale o di provare gratis il download ad alta velocità. Quale opzione scegli?
Utilizzo l'opzione velocità normale
Perché aspettare? Vado per l'opzione ad alta velocità
Scarico il file da un'altra fonte
Non uso questo genere di siti Internet

Mostra i risultati (1728 voti)
Luglio 2020
Windows 10 rinnova il menu Start
Arriva Edge, e i computer rallentano
Giugno 2020
Favicon sfruttate per rubare i dati delle carte di credito
Windows 10, dov'è finita l'opzione per rimandare gli aggiornamenti?
Windows 10, l'ultimo aggiornamento riavvia i Pc a forza
La Casa Bianca e il video delle cataste di mattoni
Pornografia, il Parlamento prepara un filtro al web
La foto che paralizza alcuni smartphone Android
Il trucco che elimina la pubblicità da YouTube
L'Italia censura il progetto Gutenberg
Immuni, chiedete e vi sarà dato
Altro che Immuni: il Bluetooth va tenuto spento!
Maggio 2020
Windows 10, rilasciato l'update di maggio. Microsoft: ''Non aggiornate''
Immuni, rilasciati i sorgenti
Da Samsung lo smartphone da usare in guerra
Tutti gli Arretrati


web metrics